Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2003-11-18 09:54:43

Iva sui materiali e pagamenti a mezzo bonifico


Miccoli
login
10 Novembre 2003 ore 19:41 1
Salve,

se è possibile vorrei avere delle risposte in merito al mio problema.

Vi spiego prima la mia situazione.

Ho rifatto il tetto alla mia casa di proprietà sopraelevando lo stesso di 2mt.
Prima dell'inizio dei lavori ho fatto regolare comunicazione per usufruire della detrazione del 36% dell'IRPEF.
Siccome i lavori sono stati eseguiti per una parte da una ditta e in parte da me, il materiale occorrente è stato acquistato da me.

Allora vorrei sapere:
1) a quanto ammonta l'iva sulle fatture di acquisto dei materiali.
2) se i pagamenti, per l'acquisto dei materiali devono essere fatti con bonifico bancario o basta la fattura o scontrino fiscale.
3) quanto deve essere l'iva sulla fattura della ditta (solo lavoro).
4) durante l'esecuzione dei lavori ho realizzato una copertura con struttura in ferro su una sporgenza del tetto che successivamente dovrò chiudere con vetro. Detta veranda è stata realizzata abusivamente e vorrei sapere se posso usufruire del condono edilizio appena varato dal governo. Quanto dovrò pagare all'incirca per condonare circa 6mq.

Colgo l'occasione per porgere distinti saluti.

N.B.
Se è possibile gradirei avere il numero di telefono dell'esperto per avere una risposta più sollecita ai miei dubbi.
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Novembre 2003, alle ore 09:54
    L'iva fatturata dall'impresa è al 10%, i pagamenti solo attraverso bonifici bancari.
    Per il materiale da Lei acquistato va bene la fattura con allegato scontrino di cassa.
    Se le opere abusive non hanno avuto accertamento da pubblici ufficiali attestanti la data di esecuzione, potrà usufruire del nuovo condono edilizio, il costo si aggirerebbe intorno ai 1700 ?.
    Buon lavoro

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ruzenao
Buonasera.Ho un dubbio che spero possiate risolvere.Ho fatto la richiesta per manutenzione straordinaria.Ora dovrei acquistare un riduttore di pressione.Lo ho visto su ebay.Posso...
ruzenao 12 Aprile 2021 ore 19:15 3
Img giodeco
Salve, La ditta che sta eseguendo i lavori di ristrutturazione provvederà a fare le varie pratiche per le detrazioni e l'invio dei documenti a ENEA. I lavori in questione...
giodeco 15 Febbraio 2021 ore 11:35 3
Img masmoo
Per i lavori di rifacimento di guaina bituminosa del cordolo di scarico delle acque piovane del tetto, in un piccolo condominio di tre unità abitative, si applica...
masmoo 29 Ottobre 2020 ore 18:21 2
Img carmine47
Salve. Un saluto a tutti essendo nuovo iscritto. Dovrei effettuare ristrutturazione straordinaria appartamento di 100 mq con i seguenti lavori da eseguire: - Abbattimento pareti.
carmine47 29 Ottobre 2020 ore 14:28 2
Img giusiebastaa
Salve, sto acquistando un termocamino il venditore mi assicura che è detraibile nella dichiarazione dei redditi, quindi effettuerò un bonifico.Sapete dirmi cosa...
giusiebastaa 30 Settembre 2020 ore 11:01 1
Notizie che trattano Iva sui materiali e pagamenti a mezzo bonifico che potrebbero interessarti


Iva agevolata per lavori extracapitolato

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con la Risoluzione n. 22/E del 22 febbraio 2011 l'Agenzia delle Entrate risponde ad un quesito in merito all'applicazione dell'Iva agevolata per la commissione di lavori extracapitolato.

Manutenzione periodica della caldaia con IVA al 10%

Impianti di riscaldamento - La manutenzione periodica (annuale) delle caldaie e degli impianti di riscaldamento sia ad uso esclusivo o condominiale viene assoggettata all'IVA agevolata al 10%.

Bonifico detrazioni errato

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Cosa accade quando si sbaglia ad effettuare il bonifico per lavori che beneficiano della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni o sul risparmio energetico?

Applicazione della ritenuta d'acconto sui bonifici per detrazioni 50% e 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sui bonifici per le detrazioni banche e poste devono operare una ritenuta a titolo di acconto dell'imposta sul reddito dovuta dall'impresa che effettua i lavori

Detrazioni fiscali e pagamenti con finanziamento

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le detrazioni fiscali per lavori di ristrutturazione o risparmio energetico pagati con finanziamento sono ammesse, ma solo se vengono rispettate alcune procedure.

Bonifico detrazioni errato: come rimediare?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Una condizione essenziale per godere delle detrazioni è quella del pagamento tramite bonifico parlante: vediamo quali sono le informazioni corrette da inserire.

Bonus ristrutturazione: cosa fare in caso di causale bonifico errata

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Laddove il contribuente indichi nella causale del bonifico parlante un riferimento normativo sbagliato non ci sarà preclusione al diritto alla detrazione fiscale prevista

Detrazioni fiscali: il bonifico parlante

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Adempimento necessario per poter fruire delle detrazioni fiscali per interventi su immobili, è pagare le spese relative con bonifico bancario o postale parlante

Iva agevolata per manutenzione caldaia

Normative - L'aliquota Iva agevolata del 10% si deve applicare anche agli interventi periodici ed obbligatori di manutenzione delle caldaie di fabbricati abitativi.
REGISTRATI COME UTENTE
328.177 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//