Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-02-06 19:06:05

Assemblea senza amministratore


Salve, 
sono una nuova iscritta e vorrei sottoporre questo problema: a Dicembre (2014) il mandato dell'amministratore del nostro condominio (15unità abitative + 3locali comm.) è scaduto.
Adesso (2015) avremmo bisogno di convocare un'assemblea per continuare a discutere su un argomento (valutazione preventivo progetto ascensore).
Io mi occupo della raccolta firme per richiedere la convocazione dell'assemblea, ma mi domando è necessario convocare un'assemblea  a parte avente nell'ordine del giorno la  nomina/revoca dell'amministratore, visto che lui non lo fa, oppure possiamo deliberare senza problemi nell'assemblea avente ad oggetto l'approvazione del progetto, senza che poi alcuno si sogni di impugnare la validità della riunione e delle conseguenti decisioni?
Ringrazio anticipatamente,
Sonia
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 14 Gennaio 2015, alle ore 12:54
    Se l'amministratore non è più in carica, nemmeno in proorgatio, ciascun condomino può convocare l'assemblea nei modi di legge. Se, invece, l'amministratore è in carica in prorogatio dovete fare richiesta di autoconvocazione.
    Qui un utile riterimento:
    https://www.lavorincasa.it/autoconvocazione-delle28099assemblea-e-impugnazione-della-delibera/

  • sosperti
    Sosperti Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 14 Gennaio 2015, alle ore 19:22
    Grazie!

  • principale1
    Principale1 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 6 Febbraio 2015, alle ore 19:06
    E' compito dell'amministratore convocare l'assemblea e non ai condomini. Anche se il suo mandato é scaduto con la fine dell'esercizio rimane in carica fino a quando l'assemblea dei condomini non lo rinnova o sostituisce.

    Qualora ci fosse urgenza a risolvere i problemi dell'ascensore, almeno due condomini rappresentanti un sesto del valore dell'edificio, possono chiedere ai sensi e per gli effetti di cui ex art. 66 disp. att. cod. civ. convocazione di assemblea straordinaria avente all'o.d.g. le problematiche che intendete discutere e risolvere.

    Solo dopo essere decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta gli stessi condomini firmatari della stessa possono provvedere direttamente alla convocazione indicando all'o.d.g. gli stessi argomenti richiesti. 


Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img 64brunica
Buon giorno, il registro della contabilità deve essere presente nel luogo dove viene svolta l'assemblea? Il mandato è obbligato a portarlo? C'è una norma o...
64brunica 06 Aprile 2021 ore 15:48 3
Img luisolp
Salve, il condominio in cui abito dovrebbe effettuare dei lavori di coibentazione sfruttando il superbonus 110 e cedendo il credito ad una Esco. Contemporaneamente io vorrei...
luisolp 28 Febbraio 2021 ore 11:12 3
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 25 Febbraio 2021 ore 09:49 11
Img lutex
Salve, sto eseguendo dei lavori di ristrutturazione del mio appartamento. Ieri l'amministratore del condominio mi segnala che l'inquilino dell'appartaento di fianco al mio gli ha...
lutex 02 Febbraio 2021 ore 10:57 7
Img atievoli65
Salve a tutti. Abito in un complesso di 5 unità abitative e sono il proprietario del semi interrato.Ogni unità ha il suo pozzo nero e purtroppo da uno di questi, ci...
atievoli65 27 Gennaio 2021 ore 19:16 1
Notizie che trattano Assemblea senza amministratore che potrebbero interessarti


Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

Voto in assemblea condominiale

Assemblea di condominio - In assemblea di condominio, alla fine della discussione deve prendere una decisione. Anche per decidere di non decidere è necessario esprimere un voto.

Per individuare l'amministratore basta la deliberazione dell'assemblea

Condominio - S'ipotizzi che una persona debba far causa ad un condominio: a chi dev'essere notificato l'atto introduttivo del giudizio?

Delimitazione del parcheggio condominiale

Condominio - Se un condominio è dotato di area a parcheggio comune, l?assemblea, legittimamente ed al fine di disciplinarne l?uso, può decidere di delimitarla

Assemblea condominiale e la ratifica delle scelte dell'amministratore

Condominio - L'assemblea condominiale è il centro nevralgico delle decisioni sulle parti comuni, anche quando si tratta di ratificare scelte dell'amministratore.

L'assemblea e le spese extra condominiali

Condominio - L?assemblea di condominio, tanto nella sede ordinaria, tanto in quella straordinaria, ha una competenza generale sulla gestione conservazione delle parti

Che cosa succede se l'assemblea sostituisce una delibera valida?

Condominio - L'assemblea condominiale, vale a dire l'organo che decide sulla gestione e conservazione delle parti comuni, prende le proprie decisioni con uno strumento chiamato deliberazione.

Delibera assembleare di approvazione dei lavori ed eccesso di potere

Manutenzione condominiale - Tra i profili d'illegittimità di una delibera assembleare di condominio v'è anche l'eccesso di potere, ossia l'esercizio del diritto in modo distorto.

Assemblea condominiale e gestione delle cose comuni

Condominio - L?assemblea è l?organo del condominio avente la funzione di gestione e conservazione delle cose comuni.In sostanza spetta all?assemblea, anche per
REGISTRATI COME UTENTE
328.271 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//