Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-11-11 15:00:00

Lavori di ristrutturazione in edilizia libera


Lutex
login
11 Novembre 2020 ore 15:00 0
Salve a tutti gli amici del forum,
chiedo il vostro parere in quanto sono molto confuso su certi aspetti riguardo la ristrutturazione di un immobile privato.
In pratica vorrei fare dei lavori di ristrutturazione per la mia nuova casa, principalmente gli interventi sono i seguenti:
1. Demolizione del vecchio pavimento a fronte del nuovo in zona giorno e cucina
2. Demolizione rivestimenti in cucina a fronte del nuovo rivestimenti
3. Tinteggiatura pareti in tutta la casa
4. Bagno: demolizione pavimento e rivestimento, nuovo pavimento, nuovo rivestimento, nuovi sanitari ed impianto idraulico nuovo.
Ora, premesso che non sono un esperto del settore visto che faccio tutt'altro nella vita, mi sono documentato un pò per cercare di capire se con questi lavori posso usufruire delle detrazioni fiscali al 50%.
Da quel che ho capito, i lavori di ristrutturazioni si dividono in manutenzione ordinaria e straordinaria, a seconda di quello che si vuole fare.
La manutenzione ordinaria non prevede alcuna comunicazione al comune di inizio attività, ma non rientra nelle detrazioni al 50% a meno che non si tratti di parti comuni; invece la manutenzione straordinaria prevede una comunicazione al comune (credo sia la CILA) di inizio attività ma non necessita di un permesso per iniziare i lavori, ed è possibile fare detrazioni al 50% (serve un geometra/architetto per dirigere i lavori?).
Viceversa se si fanno lavori ancora più invasivi, come ad esempio modifiche che vanno ad alterare la conformità urbanistica e catastale dell'immobile allora è necessaria la SCIA che richiede un permesso dal comune (Correggetemi se dico baggianate).
Valutando i lavori che vorrei fare, rientrerei nella manutenzione straordinaria e quindi procedendo tramite cila al comune potrei rientrare nelle detrazioni al 50% (cosa che mi è stata proposta da una ditta con cui ho fatto un preventivo, con tanto di architetto a seguito per occuparsi della pratica tecnica).
Ho fatto un preventivo anche con un'altra ditta che mi ha proposto di fare i lavori in Edilizia Libera, secondo cui non bisogna fare alcuna comunicazione al comune e comunque potendo fare detrazione del 50%.
E qui però non capisco perché mi sono documentato sull'edilizia libera, e risulta che si può non fare alcuna comunicazione al comune ma rientrerebbero solo lavori di manutenzione ordinaria, quindi non detraibili al 50%.
Sicuramente c'è qualche passaggio che mi sono perso, per cui spero in qualcuno di voi che mi possa illuminare su questa edilizia libera perché non so più che pesci prendere.
Grazie mille a tutti, un saluto
Modificato il 11 Novembre 2020 ore 15:07
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sosyp
Ciao a tutti,Ho intenzione di realizzare un pergolato (non so se questo sia il termine corretto) per ricoprire una veranda (villetta unifamiliare in zona agro). Sono già...
sosyp 10 Maggio 2022 ore 23:05 1
Img daxielacognome
Buongiorno, dovendo effettuare lavori in libera edilizia, ma che rientrano nel bonus detrazioni fiscali (rifacimento bagno), non ho capito se la dichiarazione sostitutiva di atto...
daxielacognome 31 Maggio 2019 ore 16:15 1
Img trottangelo
Ciao a tutti, ho intenzione di sostituire gli infissi in legno presenti nel mio appartamento con nuovi infissi in PVC e vetrocamera; l’intervento verrà configurato...
trottangelo 01 Marzo 2019 ore 09:45 1
Img hazel91
Buongiorno,la presente è per chiedervi un parere riguardante la nuova legge sull'edilizia libera e le spese detraibili. Ho letto su vari siti che alcuni lavori come ad...
hazel91 28 Giugno 2018 ore 09:27 2
Img andreanicazza
Buongiorno, la recente pubblicazione del glossario dell'edilizia libera sulla gazzetta ufficiale ha generato un po' di confusione. Almeno dagli addetti a cui mi sono rivolto...
andreanicazza 01 Maggio 2018 ore 16:32 1
Notizie che trattano Lavori di ristrutturazione in edilizia libera che potrebbero interessarti


L'istallazione di una canna fumaria è un abuso edilizio oppure no?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo il parere del giudice amministrativo l'installazione di una canna fumaria può essere ricompresa nell'ambito dell'attività di edilizia libera oppure no?

Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Comunicazione Inizio Lavori (CIL)

Leggi e Normative Tecniche - La Comunicazione inizio lavori (CIL) introdotta nel 2010 dalla Legge 73/10 permette di semplificare l'iter per alcuni interventi tra cui la manutenzione straordinaria.

Cosa si intende per attività edilizia libera

Leggi e Normative Tecniche - Alcuni interventi possono essere realizzati senza titolo abilitativo: vediamo quali sono e di quale documentazione bisogna munirsi per la redazione della pratica.

Klimahouse 2020, la fiera dell'edilizia sostenibile

Bioedilizia - Ritorna a Bolzano Klimahouse, la fiera internazionale per l'efficienza energetica e l'edilizia sostenibile che in questa edizione compie 15 anni e si rinnova.

Fisco: aggiornato il canale di comunicazione per la cessione del credito

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il 4 febbraio 2022 sarà aggiornata la piattaforma per comunicare all'Agenzia delle Entrate la cessione del credito in base alle novità della Legge di Bilancio 2022

Come compilare la dichiarazione sostitutiva per lavori edili?

Leggi e Normative Tecniche - In caso di interventi di edilizia libera, occorre compilare la dichiarazione sostitutiva di atto notorio. Cosa indicare per evitare di incorrere in responsabilità?

Bonus casa: niente visto di conformità e asseverazione per i piccoli lavori

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In caso di lavori rientranti nell'edilizia libera e di lavori di importo non superiore a 10.000 euro il visto di conformità e l'asseverazione non sono necessari

Gli interventi edili eseguibili senza autorizzazione

Leggi e Normative Tecniche - Edilizia libera: ecco la lista dettagliata degli interventi edili eseguibili senza alcun titolo abitativo riportati nel glossario allegato al DM del 2 marzo 2018
REGISTRATI COME UTENTE
339.482 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//