Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2016-07-24 17:25:57

Lavori di ristrutturazione - 41986


Manucasa
login
23 Luglio 2016 ore 15:32 2
Ho scoperto da poco un conflitto di interessi tra l'impresa dei lavori e il direttore dei lavori.
Come faccio a sapere se i lavori sono stati fatti a regola d'arte?


  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Domenica 24 Luglio 2016, alle ore 17:23
    Di solito è il direttore dei lavori a certificare se gli stessi sono stati eseguiti a regola d'arte: anzi, è il suo dovere principale. E' importante che il direttore dei lavori, che rappresenta il committente, sia da questi considerato professionista di fiducia. Di solito l'architetto che fa il progetto segue anche la direzione lavori. In cosa consiste questo conflitto di interesse? Comunque, ci sono alcuni indizi per capire se il direttore dei lavori fa bene il suo mestiere (non è detto infatti che un tecnico presentato dall'impresa esecutrice sia per forza di cose parziale e poco serio: ad esempio ogni tanto io stessa faccio da direttrice dei lavori per conto di una mia ditta di fiducia che mi propone ai suoi clienti, eppure non prendo alcuna provvigione). Allora, in generale il direttore dei lavori fa bene il suo mestiere se: a) è sempre disponibile nei suoi confronti (ovviamente nei limiti dell'umano: un committente non può chiamare l'architetto cinque volte al giorno, perché noi architetti seguiamo vari clienti in contemporanea); b) si reca in cantiere regolarmente, almeno una volta a settimana (meglio ancora due o tre); c) lascia in cantiere il "giornale dei lavori", cioè un quaderno in cui il direttore dei lavori e il responsabile della sicurezza scrivono un breve verbale dopo ogni visita in cantiere, scrivendo le opere compiute, i giudizi sulla qualità delle stesse, gli eventuali ordini di servizio eccetera, ovviamente questo quaderno - che si lascia in cantiere - è sempre accessibile al committente; d) si occupa di tutti gli aspetti "noiosi": contatti con l'amministratore di condominio, coi fornitori, cogli artigiani, coi condomini, eccetera; e) ha fatto apporre almeno una settimana prima dell'inizio dei lavori cartelli di preavviso per i condomini; g) tiene regolare contabilità di cantiere: stati di avanzamento dei lavori, eccetera.

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Domenica 24 Luglio 2016, alle ore 17:25
    H) si occupa di farle ottenere tutti gli incentivi fiscali previsti dalla legge.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img maryquant
Nel caso di intervento sul portone condominiale con riparazioni e montaggio strumenti per assicurare chiusura difettosa, è possibile richiedere all'azienda che lo ha...
maryquant 14 Aprile 2020 ore 16:31 3
Img giorgino79
Salve, dovrei ristrutturare un mio appartamento degli anni '80 di sana pianta. In particolare vorrei sapere se tutti i lavori riguardanti la stuccatura, la pittura, il cartongesso...
giorgino79 31 Luglio 2017 ore 09:24 1
Img chiara1972
Buon pomeriggio a tutti,volevo fare una domanda, abito in un palazzo di 3 appartamenti, da circa 8 mesi abbiamo terminato dei lavori di ristrutturazione di scale e parapetti...
chiara1972 11 Settembre 2014 ore 15:38 1
Notizie che trattano Lavori di ristrutturazione - 41986 che potrebbero interessarti


Pubblicato il regolamento attuativo del Codice Appalti su direttore dei lavori ed esecuzione

Leggi e Normative Tecniche - Approvato il decreto di attuazione del Codice degli Appalti che disciplina le funzioni di direttore dei lavori e direttore dell'esecuzione. Vediamo cosa prevede

SAL: Stato Avanzamento Lavori

Restauro edile - Gli Stati di Avanzamento dei Lavori, emessi periodicamente dal Direttore dei Lavori, sono fondamentali per liquidare gli importi pattuiti all?impresa esecutrice.

Direttore dei lavori

Restauro edile - Il Direttore dei Lavori è incaricato dal committente di verificare l'esecuzione delle opere a regola d'arte e la loro effettiva conformità al progetto autorizzato.

Contabilità lavori

Restauro edile - La contabilità di cantiere comprende varie operazioni tecniche e contabili per il regolare pagamento all'impresa degli importi pattuiti per l'esecuzione dei lavori

Sismabonus: detrazione non ammessa se l'asseverazione del tecnico è tardiva

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate forniti ad un contribuente che si interroga circa l'ammissibilità di una asseverazione tardiva per il sismabonus.

Affidamento dei lavori a corpo o a misura

Normative - Per ridurre le controversie tra Committente e Impresa, basta adottare delle indicazioni contrattuali ben definite.

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Il nudo proprietario non risponde degli abusi edilizi: cosa dice la Cassazione

Proprietà - La Cassazione afferma che il nudo proprietario non è penalmente responsabile per abuso edilizio se non era consapevole del fatto e non aveva dato il consenso.

Lavori in Sicurezza

Progettazione - Una delle voci obbligatoriamente presenti nei computi di ogni intervento di ristrutturazione o di realizzazione di un nuovo edificio è quella relativa alla sicurezza.
REGISTRATI COME UTENTE
328.310 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//