Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-12-20 08:42:06

Iva sull' extracapitolato


77stella
login
15 Novembre 2006 ore 13:25 24
Sono lieta di essere entrata a far parte di questo bellissimo sito!
ho subito una questione da dover chiedere:
ho acquistato la mia prima casa da un' impresa di costruzione. ho deciso di cambiare la ringhiera della scala di capitolato rivolgendomi ad una carpenteria. l' iva che dovrò pagare dovrà essere al 4 o al 20%?

vi ringrazio!
Stella.
  • lollolalla
    Lollolalla Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 07:13
    Tu stai udufruendo dell'IVA 4% per acquisto prima casa, non per costruzione, per cui i materiali che porterai tu li avrai ad IVA 20%. Cosa diversa è se invece fai fare fattura direttamente all'impresa di costruzione che sta lavorano con permesso di costruire a se' intestato: in questo caso l'IVA sarà al 4%, perché fa sempre parte della costruzione.

  • 77stella
    77stella Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 08:44
    Ti ringrazio, ora è tutto chiaro!
    un' altra curiosità: perché su ciò che mi è stato fatturato dal costruttore e pagato poi a lui come extracapitolato ( prese in più, attacchi dell' acqua in più, nicchia in un muro...), mi è stata imposta un' iva al 10%?
    grazie di nuovo!

  • blackv.
    Blackv. Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 11:54
    E già, perché l'impresa non ti ha inserito gli extra nel rogito in modo da usufruire dell'iva al 4%??

    ne parlavmo proprio ora su unaltro topic....

  • 77stella
    77stella Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 12:01
    Ho letto con attenzione l' altro topic...e che dire? che ho già pagato tutto l' extracapitolato ed il rogito lo farò ad Aprile, perché? perché altrimenti non mi avrebbero apportato nessuna modifica.
    Vi ringrazio ancora.

  • blackv.
    Blackv. Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 12:35
    Difatti la questione è dubbia, non potevano fare fattura con iva al 4%?
    Anche a me stanno chiedendo parte del extra prima del rogito ma mi assicurano l'iva al 4%!!

    non è chiaro!!

  • 77stella
    77stella Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 13:24
    Direi che devi fare attenzione...sono capaci di trovare ogni cavillo pur di guadagnarci!
    sono solo contenta di aver potuto apportare le modifiche al mio capitolato, un po' scadente...già perché ci sono persone che conosco che invece devo accettare tutto così com' è...anche le porte ...perché il costruttore si rifiuta di cambiarle!
    Inoltre posso andare in cantiere, su appuntamento, ed anche questa è una cosa rara!

  • blackv.
    Blackv. Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 13:46
    D'accordo ma l'iva la stabilisce lo stato, com'è possibile che nn ci sia chiarezza??

  • 77stella
    77stella Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Novembre 2006, alle ore 13:55
    Mah! come in tutte le leggi in Italia, non ci si capisce nulla!

  • zap_80
    Zap_80 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 17 Novembre 2006, alle ore 14:46
    Basta che fai un'autodichiarazione (di responsabilita') nella quale dichiari che
    ti sia fatta fattura con iva al 4% per acquisto prima casa...


    mah! come in tutte le leggi in Italia, non ci si capisce nulla!

  • 77stella
    77stella Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 17 Novembre 2006, alle ore 15:11

    potresti spiegarmi meglio???

  • blackv.
    Blackv. Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 17 Novembre 2006, alle ore 15:13
    In che senso, l'autodichiarazione va fatta a chi? al notaio? al fisco?
    Supponiamo che io pago gli extracapitolati prima del rogito, il costruttore dovrebbe emettermi fattura /iva 4%, io l'archivio punto e basta?
    A che mi serve l'autocertificazione se comunque il costo della casa è già stato prestabilito al compromesso e io l'ho dichiaro tutto??

  • zap_80
    Zap_80 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 07:47
    Ora non so' se la ringhiera possa esser messa dentro come iva al 4, questo lo devi chiedere al tuo impresario...e poi al carpentiere...in ogni modo...
    tu vai dal carpentiere e gli porti la dichiarazione fatta in questo modo:

    SPETT.LE
    Nome ditta (del carpentiere), via etc

    I sottoscritti:
    te con codice fiscale
    il tuo compagno con codice fiscale

    con la presente chiedono l'applicazione dell'aliquota IVA ridotta al 4% per le fatture che andrete ad emettere a nostro carico, accollandoci sin da ora ogni responsabilita' civile e penale presente e futura riguardante eventuali recuperi d'imposta che l'Ufficio competente dovesse recuperare, impegnandoci al pagamento della differenza d'imposta, sanzioni ed interessi.

    Quanto sopra per gli usi consentiti dalla legge

    Luogo e data e firma




    sono lieta di essere entrata a far parte di questo bellissimo sito!
    ho subito una questione da dover chiedere:
    ho acquistato la mia prima casa da un' impresa di costruzione. ho deciso di cambiare la ringhiera della scala di capitolato rivolgendomi ad una carpenteria. l' iva che dovrò pagare dovrà essere al 4 o al 20%?

    vi ringrazio!
    Stella.

  • zap_80
    Zap_80 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 07:49
    Noi abbiamo fatto cosi' per le porte interne per esempio, abbiamo tolto quelle da capitolato, e messe di nuove...
    e su quelle nuove la ditta che ce le vende ci applichera' iva al 4...

  • lorcaste
    Lorcaste Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 09:32
    Noi abbiamo fatto cosi' per le porte interne per esempio, abbiamo tolto quelle da capitolato, e messe di nuove...
    e su quelle nuove la ditta che ce le vende ci applichera' iva al 4...

    avevo fatto lo stesso anche io nel lontano 2001 per la mia prima casa. parquet, piastrelle bagno, maniglie porte interne.... tutto al 4% con autodichiarazione (cui mi pare avevo allegato anche della documentazione ma non ricordo quale)

    lorcaste

  • zap_80
    Zap_80 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 11:25
    Si hai ragione dimenticavo bisogna allegare i doc di identita'


    noi abbiamo fatto cosi' per le porte interne per esempio, abbiamo tolto quelle da capitolato, e messe di nuove...
    e su quelle nuove la ditta che ce le vende ci applichera' iva al 4...

    avevo fatto lo stesso anche io nel lontano 2001 per la mia prima casa. parquet, piastrelle bagno, maniglie porte interne.... tutto al 4% con autodichiarazione (cui mi pare avevo allegato anche della documentazione ma non ricordo quale)

    lorcaste

  • 77stella
    77stella Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 12:16
    Grazie delle spiegazioni!
    Ho contattato il costruttore ma non mi ha saputo dire se è possibile avere l' iva al 4% sulla ringhiera...doveva chiedere...sono passati 4 gg e non si è sentito...
    In più sono andata dal carpentiere che era ink...to come una bestia perché il costruttore, per andarmi a mettere la ringhiera in cantiere, gli ha chiesto, oltre la visura camerale, anche un documento di 70 pagine..il "pos" (credo si chiami così)...per fortuna questa persona è molto disponibile e non mi ha fatto storie, ma tutto il lavoro slitterà proprio perché per avere questo documento ci vorrà un po' di tempo...che dire?

  • zap_80
    Zap_80 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 13:22
    Che dire? che sono tutti dei figli di p.... e scusate il termine...
    io è un mese che aspetto che mi dica quanto viene la caldaia di capitolato, che ne ho gia' presa un'altra io, e non mi ha detto ancora niente...
    ma quando ci sara' da pagare, dio quanto godo quando ci sara' da pagare!



    grazie delle spiegazioni!
    Ho contattato il costruttore ma non mi ha saputo dire se è possibile avere l' iva al 4% sulla ringhiera...doveva chiedere...sono passati 4 gg e non si è sentito...
    In più sono andata dal carpentiere che era ink...to come una bestia perché il costruttore, per andarmi a mettere la ringhiera in cantiere, gli ha chiesto, oltre la visura camerale, anche un documento di 70 pagine..il "pos" (credo si chiami così)...per fortuna questa persona è molto disponibile e non mi ha fatto storie, ma tutto il lavoro slitterà proprio perché per avere questo documento ci vorrà un po' di tempo...che dire?

  • blackv.
    Blackv. Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 14:09
    Questo vale se acquisti tu (acquirente casa) personalmente il materiale ma.. a me nn è chiaro se è il costruttore a fare lavori extracapitolato perché avvolte fa fattura al 4% , avvolte al 10%??
    avvolte al 20%???

  • 77stella
    77stella Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 14:23

    noi per la caldaia abbiamo sborsato ? 1600 + iva al 10% perché la casa è su due livelli e da capitolato era previsto il riscaldamento monozona con un termostato interno...perciò 2 termostati ed una elettrovalvola per dividere il riscaldamento ci è costato questa cifra...

  • zap_80
    Zap_80 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 15:02
    Fattura al 4 quando è prima casa...
    al 20 se no...
    per il 10 non so'!

    questo vale se acquisti tu (acquirente casa) personalmente il materiale ma.. a me nn è chiaro se è il costruttore a fare lavori extracapitolato perché avvolte fa fattura al 4% , avvolte al 10%??
    avvolte al 20%???

  • zap_80
    Zap_80 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Novembre 2006, alle ore 15:03
    E noi abbiamo preso la caldaia e ok...
    l'abbiamo presa sapendo che pagavamo la caldaia meno di quella che pagava lui da capitolato...e cioè circa 1200 euro...
    ora sembra che i 1200 comprendevano la manodopera...
    e allora c'ha detto 700...ma cazzo 500 euro di manodopera?
    non ci credo...
    ed è per questo che stiamo ancora aspettando che il costruttore si decida a riceverci a 4 occhi per parlare, e per vedere SU CARTA quanto dice...
    perché verbalmente è una cosa, ma io voglio vedere la CARTA!!

    stupido d'un costruttore!


    :twisted:
    noi per la caldaia abbiamo sborsato ? 1600 + iva al 10% perché la casa è su due livelli e da capitolato era previsto il riscaldamento monozona con un termostato interno...perciò 2 termostati ed una elettrovalvola per dividere il riscaldamento ci è costato questa cifra...

  • xelenax
    Xelenax Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Dicembre 2006, alle ore 10:15
    Io ho il tuo stesso problema per quanto riguarda:

    extracapitolato
    allacciamenti e accatastamenti

    per i quali il costruttore vuole l'IVA al 20%.

    Sto cercando un documento che certifichi esattamente cosa devo pagare, prima che mi freganmo!!

    Purtroppo non ho ancora trovato nulla....

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 18 Dicembre 2006, alle ore 17:55
    Se nell'atto di compravendita compare il prezzo dell'immobile e anche degli extra, allora l'iva da applicare é il 4%, nel caso di prima casa, o il 10%. Se invece i lavori vengono considerati "extra" allora l'aliquata é del 20%.
    Fate presente al costruttore che l'IVA per Lui é solo un "giroconto": ovvero ve la mette in fattura ma poi la deve "girare" allo stato. Quindi che sia il 4 o il 10 o il 20 a Lui non cambia nulla, mentre a voi cambia eccome!!

  • xelenax
    Xelenax Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 20 Dicembre 2006, alle ore 08:42
    Se nell'atto di compravendita compare il prezzo dell'immobile e anche degli extra, allora l'iva da applicare é il 4%, nel caso di prima casa, o il 10%. Se invece i lavori vengono considerati "extra" allora l'aliquata é del 20%.
    Fate presente al costruttore che l'IVA per Lui é solo un "giroconto": ovvero ve la mette in fattura ma poi la deve "girare" allo stato. Quindi che sia il 4 o il 10 o il 20 a Lui non cambia nulla, mentre a voi cambia eccome


    dopo vari contatti agli enti competenti, abbiamo invece appurato che l'IVa DEVE essere del 4%, se trattasi di prima casa non di lusso.
    Nel nostro atto di compravendita non compaiono gli importi dell'extra capitolato, tuttavia, facendo un'autodichiarazione al notaio dell'impresa costruttrice, possiamo usufruire dell'agevolazione al 4%.

    Questa cosa ci è stata confermata dall'agenzia dell'entrate e dal commercialista, specificando l'apposito decreto che lo specifica (DPR 26 ottobre 1972 n. 633.)

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img masmoo
Per i lavori di rifacimento di guaina bituminosa del cordolo di scarico delle acque piovane del tetto, in un piccolo condominio di tre unità abitative, si applica...
masmoo 29 Ottobre 2020 ore 18:21 2
Img carmine47
Salve. Un saluto a tutti essendo nuovo iscritto. Dovrei effettuare ristrutturazione straordinaria appartamento di 100 mq con i seguenti lavori da eseguire: - Abbattimento pareti.
carmine47 29 Ottobre 2020 ore 14:28 2
Img sirovai
Una domanda, mia suocera si sta facendo fare dei preventivi per fornitura e montaggio di finestre nuove. Non eseguirà ristrutturazioni e quindi l'IVA é al 22. Mi ha...
sirovai 20 Agosto 2020 ore 16:06 6
Img nhio
Buongiorno a tutti, avrei una domanda: ho acquistato una casa (prima casa) dal costruttore nel 2017 pagando l'IVA al 4%.... ora sto per acquistare una casa da privato (quindi...
nhio 18 Agosto 2020 ore 18:54 1
Img pina67
Buongiorno, devo eseguire dei lavori alla mia casa (prima casa). Si tratta di abitazione singola, costruita in economia. Non è mai stato comunicato il fine lavori al comune...
pina67 13 Agosto 2020 ore 14:38 3
Notizie che trattano Iva sull' extracapitolato che potrebbero interessarti


Iva agevolata per lavori extracapitolato

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con la Risoluzione n. 22/E del 22 febbraio 2011 l'Agenzia delle Entrate risponde ad un quesito in merito all'applicazione dell'Iva agevolata per la commissione di lavori extracapitolato.

Manutenzione periodica della caldaia con IVA al 10%

Impianti di riscaldamento - La manutenzione periodica (annuale) delle caldaie e degli impianti di riscaldamento sia ad uso esclusivo o condominiale viene assoggettata all'IVA agevolata al 10%.

Iva agevolata per manutenzione caldaia

Normative - L'aliquota Iva agevolata del 10% si deve applicare anche agli interventi periodici ed obbligatori di manutenzione delle caldaie di fabbricati abitativi.

Case in vendita a Roma: l'edilizia convenzionata

Comprare casa - Acquistare un immobile, scegliendo tra una serie di proposte di case in vendita a Roma e usufruendo quando è possibile dei vantaggi dell'edilizia convenzionata.

Porte, detrazioni fiscali e IVA

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In quali situazioni installare porte esterne, porte blindate e porte interne può beneficiare di detrazioni fiscali e dell'applicazione di IVA a tasso agevolato?

IVA e detrazioni fiscali per completamento casa al rustico

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quando si completa una casa lasciata al rustico, per l'applicazione dell'iva e per benefciare di detrazioni fiscali per i nuovi lavori bisogna valutare vari aspetti.

Contabilità e fatture per detrazioni 50% e 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quando si eseguono lavori che possono beneficiare di detrazioni fiscali è utile stilare contabilità e fatture distinte per agevolare pagamenti e archiviazione.

Iva agevolata al 10% per ristrutturazione edilizia

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Come funziona l'applicazione dell'Iva quando di intendono eseguire dei lavori di recupero del patrimonio edilizio. Cosa sono i beni significativi e loro regime

IVA agevolata per lavori di ristrutturazione edilizia

Fisco casa - IVA agevolata al 10% e al 4% per gli interventi di ristrutturazione: vediamo nel dettaglio per quali interventi è riconosciuta e i casi in cui non si applica.
REGISTRATI COME UTENTE
328.345 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//