Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Problemi dopo ristrutturazine piano terra


Stiliboa
login
07 Luglio 2017 ore 14:29 3
Buongiorno,
è più di un mese che ho questo problema e gli impiantisti mi sembra che non sanno che pesci pigliare. Premetto che prima della ristrutturazione avevo una caldaia Riello con circolatore euramo e il riscaldamento vecchio di 40 anni a colonna su due piani non ha mai avuto problemi tranne l'ultimo calorifero in camera che rimaneva tiepido e oggi cercando su internet ho trovato la sua pagina con la descrizione del bilanciamento idraulico a mia sorpresa per la prima volta ne sento parlare, cosi ho deciso di esporre il mio problema.
La ristrutturazione è stata effettuata al piano terra che ha 3 caloriferi in ghisa.
Sono stati tagliati i tubi di andata e ritorno dei tre caloriferi e tappati in modo da usufruire ancora dell'impianto vecchio a colonna per il piano superiore che a sua volta è comprensivo di 6 caloriferi in ghisa di diverse dimensioni.
Rifatto l'impianto al primo piano con collettore e tubi nuovi e installata una caldaia della Arca modello pixlfast 31 fc che dovrebbe scaldare l'acqua per l'uso quotidiano e per il riscaldamento sia del piano terra e il piano superiore a colonna.
Purtroppo all'avvio della caldaia cominciano i problemi con l'apertura delle valvole a settore l'acqua comincia a circolare pero i caloriferi al primo piano non si scaldano regolarmente al piano superiore abbiamo tre caloriferi caldi e gli altri freddi.
Si hanno dei dubbi sul circolatore. Il secondo giorno proviamo ancora l'avvio senza aver fatto nessuna modifica riscontriamo che un calorifero al piano superiore che ieri era caldo ora è freddo e un calorifero al primo piano che era tiepido ora è caldo.
A ogni accensione c'è sempre un qualcosa di diverso.
Forse la caldaia non è appropriata i tecnici dell'Arca mi dicono che la caldaia va bene. mi potrebbe per favore darmi un suo parere.
Grazie saluti
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Domenica 9 Luglio 2017, alle ore 12:12
    Ciao!
    al momento mi viene di pensare che forse, potrebbe trattarsi di aria rimasta nelle canalizzazioni dei caloriferi, hai provato a scaricarla?
    rispondi citando
  • stiliboa
    Stiliboa Ricerca discussioni per utente
    Domenica 9 Luglio 2017, alle ore 19:56 - ultima modifica: Domenica 9 Luglio 2017, alle ore 19:57
    Ciao
    ho messo le valvoline di scarico automatiche sia nella parte superiore all'impianto e nella parte inferiore ed ho spurgato ogni singolo calorifero prima dell'accensione della caldaia.
    rispondi citando
  • professioneristrutturare
    Professioneristrutturare Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 31 Luglio 2017, alle ore 13:11
    Ci viene da pensare che si tratti di aria, speriamo che ad oggi sia stato risolto il problema, cmq la termografia potrebbe aiutare nella verifica di eventuali problematiche.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ricciolo65
Aiutoo !!! Caldaia Vaillant all'improvviso oggi il riscaldamento non va più, acqua calda ai sanitari ok, i termosifoni freddi !!Spurgato acqua niente aria pressione in...
ricciolo65 13 Gennaio 2017 ore 23:15 2
Img chiara.munari.39
Buonasera a tutti,vi scrivo per raccontarvi quello che mi sta succedendo che sta portando me e mia mamma all'esaurimento.Ai primi di gennaio iniziamo a sentire una vibrazione nel...
chiara.munari.39 14 Marzo 2014 ore 20:26 2
Img nunzio1942
Abito in un condominio di 5 piani con caldaia da riscaldamento autonoma esterna,vorrei installare una stufa a pellet.Il rivenditore dice che per i fumi posso utilizzare la canna...
nunzio1942 02 Marzo 2014 ore 14:01 1
Img platinovodafone
Abito in una palazzina di 4 piani, dotata di un unica canna Fumaria dove vengono convogliate solo caldaie a tiraggio naturale; io mi trovo al piano terra, ho acquistato casa nel...
platinovodafone 09 Luglio 2015 ore 20:00 1
Img casa76
Buongiorno,dovrei installare una caldaia GPL sulla parte di balcone di mia pertinenza.Devo necessariamente chiedere il permesso al condominio?...
casa76 14 Marzo 2016 ore 12:56 1
Notizie che trattano Problemi dopo ristrutturazine piano terra che potrebbero interessarti


Temperatura Fumo Caldaia

Impianti di riscaldamento - Il sistema di scarico dei fumi delle caldaie costituisce parte integrante dell'impianto gas e richiede una specifica progettazione per potenze superiori ai 35 kW.

Blocco Caldaia

Impianti di riscaldamento - Il cattivo funzionamento di una caldaia si verifica quasi sempre quando si ha bisogno che funzioni, erogando acqua calda sanitaria o attivando il riscaldamento.

Funzioni Caldaia

Impianti - Molte funzioni di una caldaia in maniera del tutto trasparente per gli utenti, permettono di salvaguardarne la sicurezza ed il corretto funzionamento.

Antigelo e gas caldaia

Impianti di riscaldamento - Le comuni caldaie da appartamento necessitano di funzioni e prodotti specifici per evitare che le temperature più rigide ne compromettano le prestazioni.

Manutenzione periodica della caldaia con IVA al 10%

Impianti di riscaldamento - La manutenzione periodica (annuale) delle caldaie e degli impianti di riscaldamento sia ad uso esclusivo o condominiale viene assoggettata all'IVA agevolata al 10%.

Caldaia Dentro o Caldaia Fuori Casa ?

Impianti di riscaldamento - La scelta del posizionamento della caldaia in una casa è generalmente frutto di un mix di considerazioni tecniche ed emotive, oltre a quelle legate ai vincoli spaziali.

Installazione Caldaia

Impianti di riscaldamento - La maggior parte delle caldaie, quelle che troviamo nelle comuni abitazioni hanno una potenza tra i 24 kW ed i 32 kW, per la produzione di acs e riscaldamento.

Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Impianti di riscaldamento - Il corretto funzionamento di una caldaia in casa è strettamente legato alla presenza di un efficiente impianto elettrico al quale la caldaia deve essere collegata.

Sicurezza, Protezione, Controllo Caldaia

Impianti - I moderni generatori termici o caldaie possono essere localizzati anche all'interno delle abitazioni, come la caldaie di tipo C, a camera stagna e tiraggio forzato.
REGISTRATI COME UTENTE
308.471 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE