Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-04-27 16:12:27

Non installata pompa calore prevista da recupero sotto tetto


Buongiorno,
Il precedente proprietario della mia casa aveva fatto pratica di recupero sottotetto e progetto nuziale (legge 10/91) prevedeva installazione pompa calore per acqua calda.

Invece non é mai stata installata.
La certificazione APE conclusiva riporta invece una stufa a pellet che non era prevista e invece c'é realmente.
E la casa risulta aver migliorato la sua classe energetica. (Da E a C)

Ora come si può sanare questa incongruenza per poter iniziare con il bonus 110%?

Grazie a chi saprà darmi aiuto
  • nabor
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 22 Aprile 2021, alle ore 18:46
    Buonasera. Il dubbio è che, in assenza della caldaia, non si possa accedere ai benefici del superbonus.

  • cera
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 22 Aprile 2021, alle ore 21:54
    Ma visto che la certificazione APE é stata depositata con la situazione reale e che questa ha consentito ugualmente in di significativo miglioramento energetico, non c'è una soluzione consentita per sanare il tutto?

  • nabor
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 23 Aprile 2021, alle ore 19:54
    Ha già commissionato lo studio di fattibilità? se il tecnico se la sente di asseverare l'intervento...

  • cera
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 23 Aprile 2021, alle ore 23:23
    Sto iniziando ora, ma volevo capire che soluzioni potevano esserci. Avere comunque migliorato la classe energetica mettendo stufa a pellet invece che pompa di calore non credo vada considerata una frode. Deve esserci soluzione per equiparare il tutto e poi procedere con il 110%.Tra l'altro APE già dichiarava il vero...

  • nabor
    Ricerca discussioni per utente Cera
    Martedì 27 Aprile 2021, alle ore 16:12
    Sto iniziando ora, ma volevo capire che soluzioni potevano esserci. Avere comunque migliorato la classe energetica mettendo stufa a pellet invece che pompa di calore non credo vada considerata una frode. Deve esserci soluzione per equiparare il tutto e poi procedere con il 110%.Tra l'altro APE già dichiarava il vero...
    Buon pomeriggio, non parlerei di frode, ma d'eventuale rischio di revoca dei benefici fiscali. Uno dei motivi per cui l'asseveratore dev'essere congruamente assicurato...

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img paolo iacono
Buongiorno a tutti,Ho acquistato una casa con già all'interno una caldaia a condensazione con pompa di calore della cosmogas modello HKS24 senza pannelli solari per...
paolo iacono 27 Aprile 2022 ore 11:27 1
Img simone detto giacco
Salve,sto per acquistare una casa di nuova costruzione, classe A4.Sono perplesso per alcune scelte del costruttore per la parte termoidraulica.Premetto che sono stati installati...
simone detto giacco 25 Aprile 2022 ore 14:44 2
Img gerardo villani
Salve, devo effettuare una ristrutturazione completa di un appartamento di 100mq situato al piano terra di un fabbricato condominiale di 5 piani, e ho un terrazzino pertinenziale,...
gerardo villani 07 Aprile 2022 ore 16:42 1
Img maxg85
Buongiorno a tutti, il prossimo anno ristrutturerò casa e vorrei sostituire la mia caldaia a condensazione con una pompa di calore full electric + fotovoltaico. Al momento...
maxg85 17 Marzo 2022 ore 10:47 1
Img grazianomercante
Buongiorno, vorrei sostituire la mia caldaia con una pompa di calore, probabilmente ibrida, utilizzando le agevolazioni proposte dal decreto "Superbonus 110%". Vorrei sapere se il...
grazianomercante 07 Febbraio 2022 ore 21:04 26
Notizie che trattano Non installata pompa calore prevista da recupero sotto tetto che potrebbero interessarti


Nuovo sistema ibrido con pompa di calore e condensazione

Impianti di climatizzazione - La nuova pompa di calore combinata a un generatore a condensazione che raffresca e riscalda gli ambienti, produce acqua calda e aumenta l'efficienza energetica.

Pompa calore, caldaia, solare termico

Impianti - Le pompe di calore aria/acqua possono essere utilizzate anche in combinazione con altri generatori o sistemi termici, producendo i cosiddetti sistemi integrati.

Detrazioni 65% e 50% per recupero di sottotetto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali lavori eseguiti per il recupero di un sottotetto possono beneficiare della detrazione sul risparmio energetico (65%) o per le ristrutturazioni edilizie (50%)?

Approfondimento detrazioni sottotetto

Normative - Quali sono le condizioni per accedere alla detrazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie in caso di opere di recupero di un sottotetto a fini abitativi?

Dimensionamento Pompa di Calore Caldo Freddo

Impianti di riscaldamento - Le prime cose da valutare scegliendo una pompa di calore, per riscaldamento e condizionamento, sono le caratteristiche dell'edificio e le temperature esterne.

Gas Fluorurati, registri, formazione

Normative - L'iscrizione al Registro di cui al D.P.R. 27 gennaio 2012 è necessaria per avere gli attestati ed i certificati per chi opera con i gas delle pompe di calore.

Riscaldamento a pompa di calore: nuova tariffa elettrica

Impianti di riscaldamento - L'Autorità per l'Energia ha annunciato che dal 2014 sarà in vigore una nuova tariffa elettrica agevolata per impianti di riscaldamento domestico a pompa di calore.

Gestore Impianto Caldaia e Pompa di calore

Impianti di riscaldamento - Un gestore elettronico di impianto permette di scegliere il generatore più vanataggioso nei sistemi di climatizzazione, integrati, con pompe di calore e caldaie.

È sempre consentito il cambio di destinazione uso sottotetto?

Leggi e Normative Tecniche - In base al parere fornito dal Consiglio di Stato è considerata in ogni caso sempre valida e ammissibile la variazione della destinazione d'uso di un sottotetto?
REGISTRATI COME UTENTE
338.216 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//