Piano cottura troppo vicino al rubinetto gas


Salve,
il piano cottura della nuova cucina è stato montato adiacente al rubinetto del gas che si trova sulla parete.
Si tratta di una leggerezza di progettazione del venditore della cucina che oggi mi preoccupa molto.
Infatti quando sono accesi i fuochi più vicini al rubinetto, questo si scalda, e si scaldano anche le piastrelle intorno.
Il tecnico che ha effettuato gli allacci non mi ha rilasciato nulla e non si è espresso in materia.
Sono incerto sul da farsi, e pertanto vorrei prima una perizia tecnica sulla base della quale prendere delle decisioni.
Se tornare al venditore, che ha effettuato la verifica progettuale in loco, e chiedere una modifica (rilevante) della cucina, oppure altre azioni.
Qualcuno può darmi un suggerimento, consiglio?
Grazie, Domenico
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Ottobre 2018, alle ore 10:11
    Ciao,

    è sicuramente una situazione difficile.

    Puoi provare a tornare dal rivenditore per vedere in cosa consta la modifica della disposizione dei fuochi.

    Provo a immaginare che il top attuale andrebbe modificato, ma vanno valutate diverse cose del tipo le basi e la corrispondenza dei pensili inclusa la cappa.

    Oppure fare tornare il tecnico del gas per farti chiudere la manopola di comando sopra ai fuochi, programmandone il montaggio in prossimità del contatore, o sotto al lavello.

    Certo che in qualsiasi modo tu voglia procedere dovresti sostenere dei costi.

    Prova postarci una foto o ladisposizione della cucina chissà forse ci viene qualche idea...:-))
    rispondi citando
  • domp
    Domp Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Ottobre 2018, alle ore 23:21
    Grazie per la risposta. allego alcune foto.


    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Domp
    Venerdì 12 Ottobre 2018, alle ore 10:24
    grazie per la risposta. allego alcune foto.

    Ciao!

    dalle foto si evince una situazione peggiorativa.

    Scusami ma intendo dire che anche le due cassette con i comandi sono a rischio.

    Se ad esempio stai cucinando e devi usare un interruttore, rischi di bruciarti.

    Forse è il caso di contattare anche un tecnico per la parte elettrica.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 12 Ottobre 2018, alle ore 10:45 - ultima modifica: Venerdì 12 Ottobre 2018, alle ore 10:48
    Dimenticavo,
    una ipotesi per risolvere il problema interruttori e prese esistono in commercio multiprese da parete esterne, da collegare magari in un'altra zona del piano di lavoro o addirittura a torretta estraibile dal top (ma nel tuo caso credo sia un po difficile dato che il piano sembra essere di quarzo).

    Oppure evitando il contatto diretto pensare ai comandi via radio...
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Sabato 13 Ottobre 2018, alle ore 13:13

    Salve Domenico,

    qualora pensasse ad una nuova progettazione Le consiglio il nostro servizio esclusivo:https://www.lavorincasa.it/progetto-arredamento-a-mano-libera/

    dal quale potrà ricevere nuove idee progettuali sulla sua disposizione d'arredo in cucina, per mezzo di tavole disegnate e colorate a mano libera, con prezzi contenuti.
    rispondi citando
REGISTRATI COME UTENTE
296.557 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.