Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2017-04-10 21:27:35

Appartamento al di sotto del livello della fogna pubblica


Giuseppe1990
login
10 Aprile 2017 ore 17:57 4
Salve a tutti,
sono in procinto di costruire la mia futura abitazione però ho un problema con i tubi di scarico in quanto sul soffitto del mio appartamento (trovandomi al pianterreno) sono stati impiantati i tubi di scarico del piano superiore già costruito in precedenza.
Siccome non voglio lasciare tali tubi li nel soffitto per evitare eventuali infiltrazioni future, sono indeciso se farli scendere creando un cavedio per poi farli passare nel pavimento del mio appartamento assieme ai miei tubi di scarico. Facendo ciò dovrei rialzare tutto il pavimento di circa 30 cm in quanto gli scarichi si trovano a circa 11 metri dal punto zero per poi confluire nella fogna pubblica.

Un'altra soluzione che si potrebbe attuare è quella di far scendere i tubi di scarico, sia del mio appartamento che del piano superiore, nel seminterrato che però si trova al di sotto del livello della fogna pubblica. Quindi poi con l'ausilio di una stazione di sollevamento far confluire tali acque nella fogna pubblica.
In merito a questa seconda soluzione i miei dubbi sono sugli inconvenienti che possono capitare sulla stazione di sollevamento e se da essa potrebbero uscire cattivi odori.

Attendo vostri consigli.

Grazie
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 10 Aprile 2017, alle ore 18:42
    Ciao, io penserei di orientarmi per la prima soluzione, fare un vavedio e poi rialzare la pavimentazione non sarebbe una cattiva idea, ma sapere che passano dei tubi di scarico alieni sotto il mio pavimento non è che mi faccia stare molto tranquillo.
    Io quindi esaminerei bene pendenze e allacci al pozzetto di raccolta verso lo scarico fognario, e l'eventuale tubazione aliena, pensando di farla scendere in verticale all'interno di un cavedio e successivamente cercherei di inventare nella peggiore delle ipotesi, una specie di zoccolatura perimetrale esterna.:-))

  • giuseppe1990
    Giuseppe1990 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 10 Aprile 2017, alle ore 19:00
    Ciao, io penserei di orientarmi per la prima soluzione, fare un vavedio e poi rialzare la pavimentazione non sarebbe una cattiva idea, ma sapere che passano dei tubi di scarico alieni sotto il mio pavimento non è che mi faccia stare molto tranquillo.
    Io quindi esaminerei bene pendenze e allacci al pozzetto di raccolta verso lo scarico fognario, e l'eventuale tubazione aliena, pensando di farla scendere in verticale all'interno di un cavedio e successivamente cercherei di inventare nella peggiore delle ipotesi, una specie di zoccolatura perimetrale esterna.:-))
    Ciao jovis, perché escluderesti la seconda soluzione? Io anzi è quella che più prediligo in quanto così facendo ho tutto il pavimento sullo stesso livello (perché l'eventuale idea era di rialzare di 30 cm tutto il pavimento e avere un solo gradino all'ingresso) e quindi non ci sarà alcun gradino all'Inter dell'appartamento e rimarrene più spazio in l'altezza da sfruttare come ripostigli perché c'è un altezza di 3,40 m sotto trave.

    E poi cosa intendi per zoccolatura perimetrale esterna?


  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Giuseppe1990
    Lunedì 10 Aprile 2017, alle ore 21:14
    Ciao jovis, perché escluderesti la seconda soluzione? Io anzi è quella che più prediligo in quanto così facendo ho tutto il pavimento sullo stesso livello (perché l'eventuale idea era di rialzare di 30 cm tutto il pavimento e avere un solo gradino all'ingresso) e quindi non ci sarà alcun gradino all'Inter dell'appartamento e rimarrene più spazio in l'altezza da sfruttare come ripostigli perché c'è un altezza di 3,40 m sotto trave.

    E poi cosa intendi per zoccolatura perimetrale esterna?

    Ora che le notizie sono maggiori capisco la tua seconda ipotesi, in quanto alla zoccolatura esterna, era per non avere tubazioni aliene in più sotto al mio pavimento ma canalizzate all'esterno e meglio ispezionabili per eventuali manutenzioni o riparazioni, anche se poi ci si può aiutare con le pompe ad immersione.
    Ciao e grazie per il chiarimento:-))

  • giuseppe1990
    Giuseppe1990 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 10 Aprile 2017, alle ore 21:27
    Ora che le notizie sono maggiori capisco la tua seconda ipotesi, in quanto alla zoccolatura esterna, era per non avere tubazioni aliene in più sotto al mio pavimento ma canalizzate all'esterno e meglio ispezionabili per eventuali manutenzioni o riparazioni, anche se poi ci si può aiutare con le pompe ad immersione.
    Ciao e grazie per il chiarimento:-))
    Gra a te, jovis

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mraschetti
Stiamo acquistando il seminterrato in una casa degli inizi del 900 e siamo alle prese con un grosso problema: i tubi di scarico deturpanti, piazzati ovunque a caso, anche in...
mraschetti 30 Giugno 2019 ore 17:17 6
Img mart.pasq.
Salve. Abito in un piccolo condominio di tre famiglie. Abbiamo il problema d’infiltrazioni di acque bianche e diverse volte anche di acque fognarie, nelle nostre cantine,...
mart.pasq. 28 Gennaio 2015 ore 17:03 1
Img shady
Salve a tutti,abito in una casa che nasce come una bifamiliare poi successivamente sono state divise le parti in comune ed è stato venduto l'altro edificio. Ora l'altro...
shady 01 Novembre 2014 ore 12:27 3
Notizie che trattano Appartamento al di sotto del livello della fogna pubblica che potrebbero interessarti


Fognatura e danni ai condomini

Liti tra condomini - Un condomino fa causa alla compagine per chiederle il risarcimento del danno provocato da un rigurgito della fognatura condominiale.Il fatto, fin qui,

Il conduttore e le spese per la manutenzione dell'impianto fognario

Affittare casa - La manutenzione dell'impianto fognario può attenere al suo uso, ovvero alla sua conservazione in stato di funzionamento. Quand'è che deve pagare il conduttore?

Scarichi insonorizzati

Impianti - La buona insonorizzazione di un edificio è un elemento che contribuisce notevolmente alla salute e al benessere di chi lo abita. E? noto che tra i rumori

Tombini saltati per la pioggia e danni

Leggi e Normative Tecniche - Nel caso di danni da allagamenti alle unità immobiliari causati dalla fogna e da tombini saltati per la forte pressione d'acqua, il Comune deve risarcire il proprietario.

Smaltimento acque nere

Impianti - Il regolare funzionamento degli impianti fognari negli edifici dipende da caratteristiche tecniche ben definite.

Tubazioni Installazioni Pompe Calore

Impianti - L'installazione di climatizzatori o di pompe di calore va fatta ponendo una cura particolare agli agenti atmosferici, all'acqua, alla pol­vere e all' aria umida.

Rumore acqua negli edifici

Ristrutturazione - L'isolamento acustico degli edifici ha assunto, nel corso degli anni, un'importanza sempre maggiore per ridurre o eliminare i disagi apportati da rumori interni.

Tubi Radianti

Impianti - I tubi radianti sono dei generatori di calore che funzionano a gas, la combustione del gas avviene all'interno di tubi in acciaio ed irraggiano con pannelli.

Impianto fognario e scarichi condominiali

Ripartizione spese - L'impianto fognario condominiale e le parti di proprietà esclusiva: individuazione dei difetti e soluzioni per la loro eliminazione.
REGISTRATI COME UTENTE
338.882 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//