Concessione in sanatoria


Maxjazzcasa
login
08 Luglio 2017 ore 13:56 2
Salve, 
volevo avere dei consigli in merito all'acquisto di una casa dove è stata fatta la pratica del condono nell'85 (mi pare) ma ancora non si ha la concessione in sanatoria.
Per capire direttamente perché si è bloccata la pratica vorrei andare all'ufficio di Roma. Secondo voi bisogna andare con un tecnico?
Loro sono in grado di chiarirmi le idee e dirmi i motivi e tempi di approvazione definitiva?
Grazie per le eventuali risposte.
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 10 Luglio 2017, alle ore 09:15
    Si le conviene recarsi lì con un tecnico anche perchè è molto strano che dall'85 ad oggi nulla si sia mosso.
    rispondi citando
  • studio tecnicogeoproject roma
    Studio tecnicogeoproject roma Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 27 Luglio 2017, alle ore 15:45
    Lavorando spesso pratiche di condono a Roma posso dire che se nessuno smuove la situazione la pratica rimane a prendere polvere, il consiglio e' di incaricare un tecnico che inoltra un sollecito di lavorazione pratica, dopo circa sei mesi il condono rispondera' con la documentazione aggiuntiva da integrare, integrata la documentazione circa altri sei mesi dopo possono inviarti la lettera per il ritiro della concessione in sanatoria(le tempistiche non sono inventate, ci teniamo anche stretti purtroppo).
    Essendo un condono del 1985 non mi preoccuperei in quanto non aveva particolari limitazioni come per esempio quello del 2003/2004, a Roma ci vuole pazienza.
    rispondi citando
Notizie che trattano Concessione in sanatoria che potrebbero interessarti
Concessione in sanatoria e beni d'interesse storico

Concessione in sanatoria e beni d'interesse storico

La legge sul condono edilizio e la concessione in sanatoria per i beni sottoposti a vincolo storico artistico. Obbligatorietà del parere dell'Autorità preposta e conseguenze.
Norme antisismiche e sanatoria edilizia

Norme antisismiche e sanatoria edilizia

Il permesso in sanatoria salva dal reato di opere abusive, ma non dai connessi reati di violazione delle norme antisismiche, anche in assenza di pericolo.
Immobili abusivi: sanatoria solo se ultimati

Immobili abusivi: sanatoria solo se ultimati

Con la sentenza 05/02/2015 n. 554, il Consiglio di Stato ha sancito che la sanatoria per opere edilizie abusive possa essere concessa solo per immobili ultimati.
Abusi edilizi su parti comuni dell'edificio

Abusi edilizi su parti comuni dell'edificio

In tema di abusivismo edilizio è necessario distinguere tra abusi condonabili o sanabili e valutare con la legittimità ad agire della persona che avanza la richiesta.
Proroga sanatoria catastale

Proroga sanatoria catastale

Con l'approvazione di un emendamento al Decreto Milleproroghe viene posticipato al 30 aprile 2011 il termine ultimo per presentare la sanatoria catastale.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.040 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
278.383 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Pensiline.net
  • Immobiliare.it
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Onlywood
  • Vimec
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Ceramica Rondine
MERCATINO DELL'USATO
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 4 500.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
100353
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok