Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Altezza siepe condominiale come da vecchia riunione


Buongiorno a tutti,
ho bisogno di un vostro aiuto...
ho acquistato casa con giardino uso esclusivo nel 2011 con siepe condominiale.
dal 2011 ad oggi la siepe è stata sempre di 1.80/2 m e sempre stata tagliata così dal giardiniere mandato dall'amministratore.
Qualche settimana fa, invece, è venuto il giardiniere con un foglio di un riassunto riuniore del 2008 e ha insistito per tagliarmi la siepe a 1.50m come scritto su questo foglio. 
Ora mi chiedo quanto può essere valida una decisione presa in assemblea nel 2008 (oltretutto dove non viene indicato in quale modo poi è stata presa questa decisione...pare ogni scala abbia deciso per la propria quindi il giardino affianco al mio può tenere la siepe 2m.
E' una cavolata visto che abbiamo anche un pezzo di siepe in comune...) mai stata applicata fino al 2014?
Inoltre sul regolamento a tal proposito non c'è scritto nulla...io come facevo ad essere al corrente di una riunione del 2008?
E poi....il mio giardino esce in una strada pubblica dove passa chiunque...non c'è un diritto di privacy che imponga un'altezza?
Ad 1.5 m in un giardino piccolo dove ho finestre bagno, camera e cicina...guardano tutti!
Ho chiesto spiegazioni e documenti all'amministratore il quale non mi sa rispondere...vorrei sapere se ho modo di non rispettare questa decisione.
Grazie a tutti
Francesca
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Giugno 2014, alle ore 15:30
    Credo che sia tuo diritto avere dall'amministratore ciopia di questo verbale nel frattempo diffidando l'amministratore stesso dal far eseguire questo intervento.
    rispondi citando
  • steff70
    Steff70 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 8 Giugno 2014, alle ore 00:17
    Puoi provare a puntare sul fatto che la decisione assembleare sia stata superata dalla consuetudine.
    In ogni caso pretendi il verbale.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img savevita
Nel palazzo vogliono istallare dei fari per evitare i furti questi dovrebbero essere istallati sui muri della casa.Io sostengo che le luci non impediscono i furti tanto più...
savevita 22 Gennaio 2014 ore 17:36 1
Img ftripic
Ciao a tutti,vorrei sapere qual'è la maggioranza qualificata in una assemblea condominiale per deliberare sulla attribuzione di spazi comuni (parcheggi).grazief.
ftripic 04 Gennaio 2014 ore 22:59 1
Img joss
Buongiorno,mi sono iscritto al forum in quanto ho apprezzato i suoi pareri e quindi ringrazio in anticipo per chi replicherà al seguente quesito:al fine di adeguare la...
joss 05 Gennaio 2014 ore 13:57 1
Img alby1953
Buongiorno ho un piccolo problema da risolvere,- Nel mio piccolo condominio, 14 appartamenti, una parte di condomini (5) vuole realizzare un'ascensore, hanno fatto il progetto e...
alby1953 06 Ottobre 2013 ore 14:13 3
Img mauro6300
Buongiorno,ogni anno l'assemblea condominiale approva, a maggioranza, il versamento di 2 rate straordinarie, non finalizzate, per ogni condomino, siamo arrivati ad avere sul conto...
mauro6300 20 Novembre 2013 ore 11:42 2
Notizie che trattano Altezza siepe condominiale come da vecchia riunione che potrebbero interessarti


Voto in assemblea

Assemblea di condominio - In assemblea di condominio, alla fine della discussione deve prendere una decisione. Anche per decidere di non decidere è necessario esprimere un voto.

Assemblea e autorità giudiziaria

Condominio - L'assemblea è sovrana! Quante volte, di fronte ad una decisione assunta in sede di riunione, alcune sentenze specificano che le decisioni dell?assise sono obbligatorie per tutti i condomini, assenti e dissenzienti inclusi.

Tabelle millesimali errate e rimborso quote condominiali

Tabelle millesimali - Le tabelle millesimali sono lo strumento indispensabile per la ripartizione delle spese tra tutti i condomini. Che cosa accade se le stesse risultano errate?

Assemblea condominiale e gestione delle cose comuni

Condominio - L?assemblea è l?organo del condominio avente la funzione di gestione e conservazione delle cose comuni.In sostanza spetta all?assemblea, anche per

Delimitazione del parcheggio condominiale

Condominio - Se un condominio è dotato di area a parcheggio comune, l?assemblea, legittimamente ed al fine di disciplinarne l?uso, può decidere di delimitarla

Uso del parcheggio condominiale, i turni sono legittimi

Condominio - L'uso del parcheggio condominiale insufficiente ad accogliere le auto dei condomini può essere disciplinato dall'assemblea con i turni

Orario di accensione del riscaldamento, l'assemblea è sovrana

Condominio - Nel condominio in cui abito l'assemblea condominiale ha deciso uno strano orario di accensione del riscaldamento, che cosa posso fare?

Regole minime di compilazione del verbale condominiale

Assemblea di condominio - Il verbale condominiale è documento imprescindibile per comprendere chi ha deciso che cosa. Per questo va redatto seguendo almeno alcune regole minime.

Limitazioni ai diritti dei condomini

Condominio - In un articolo pubblicato recentemente su questo blog  ci siamo occupati delle conseguenze pratiche e giuridiche legate alla realizzazione di una veranda.Lo
REGISTRATI COME UTENTE
308.098 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Internorm
  • Kone