• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
2022-02-12 13:58:46

Responsabilità committente rifacimento tetto


Buongiorno a tutti,
spero di essere nella sezione corretta, ringrazio in anticipo chi mi aiuta:

devo rifare tetto della mia abitazione autonoma, farò contratto con azienda di mia fiducia ma prima cosa (altrimenti non faccio nulla) voglio declinare ogni responsabilità sulla sicurezza in cantiere, che non voglio ricadano sul committente.
Mi spiego meglio: se nel contratto si nomina un responsabile della sicurezza, un direttore lavori io di certo sono esentato da ogni responsabilità in caso di infortunio?
grazie
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 6 Febbraio 2022, alle ore 16:47
    Buonasera a Lei. Il contratto d'appalto, per essere apprezzabilmente tutelante, deve contenere esplicite garanzie, anche assicurative, verso i terzi e verso gli ausiliari dell'appaltatore. Il problema non è solo quello della sicurezza, ma sussistono anche profili critici per quanto attiene la regolarità nelle prestazioni contributive e salariali.

  • ste65
    Ste65 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 6 Febbraio 2022, alle ore 17:25 - ultima modifica: Domenica 6 Febbraio 2022, all or 17:27
    La ringrazio. Ma queste regolarità penso le verificherà il comune, prima di lasciare autorizzazione, con il Durc e i vari documenti fiscali dell'azienda edile.Tornando sull'argomento sicurezza come devo muovermi per essere tutelato al meglio ? Io faccio quello che paga , non voglio fare il controllore, il vigile, avvocato o fiscalista. Posso nominare un responsabile sicurezza e qualunque cosa se la vede lui?grazie

  • debora mirarchi
    Debora mirarchi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Febbraio 2022, alle ore 08:53
    Il punto di partenza è far stilare (o far vedere) i contratti di appalto e subappalto da un professionista.Purtroppo l'Ufficio del Comune non sembre procede con verifiche approfondite, anche perchè in determinati ambiti, non sarebbe neanche sua competenza.In fase iniziale si limita a un controllo formale della documentazione.Tali controlli spesso vengono fatti ex post.Fatto ciò Lei può tutelarsi qualora vi siano contestazioni. Ciò tuttavia non significa che non potrebbe essere chiamato per rispondere di eventuali responsabilità.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Febbraio 2022, alle ore 18:04
    Il committente, ammesso che versi il corrispettivo in base ai vari SAL, deve anche verificare una serie d'adempimenti a carico dell'appaltatore. L'esibizione del DURC offre una tutela minima, e non sempre sufficiente. Il responsabile dei lavori assumerà le responsabilità conferite, anche per la sicurezza, ma difficilmente avrà le competenze minime per una tutela in sede di redazione degli accordi negoziali (contrattuali).

  • ste65
    Ste65 Ricerca discussioni per utente Nabor
    Lunedì 7 Febbraio 2022, alle ore 21:16
    Il committente, ammesso che versi il corrispettivo in base ai vari SAL, deve anche verificare una serie d'adempimenti a carico dell'appaltatore. L'esibizione del DURC offre una tutela minima, e non sempre sufficiente. Il responsabile dei lavori assumerà le responsabilità conferite, anche per la sicurezza, ma difficilmente avrà le competenze minime per una tutela in sede di redazione degli accordi negoziali (contrattuali).
    Ringrazio,ma ho la sensazione, leggendo i vostri consigli, che non sia sufficente ciò che faccio a mia tutela.Cosa dovrei fare a panni invertiti?grazie

  • ste65
    Ste65 Ricerca discussioni per utente Debora mirarchi
    Lunedì 7 Febbraio 2022, alle ore 21:17
    Il punto di partenza è far stilare (o far vedere) i contratti di appalto e subappalto da un professionista.Purtroppo l'Ufficio del Comune non sembre procede con verifiche approfondite, anche perchè in determinati ambiti, non sarebbe neanche sua competenza.In fase iniziale si limita a un controllo formale della documentazione.Tali controlli spesso vengono fatti ex post.Fatto ciò Lei può tutelarsi qualora vi siano contestazioni. Ciò tuttavia non significa che non potrebbe essere chiamato per rispondere di eventuali responsabilità.
    La ringrazio.Pongo la domanda in modo diverso: cosa farebbe, se fosse in me, per quanto esposto nella domanda iniziale? Oltre al responsabile lavori mi rivolgo anche ad un legale?grazie

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 11 Febbraio 2022, alle ore 19:11
    Temo che l'intervento d'un legale sia necessario. L'immobile dove si trova?

  • ste65
    Ste65 Ricerca discussioni per utente Nabor
    Sabato 12 Febbraio 2022, alle ore 13:58
    Temo che l'intervento d'un legale sia necessario. L'immobile dove si trova?
    Perchè necessario? E' in varese .

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img denise piazzi
Buongiorno,ho la possibilità di cambiare impresa edile e direttore dei lavori sulle pratiche in comune senza dover fargli sottoscrivere una rinuncia? Nei moduli del mio...
denise piazzi 21 Luglio 2023 ore 18:55 3
Img sale95
Buongiorno a tutti, abbiamo ristrutturato casa, prima dell'inizio lavori abbiamo ricevuto un preventivo dalla ditta, che ha eseguito il tutto. Pagata la somma del preventivo ci...
sale95 29 Giugno 2023 ore 11:16 3
Img sale95
Salve a tutti abbiamo da poco sistemato casa ma ci troviamo di fronte ad un problema con la ditta esecutrice.Quasi finiti i lavori hanno sforato di 15k euro che gli abbiamo pagato...
sale95 24 Giugno 2023 ore 15:07 5
Img cadim cadim
BuongiornoÈ possibile che un direttore dei lavori chiuda una Cila senza firma dei committenti?Il geometra ci ha informato che avrebbe chiuso la Cila relativa al nostro...
cadim cadim 01 Marzo 2023 ore 12:23 1
Img hari seldon
Buongiorno,ho commissionato ad un'impresa i lavori di ristrutturazione nel mio appartamento. Essendoci un'unica impresa non ho nominato il CSP/CSE.Ora ho la necessità di...
hari seldon 31 Dicembre 2022 ore 10:21 1
Notizie che trattano Responsabilità committente rifacimento tetto che potrebbero interessarti


Contabilità lavori

Restauro edile - La contabilità di cantiere comprende varie operazioni tecniche e contabili per il regolare pagamento all'impresa degli importi pattuiti per l'esecuzione dei lavori

Libretto delle misure

Restauro edile - Il libretto delle misure si usa negli appalti per le opere pubbliche, per tenere traccia di tutti lavori effettivamente svolti, con relativi prezzi e quantità.

Contratto d'appalto per lavori edili privati

Leggi e Normative Tecniche - Stipulato tra impresa e privato, regola gli aspetti economici legati all'appalto e tutela le parti riguardo all'insorgere di situazioni di difficile soluzione.

SAL: Stato Avanzamento Lavori

Restauro edile - Gli Stati di Avanzamento dei Lavori, emessi periodicamente dal Direttore dei Lavori, sono fondamentali per liquidare gli importi pattuiti all?impresa esecutrice.

Caratteristiche del Direttore Tecnico di Cantiere

Normative - La figura del Direttore Tecnico di Cantiere ha rilevanza nella conduzione di un cantiere edile e nel raggiungimento degli obbiettivi previsti in sede di progetto.

Definizione del contratto d'appalto

Leggi e Normative Tecniche - Il codice civile, il Decreto Legislativo 81/08 e gli articoli 86 ed 87 del decreto Legislativo 163/2006 definiscono in maniera univoca tutte le possibilità di gestione di un appalto.

Registro di contabilità

Restauro edile - Il registro di contabilità è uno strumento fondamentale per riassumere l'intera contabilizzazione del cantiere ed emettere gli stati di avanzamento dei lavori.

Direttore dei lavori

Restauro edile - Il Direttore dei Lavori è incaricato dal committente di verificare l'esecuzione delle opere a regola d'arte e la loro effettiva conformità al progetto autorizzato.

Appalti e Subappalti

Normative - In vari casi di appalti di un certo livello, l'impresa detentrice dell'appalto si avvale di diverse ditte subappaltatrici per diverse lavorazioni specifiche
346.634 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI