Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-01-05 12:17:48

Termosifone in corridoio si o no?


Frankie986
login
04 Gennaio 2015 ore 12:34 6
Buongiorno,
avrei bisogno dei consigli riguardo il riscaldamento di casa mia.
Casa a 2 piani con impianto misto ventilconvettori e termosifoni.
Il quesito riguarda il riscaldamento del corridoio del piano superiore.
Al piano terra c'è il soggiorno riscaldato con fancoil e il vano scala largo circa 3 metri x 3 che conduce al piano superiore.
Al piano superiore c'è un corridoio non riscaldato con soffitti molto alti e completamente aperto alla scala e al soggiorno.
I termosifoni / fancoil sono solo nelle 3 stanze che ci sono al piano superiore.
Il problema è che gran parte dell'aria calda del soggiorno finisce sopra direttamente sul corridoio riscaldandolo indirettamente.
Il mio dubbio è che installando il termosifone o ventilconvettore (c'è la predisposizione) andrei a creare quell'omogeneità termica che impedisce all'aria calda di salire magari scaldando meglio il soggiorno.
Cosa consigliate?
Lasciare così com'è cioè che si scalda indirettamente con l'aria del soggiorno o mettere un termo o fancoil di sopra?
Grazie.
  • gil86
    Gil86 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 4 Gennaio 2015, alle ore 15:51
    Ciao,

    ti consiglierei di lasciare la situazione invariata senza installare alcun fancoil o termosifone aggiuntivo.

    La fisica ci insegna che l'aria calda è più leggera di quella fredda e quindi all'interno di una stanza tende a salire verso l'alto. Non puoi impedire questo fenomeno, aumentando la quantità di aria calda, nella parte alta della casa

    Facendo in questo modo avresti sono un consumo maggiore senza avere grossi benefici

    ciao a presto

  • frankie986
    Frankie986 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 4 Gennaio 2015, alle ore 18:34
    Si forse sarebbe meglio non fare niente, piuttosto per evitare dispersioni del soggiorno converrebbe isolare i soffitti del corridoio? Aggiungo che anche metà soggiorno al di sopra ha una terrazza per cui disperde sia da la che dal soffitto del corridoio.

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Domenica 4 Gennaio 2015, alle ore 18:54
    Se non puoi separare fisicamente i due ambienti con delle porte non puoi farci nulla.
    nel caso di cambio del tipo di riscaldamento con uno di tipo radiante a perete potresti migliorare il confort e in piccola parte l' omogeneita' termica di alcuni ambienti

  • frankie986
    Frankie986 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 4 Gennaio 2015, alle ore 20:31
    E a livello di isolamento mi conviene intervenire di più sul soffitto della scala (esterno con sopra terrazza) oppure quello del soggiorno che confina con l'esterno?

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Frankie986
    Domenica 4 Gennaio 2015, alle ore 22:34
    E a livello di isolamento mi conviene intervenire di più sul soffitto della scala (esterno con sopra terrazza) oppure quello del soggiorno che confina con l'esterno?
    Dipende, solitamente si isola la' dove si vule miglirare il comfort, o vi e' effettiva necessita'.

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Gennaio 2015, alle ore 12:17
    Per il buon funzionamento è necessario e doveroso installare un termosifone nel disipengno al piano primo,come gia detto l'aria calda tende a salire ,trovando un cuscino di aria calda scaldata dal temosifone essa non sale piu e ti si scalda meglio il piano terra,capito il concetto,in virtu di cio hai gia la predisposizione dei tubi

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sisina24
Buon pomeriggio,la scheda sim windtre è inserita in un cronotermostato il quale dovrebbe mandare le informazioni sullo stato della casa e inviare l'imput per l'accensione...
sisina24 16 Gennaio 2023 ore 12:10 3
Img dogotini
Permetto che vivo in un palazzo di oltre 30 appartamenti(scala A e B), e sono un proprietario.Lo scorso anno ha incominciato ad comparire, dalla parete in comune con un altro...
dogotini 16 Gennaio 2023 ore 12:04 2
Img leon71r
Cari amici, nel mio appartamento ho il riscaldamento a pavimento con termostati ambiente in ogni stanza. Vorrei sapere se è possibile gestire (magari con un apparecchio da...
leon71r 09 Gennaio 2023 ore 15:38 2
Img scudieriaugusto
Un condominio dove gli appartamenti hanno riscaldamento indipendente, di quali interventi previsti dall'ecobonus possono usufruire?Sicuramente il cappotto termico.Poi devono per...
scudieriaugusto 04 Gennaio 2023 ore 17:49 3
Img giulio1956
Buon giorno, ho acquistato il prodotto in oggetto lacca isolante V-66 in quanto ho problemi con la scheda sim inserita nel cronotermostato situato su una parete molto fredda ,...
giulio1956 03 Gennaio 2023 ore 18:57 4
Notizie che trattano Termosifone in corridoio si o no? che potrebbero interessarti


Radiatore a Gas

Impianti - Per radiatori a gas si intendono delle macchine termiche per il riscaldmento, alimentate a gas che può essere sia del tipo metano che propano liquido (GPL).

Radiatori a Gas Caratteristiche Tecniche

Impianti - Un radiatore a gas è un ottimo elemento integrativo di un impianto di riscaldamento quando lo stesso non soddisfa le esigenze di comfort di un ambiente.

Radiatori alternativi

Impianti di riscaldamento - Come migliorare il confort abitativo, attraverso un semplice intervento di potenziamento dell'impianto di riscaldamento esistente, impiegando i ventilconvettori.

Manutenzione dei termosifoni e consigli utili prima di riaccenderli

Impianti di riscaldamento - Arrivano i primi freddi e un controllo ai termosifoni di casa prima di riaccenderli è d'obbligo, anche per legge. Ecco quali sono gli obblighi e alcuni consigli

Nuovi modelli di radiatori e caloriferi

Impianti di riscaldamento - L'ultima generazione di radiatori immessi sul mercato va infatti oltre la ricerca di comfort, funzione e tecnologia e si propone come un vero e proprio elemento d'arredo.

Scegliere il sistema giusto per il riscaldamento del bagno

Impianti di riscaldamento - Il riscaldamento del bagno va personalizzato rispetto alle altre camere poiché trattasi di uno spazio di wellness e relax, dove essere avvolti di più dal calore

Caminetti decorativi e radiatori di design

Impianti - Gli elementi a vista di un impianto di riscaldamento (camini e radiatori), non devono essere solamente funzionali, ma integrarsi con il resto dell'arredamento.

Riscaldamento elettrico a parete con i radiatori wi-fi

Impianti di riscaldamento - I nuovi modelli di radiatori elettrici wi-fi rappresentano la perfetta fusione tra design, efficienza, comfort abitativo e risparmio energetico. Scopriamo perché.

Pro e contro di un termosifone portatile a basso consumo

Impianti di riscaldamento - Con l'aumento delle bollette trovare modi economici per riscaldare casa è diventata un'impresa. I termosifoni portatili a basso consumo possono essere la soluzione
REGISTRATI COME UTENTE
342.015 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//