Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Lavori fai da te


Gepdiana
login
02 Giugno 2018 ore 11:37 11
Buongiorno a tutti del forum.
Mi sono appena iscritto per avere delle opinioni/chiarimenti da chi di voi mi possa aiutare.
Sono in procinto di acquistare un immobile da restaurare.I dubbi sono molti, soprattutto riguardo i lavori fai da te.
Da un punto di vista legislativo... dove si può trovare un elenco di ciò che posso/non posso fare?
Ad esempio, dovrei sostituire delle tegole sul tetto... sono libero di farlo in autonomia, e se si, che regole devo rispettare?
Se rifacessi l'impianto elettrico, e al termine chiamassi un elettricista per metterlo a norma... quest'ultimo dovrebbe solo verificarlo e produrre la documentazione?
Dove e come si trovano documenti sulla regolamentazione per le attività in proprio? (fai da te).
Molti siti spiegano come fare da se moltissimi lavori, in molti altri viene detto che tali lavori non si possono fare... la mia impressione è che regni il caos...
Grazie a tutti, e buona giornata.
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Sabato 2 Giugno 2018, alle ore 13:12
    Salve,
    condivido con Lei sul fare qualche lavoro in fai da te, ma se parliamo sopratutto del tema sicurezza dire di abbandonare interventi come quelli di salire sul tetto, lasciandoli fare a chi è esperto e professionista dove il lavoro lo può eseguire in tutta sicurezza.
    rispondi citando
  • gepdiana
    Gepdiana Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Sabato 2 Giugno 2018, alle ore 15:40
    Salve,
    condivido con Lei sul fare qualche lavoro in fai da te, ma se parliamo sopratutto del tema sicurezza dire di abbandonare interventi come quelli di salire sul tetto, lasciandoli fare a chi è esperto e professionista dove il lavoro lo può eseguire in tutta sicurezza.
    La ringrazio della celere risposta, in realtà ho già fatto in passato piccole riparazioni sul tetto. Il problema è: tralasciando quelle che possano essere o non essere la mia capacità, vorrei solo capire cosa la legge permette o meno di fare. Nel senso, se salgo sul tetto (per un qualsiasi motivo... anche per farmi una passegiata :-) ) sono "fuori" legge? E in qualsiasi caso... dove sta scritto cosa posso e non posso fare?
    So che la legge a volte è strana... ma perchè posso arrampicarmi in montagna, ma magari "per sicurezza" non potrei sistemarmi il tetto?

    Grazie ancora, buona giornata a tutti.
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Gepdiana
    Sabato 2 Giugno 2018, alle ore 20:29
    La ringrazio della celere risposta, in realtà ho già fatto in passato piccole riparazioni sul tetto. Il problema è: tralasciando quelle che possano essere o non essere la mia capacità, vorrei solo capire cosa la legge permette o meno di fare. Nel senso, se salgo sul tetto (per un qualsiasi motivo... anche per farmi una passegiata :-) ) sono "fuori" legge? E in qualsiasi caso... dove sta scritto cosa posso e non posso fare?
    So che la legge a volte è strana... ma perchè posso arrampicarmi in montagna, ma magari "per sicurezza" non potrei sistemarmi il tetto?

    Grazie ancora, buona giornata a tutti.
    Salve,
    in aggiunta a quanto detto nel precedente post, colgo l'occasione x consigliarle la seguente lettura redazionale:.lavorincasa.it/edilizia-libera-lista-interventi-da-realizzare-senza-permessi
    Saluti
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Domenica 3 Giugno 2018, alle ore 13:37
    Salve,
    in aggiunta a quanto detto nel precedente post, colgo l'occasione x consigliarle la seguente lettura redazionale:.lavorincasa.it/edilizia-libera-lista-interventi-da-realizzare-senza-permessi
    Saluti
    Ciao,
    da pochi giorni mio zio in campagna ha rifatto il vialetto del cortile che congiunge l'ingresso della casa con il portone pedonale.
    Credo che non abbia richiesto nessun permesso comunale, speriamo bene.:-((
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Jovis
    Domenica 3 Giugno 2018, alle ore 13:44 - ultima modifica: Domenica 3 Giugno 2018, alle ore 13:50
    Ciao,
    da pochi giorni mio zio in campagna ha rifatto il vialetto del cortile che congiunge l'ingresso della casa con il portone pedonale.
    Credo che non abbia richiesto nessun permesso comunale, speriamo bene.:-((
    Salve Jovis,
    dall'entrata in vigore del nuovo glossario dell'Edilizia: .lavorincasa.it/edilizia-libera-lista-interventi-da-realizzare-senza-permessi 
    si tratta di lavori di Ordinaria Manutenzione, quindi non ha bisogno di richieste o permessi Edilizi.

    Colgo l'occasione per consigliarle la seguente lettura sull'argomento: .lavorincasa.it/vialetti-economici 

    Saluti
    rispondi citando
  • gepdiana
    Gepdiana Ricerca discussioni per utente
    Domenica 3 Giugno 2018, alle ore 23:31
    Ringrazio moltissimo tutti per le informazioni, il dubbio che mi resta pero' ?:
    Si parla di lavori senza richiesta di permessi, ma siamo sicuri che il fatto che appunto "non richiedano permessi" significhi che possono essere realizzati da me stesso e quindi con il "fai da te"?Ringrazio moltissimo tutti per le informazioni, il dubbio che mi resta pero' è:
    Si parla di lavori senza richiesta di permessi, ma siamo sicuri che il fatto che appunto "non richiedano permessi" significhi che possono essere realizzati da me stesso e quindi con il "fai da te"?
    Ad esempio nella lista è presente la voce:Rifacimento intonaco esterno o riparazione grondaie e copertura tetto. Ma i lavori oltre i 2mt di altezza sono definiti "in quota" e quindi richiedono norme di sicurezza...pertanto mi verrebbe da pensare che non possano essere eseguiti "da chiunque". Oppure, essendo io responsabile di "me stesso" in questo caso non ci sono vincoli di legge? ovvero: faccio come credo, se mi faccio male affari miei?

    Grazie ancora. Igor
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Gepdiana
    Lunedì 4 Giugno 2018, alle ore 09:19
    Ringrazio moltissimo tutti per le informazioni, il dubbio che mi resta pero' ?:
    Si parla di lavori senza richiesta di permessi, ma siamo sicuri che il fatto che appunto "non richiedano permessi" significhi che possono essere realizzati da me stesso e quindi con il "fai da te"?Ringrazio moltissimo tutti per le informazioni, il dubbio che mi resta pero' è:
    Si parla di lavori senza richiesta di permessi, ma siamo sicuri che il fatto che appunto "non richiedano permessi" significhi che possono essere realizzati da me stesso e quindi con il "fai da te"?
    Ad esempio nella lista è presente la voce:Rifacimento intonaco esterno o riparazione grondaie e copertura tetto. Ma i lavori oltre i 2mt di altezza sono definiti "in quota" e quindi richiedono norme di sicurezza...pertanto mi verrebbe da pensare che non possano essere eseguiti "da chiunque". Oppure, essendo io responsabile di "me stesso" in questo caso non ci sono vincoli di legge? ovvero: faccio come credo, se mi faccio male affari miei?

    Grazie ancora. Igor
    Perbaccolina!
    per quanto ne sappia io, di sicuro ci vorrà del personale tecnico specializzato, che possa lavorare in tutta sicurezza, o un direttore dei lavori...
    fin che si trarra di scavare del terreno con la pala e metterci poi della ghiaia è un conto, ma fare dei zompi sul tetto, cribbio! ci vuole almeno il paracadute:-((((
    rispondi citando
  • gepdiana
    Gepdiana Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 4 Giugno 2018, alle ore 09:55
    Perbaccolina!
    per quanto ne sappia io, di sicuro ci vorrà del personale tecnico specializzato, che possa lavorare in tutta sicurezza, o un direttore dei lavori...
    fin che si trarra di scavare del terreno con la pala e metterci poi della ghiaia è un conto, ma fare dei zompi sul tetto, cribbio! ci vuole almeno il paracadute:-((((
    Ciao perdonami ma dal tono della risposta non capisco se è ironico o meno.. :-(. Potrei essere comunque d'accordo sulla sicurezza.. ma dovrebbe essere illegale arrampicarsi in montagna.. e il punto chiave e: dove sta scritto? Perché mi dicono che posso sostituire le tegole se non posso accedere al tetto?

    Ciao e buona giornata!
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Gepdiana
    Lunedì 4 Giugno 2018, alle ore 11:12
    ciao perdonami ma dal tono della risposta non capisco se è ironico o meno.. :-(. Potrei essere comunque d'accordo sulla sicurezza.. ma dovrebbe essere illegale arrampicarsi in montagna.. e il punto chiave e: dove sta scritto? Perché mi dicono che posso sostituire le tegole se non posso accedere al tetto?

    Ciao e buona giornata!
    Ehhh! ti capisco ma il punto sta proprio nel trovare il limite, come in oni cosa senza rischiare.
    Buona giornata anche a te!
    rispondi citando
  • gepdiana
    Gepdiana Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Giugno 2018, alle ore 17:28
    Scusate, provo a tirare le somme: Non esiste una normativa che regoli i lavori fai da te.
    Pertanto l'unico modo di procedere è fare quello che si può entro i propri limiti, sperando che "nessuno dica niente"?

    Mi lascia un pò perplesso... ammesso io abbia capito bene.

    Buona serata a tutti!
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Gepdiana
    Venerdì 8 Giugno 2018, alle ore 08:03
    Scusate, provo a tirare le somme: Non esiste una normativa che regoli i lavori fai da te.
    Pertanto l'unico modo di procedere è fare quello che si può entro i propri limiti, sperando che "nessuno dica niente"?

    Mi lascia un pò perplesso... ammesso io abbia capito bene.

    Buona serata a tutti!
    Ciao,
    a scanso di equivoci, ti conviene chiedere informazioni ad esperti del settore e mi sembra che questo portale offra un servizio apposito:
    Consulenza fiscale e condominiale
    -:))
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img valeriatognoni
Premessa: ho esperienza davvero scarsa ma sono giovane e con tanta voglia difare!Ho una stanza con un intonaco con una finitura particolare, è come se formasse delle...
valeriatognoni 23 Dicembre 2013 ore 21:04 3
Img papparcito
Buongiorno,vorrei sapere come fare e se si puo' fare di autocostruirsi la propria casa, ovviamente non in toto, ma facendo fare scavi, fondamenta a una ditta specializzata, poi...
papparcito 29 Novembre 2014 ore 17:47 3
Img sanio
Ciao,leggendo su questo forum ho letto un argomento un po' simile alla mia idea pazza.Costruire una casa, ma senza bisogno della ditta costruttrice.Ho il terreno edificabile e un...
sanio 17 Settembre 2014 ore 10:10 5
Img paoloan
Salve,abito nel comune di Camerano nella provincia di Ancona.Vorrei sapere quanto costa al mq costruire, in economia, una csa unifamiliare su due piani 160 mq totali- 80...
paoloan 13 Ottobre 2014 ore 15:56 2
Img njnye
Salve a tutti,dovrei rifare un pavimento di circa 80mq di un vecchio magazzino abbastanza danneggiato.Una volta sistemate crepe e danni e rimosso il cemento che si sfalda, pensavo...
njnye 02 Giugno 2014 ore 15:02 3
Notizie che trattano Lavori fai da te che potrebbero interessarti
Autocostruzione e bioedilizia a Senigallia

Autocostruzione e bioedilizia a Senigallia

Progettazione - Inaugurato in agosto, in provincia di Ancona, il primo cantiere residenziale ecosostenibile e di autocostruzione, che coinvolge persone di varie etnie.
Autocostruzione, Linee Guida in Puglia

Autocostruzione, Linee Guida in Puglia

Normative - Un'importante iniziativa che parte dalla Regione Puglia per favorire i processi di autocostruzione e autorecupero edilizi e contrastare il disagio abitativo.
Progettare con l'autocostruzione

Progettare con l'autocostruzione

Soluzioni progettuali - Con la crisi del mercato immobiliare e la scarsa possibilità di accedere ad un mutuo, una soluzione per potersi permettere una casa risiede nell'autocostruzione.

Autocostruzione edilizia

Progettazione - L'autocostruzione edilizia è una metodologia grazie alla quale tutti i cittadini possono diventare costruttori della propria casa.

Autocostruzione: adesso in Toscana è più semplice

Leggi e Normative Tecniche - La Toscana, per semplificare una materia complessa, ha approvato le proprie Linee di indirizzo per la sicurezza nei cantieri di autocostruzione e di autorecupero.

Come preparare un intonaco in argilla low-cost

Bioedilizia - Gli intonaci in argilla si possono realizzare comprando della terra pronta o riutilizzando quella scavata in cantiere, con le giuste quantità di sabbia e paglia.

Lavori in Economia

Leggi e Normative Tecniche - Prima di svolgere lavori in economia è opportuno che il committente si informi se i lavori rientrano in quelle ammesse dalle normative nazionali e locali.

Caratteristiche e vantaggi dell'autorecupero

Restauro edile - L'autorecupero (simile all'autocostruzione) consiste nell'eseguire personalmente la ristrutturazione o recupero di edifici esistenti, spesso fatiscenti e abbandonati.

Una casa a 300 dollari ecosostenibile

Bioedilizia - Realizzare una casa quasi primitiva in grado di resistere alle condizioni impervie, dotate dei servizi necessari al vivere quotidiano per zone sottosviluppate.
REGISTRATI COME UTENTE
306.813 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie