Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Realizzazione canna fumaria stufa a legna mansarda


Charlsbpablo
login
08 Novembre 2013 ore 12:44 1
Salve a tutti,
mi sto cimentando in questo progetto da non addetto ai lavori dato che mi occupo di tutt'altro ma, avendo una certa manualità elimino l'opzione di chiamare una ditta specializzata e quindi i costi di manodopera che di questi tempi non è male...

Premetto che la suddetta canna fumaria verrà installata lungo la parete della casa che da' sull'esterno quindi al lato tetto inferiore.

- 1° problema è che per rispettare le norme dei 50 cm oltre il colmo dovrei fare una canna fumaria di 1,5080 mt con il rischio che alla prima folata di vento mi venga giù tutto;
come devo comportarmi?
- 2° problema e quello relativo ai tubi, coibentati o no?
Dato che sono andato a chiedere ad una ditta di materiali edili, dove me li mettevano 22 al mt. (credo non cuibentati) ma non li avevano disponibili e non li ho ordinati (ci voleva troppo tempo e piuttosto faccio un'ordine su internet) poi sono andato al centro commerciale reparto fai da te, dove per un metro di tubo mi chiedevano 80€ al mt, contro 22 della ditta di materiale edile ho chiesto come mai cosi caro e mi ha detto perché sono coibentati e vengono questo prezzo.
Ora ignoro quali tipo di tubi mi avrebbero dato a questa ditta dove me li mettevano 22 ma credo che la ditta mi avrebbe dato quelli non coibentati, dato il prezzo.
Sò che per la condenza, per il fatto che se il tubo si raffredda troppo poi non tira ma, nel mio caso il tubo canna fumaria piu il tubo dalla stufa al soffitto, in tutto non supera i 3 mt lineari, e dato che prima, tipo nella mia vecchia casa la canna fumaria era di eternit e bozze quadrate, quindi non coibentato e tirava anche troppo, magari andrebbe bene anche non coibentato, ma mi rimetto a voi, datemi un consiglio pratico e se sapete indicarmi una ditta dove poter ordinare il tutto on line, ve ne' sarei molto grato.

Oltretutto ho dato uno sguardo ai prezzi dei tubi on line, tubi coibentati, con le spese di spedizione non super 53 € contro 80€ del centro commerciale, 53 € potrei anche prenderlo così se ne vale la pena, ma non voglio spendere soldi inutili dato che quì in mansarda ora ho camera e salotto ma, man mano che la ristrutturazione andrà avanti la camera la sposterò giù al 1° piano.
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Novembre 2013, alle ore 22:14
    Il problema della coibentazione dei tubi è relativo, vista l'altezza della canna. Fondamentale è la sezione del tubo che deve essere non meno di 150 mm.  Sopra il tetto va murata con mattoni pieni o forati di materiale refrattario con interposto isolante (lana di vetro o di roccia) ed un bel comignolo fatto con una semplice tegola piana. Buon Lavoro.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nunzio1942
Abito in un condominio di 5 piani con caldaia da riscaldamento autonoma esterna,vorrei installare una stufa a pellet.Il rivenditore dice che per i fumi posso utilizzare la canna...
nunzio1942 02 Marzo 2014 ore 14:01 1
Img cipi86
Buonasera,ho un problema con una stufa a pellet installata dal proprietario del piano terra in quanto hanno montato la stufa facendo andare le scarico dei fumi in una canna...
cipi86 03 Ottobre 2013 ore 15:07 1
Img doc11
Buongiorno,dato per assodato che i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria da effettuare su una canna fumaria sono di competenza dei suoi utilizzatori, vorrei gentilmente...
doc11 05 Marzo 2014 ore 17:27 1
Img gianfrsg75
Buonasera a tutti,spero di ricevere un consiglio da qualcuno più esperto di me per risolvere un problema annoso che mi si è presentato.Abito in un piccolo...
gianfrsg75 12 Febbraio 2014 ore 18:19 1
Img chiarale
Dovendo ristrutturare un locale di nostra proprietà al piano terra di un condominio, abbiamo scoperto che la canna fumaria originale, risalente a circa 30 anni fa, ma mai...
chiarale 27 Gennaio 2014 ore 16:17 1
Notizie che trattano Realizzazione canna fumaria stufa a legna mansarda che potrebbero interessarti
Caminetti a gas

Caminetti a gas

Impianti di riscaldamento - Il caminetto a gas, oltre a riscaldare, arreda l'ambiente in cui è inserito e in più richiede manutenzione quasi nulla con costi di gestione super economici.
Stufa ad accumulo di calore

Stufa ad accumulo di calore

Impianti di riscaldamento - La stufa ad accumulo di calore, o stube, è una forma di riscaldamento molto diffusa nei paesi di lingua tedesca, come Trentino Alto Adige, Austria e Germania.
Manutenzione canne fumarie in eternit

Manutenzione canne fumarie in eternit

Impianti di riscaldamento - Il problema dello smaltimento dell'amianto rappresenta un onere economico notevole per chiunque voglia ottemperare alle vigenti disposizioni di legge in materia.

Stufe a pellet ridisegnate

Impianti - Come inserire una stufa a pellet in un arredamento riducendone visivamente l'ingombro attraverso un intervento di allestimento semplice e rispettoso della sicurezza.

Stufe a pellet come installarle

Impianti di riscaldamento - Come installare correttamente una stufa a pellet rispettando le norme in materia di evacuazione fumi, ottimizzandone la resa in termini economici ed energetici.

Stufa a pellet: è possibile l'installazione in condominio?

Leggi e Normative Tecniche - Per installare un impianto di riscaldamento a risparmio energetico, come una stufa a pellet, ci si chiede se sia necessario il consenso dei condomini. Vediamolo

Manutenzione dei camini

Impianti - Come efftettuare una corretta manutenzione dei camini.

Come migliorare il tiraggio della canna fumaria

Impianti di riscaldamento - Ecco alcune regole per la progettazione della canna fumaria e per la sua corretta manutenzione per consentirne l'adeguato tiraggio dei fumi della combustione.

Come evitare incidenti causati dal fuoco del camino

Impianti di riscaldamento - Non lasciare mai il fuoco acceso di notte e pulire ogni anno la canna fumaria: ecco alcuni consigli per utilizzare il camino in sicurezza e dormire sonni tranquilli.
REGISTRATI COME UTENTE
306.905 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie