Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-11-13 12:57:23

Sostituzuine infissi in zona sottoposta a vincolo paesaggistico


Ciao a tutti, circa 7 anni fa mi sono trasferito in una città, dove ho comprato un appartamento in condominio ed ho eseguito alcuni lavori di ristrutturazione presentando CILA tramite geometra.
Tra i lavori eseguiti ho sostituito anche dei vecchi infissi in legno con serramenti pvc triplo vetro.
Tutta la zona è sottoposta a vincolo paesaggistico anche se non si tratta di edificio di interesse storico, ma io non lo sapevo, e quando ho incaricato la ditta per la sostituzione degli infissi, non mi è stata fatta menzione alcuna su ciò.
L'ho scoperto qualche anno dopo, parlando con conoscenti che facevano alcuni lavori simili e che mi spiegavano che prima di procedere è necessario chiedere una autorizzazione paesaggistica alla sovraintendenza, e previo loro assenso, procedere con i lavori.
Sto usufruendo anche delle detrazioni al 65% in 10 anni per il miglioramento energetico.
L' intervento ha previsto la sostituzione degli infissi con materiale pvc al posto del legno e 3 serramenti tra finestre e porta finestre hanno subito variazione nella forma (ad esempio da 4 ante ne sono state fatte 2 o anzicchè 3 ante 2).
La ditta che ha sostituito gli infissi, mi spiegava che con i nuovi materiali ed il peso dei nuovi vetri (triplo vetro) era impossibile fare una porta finestra da 2 metri divisa in 4 ante per via del peso eccessivo, e che si doveva fare a 2 ante scorrevoli.
Ora mi chiedo alla luce di quanto sono venuto a conoscenza, a cosa vado incontro, e cosa fare se è possibile farlo, per regolarizzare la situazione, anche perchè avrei intenzioni di vendere l' appartamente e vorrei che fosse tutto in regola.
Mi scuso se sono stato impreciso nei termini, ma purtroppo non è il mio settore e non sono ferrato sull' argomento.
Grazie mille a chi vorrà aiutarmi a capire come muovermi.
  • debora mirarchi
    Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 9 Novembre 2022, alle ore 18:22
    Ritengo non vi siano problemi, poiche' l'immobile nello specifico non e' soggetto a vincolo e perche' non sta apportando modifiche di cromie o strutturali, da quello che comprendo

  • phantom81
    Ricerca discussioni per utente
    Domenica 13 Novembre 2022, alle ore 12:57
    Ma il fatto che alcune finestre sia stata cambiata la distribuzione delle ante (da 4 antine a 2 ante o da 3 antine a 2 ante) può comportare un problema?

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gnudignome
Buongiorno.Nel 2021 ho ristrutturato un appartamento con regolare CILA aperta a maggio e chiusa a dicembre 2021.Ho letto l'articolo relativo al software aggiornato della AdE...
gnudignome 11 Novembre 2022 ore 18:17 2
Img sara pezzica
Buongiorno, dobbiamo cambiare i serramenti (finestre e avvolgibili) e ci è stata suggerita la soluzione Miniblocco in pvc, completo di cassonetto coibentato ed avvolgibile...
sara pezzica 11 Novembre 2022 ore 14:01 1
Img francesco puka marchese
Prima di iniziare lasciate che ringrazi chi si prenderà la briga di rispondermi e di fornirmi delle delucidazioni.Ho acquistato una casa che devo ristrutturare...
francesco puka marchese 09 Novembre 2022 ore 18:35 2
Img ibbove
Buongiorno,mi chiamo Samuele e avrei intenzione di rifare due bagni in un seconda casa in condominio.Mi sembra di aver capito che per accedere a tale detrazione dovrò...
ibbove 09 Novembre 2022 ore 18:31 1
Img albypattume
Buongiorno a tutti e grazie per il vostro tempo.La mia domande sono due:1) quando si detraggono i condizionatori nell'ambito del bonus mobili occorre invio pratica ad ENEA. In...
albypattume 24 Ottobre 2022 ore 16:13 3
Notizie che trattano Sostituzuine infissi in zona sottoposta a vincolo paesaggistico che potrebbero interessarti


Pannelli fotovoltaici e vincolo paesaggistico: i chiarimenti del Tar

Leggi e Normative Tecniche - I pannelli fotovoltaici, fonti di energia rinnovabile, non sono soggetti a vincoli paesaggistici. Lo ha dichiarato il Tar della Lombardia con una recente sentenza

Area a vincolo paesaggistico previste restrizioni per Superbonus 110%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il Ministero dei Beni e le attività culturali risponde all'interrogazione parlamentare stabilendo limiti per le ristrutturazioni edilizie degli immobili vincolati

In caso di condono edilizio pendente si possono effettuare nuovi lavori?

Leggi e Normative Tecniche - Cosa ha stabilito il Consiglio di Stato per quanto riguarda la possibilità di realizzare nuovi lavori nell'ipotesi di pendenza di un'istanza di condono edilizio?

Si può avere il Superbonus se cambia forma e dimensione degli infissi?

Infissi Esterni - La sostituzione degli infissi rientra tra gli interventi ammessi al Superbonus 110%. Ma è sempre possibile o ci sono particolari condizioni da rispettare?

Sostituzione porta blindata possibile con Bonus 50%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Viene compresa tra le opere agevolabili al 50% la sostituzione della porta blindata optando per la scelta dello sconto in fattura o per la cessione del credito.

Cosa dice la Cassazione in caso di mancato rispetto dei vincoli paesaggistici

Affittare casa - Quali sono le i criteri per determinare le sanzioni applicabili in caso di intervento edilizio in zona soggetta a vincolo paesaggistico. Cosa dice la Cassazione

Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Niente demolizione per la tettoia abusiva se trasformata in pergolato fotovoltaico

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il Consiglio di Stato ribadisce quanto già affermato dal TAR della Lombardia: la tettoia abusiva non va demolita se viene trasformata in pergolato fotovoltaico.

Fotovoltaico: ecco quando la Soprintendenza può opporsi

Impianti rinnovabili - La Soprintendenza può opporsi alla realizzazione di un impianto fotovoltaico? Il Consiglio di Stato affronta la questione e chiarezza sul punto con una sentenza
REGISTRATI COME UTENTE
341.021 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//