Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Il coordinatore della sicurezza (l.494) è obbligatorio?


Layla76
login
23 Ottobre 2007 ore 09:40 4
Ho letto un po' gli articoli che riguardano il coordinatore della sicurezza ma non mi è chiara una cosa: è obbligatorio per tutti i cantieri? O solo per quelli con più di 200 persone che ci lavorano?
  • alessandrina05
    Alessandrina05 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 23 Ottobre 2007, all or 19:07
    L'rt 3 del D.Lgs 494/96 afferma che il committente o il responsabile dei lavoratori deve nominare il coordinatore in materia di sicurezza e salute durante la progettazione dell'opera solo se: nel cantiere sono presenti 200 uomini- giorno (N.B uomini giorno non significa uomini al giorno ma è dato dalla somma dei giorni lavorativi prestati dal lavoratore per realizzare l'opera) oppure quando nel cantiere sono presenti particolari rischi quali: rischi di seppellimento, di sprofondamento, lavori con radiazioni ionizzanti..... (elencati nell'allegato II del decreto)
    rispondi citando
  • layla76
    Layla76 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 24 Ottobre 2007, all or 07:33
    Se per costruire la mia casa ci metto più di 200 giorni (probabilissimo) mi ci vuole il coordinatore, se ce ne metto di meno no....E' corretto?
    rispondi citando
  • ing.minozzi
    Ing.minozzi Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 24 Ottobre 2007, all or 09:14
    Se per costruire la mia casa ci metto più di 200 giorni (probabilissimo) mi ci vuole il coordinatore, se ce ne metto di meno no....E' corretto?

    La somma dei giorni lavorati per ogni lavoratore deve essere minore di 200.

    Come dire 200 giorni di una persona, o 100 gg di 2 ecc..
    rispondi citando
  • tony_stas
    Tony_stas Ricerca discussioni per utente
    Domenica 11 Novembre 2007, all or 10:00
    Per costruire una casa e' necessario tutto.

    responsabile della sicurezza in fase di progettazione / resp. della sicurezza in fase di realizzazione/ resp. per il primo soccorso/ resp. di cantiere / p.o.s. / p.c.s/ etc etc
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francocasagrande
Buongiorno. Caso: cantiere ristrutturazione edilizia leggera con PSC (Progetto Sicurezza Cantieri: impresa edile + elettristici). Io sono il committente. L'impresa edile non...
francocasagrande 20 Giugno 2019 ore 17:06 1
Notizie che trattano Il coordinatore della sicurezza (l.494) è obbligatorio? che potrebbero interessarti


Lavori in Sicurezza

Progettazione - Una delle voci obbligatoriamente presenti nei computi di ogni intervento di ristrutturazione o di realizzazione di un nuovo edificio è quella relativa alla sicurezza.

Contabilità lavori

Restauro edile - La contabilità di cantiere comprende varie operazioni tecniche e contabili per il regolare pagamento all'impresa degli importi pattuiti per l'esecuzione dei lavori

Layout di cantiere allegato al Piano di Sicurezza

Spazio esterno - La corretta organizzazione del cantiere, dipende da valutazioni di carattere tecnico e operativo che successivamente, saranno trasferite sul Layout di cantiere.

Responsabilita' Committente Lavori

Normative - Il committente dei lavori trae benefici anche da lavori svolti in condizioni di rischio, ha dunque l'obbligo di assicurare la sicurezza del proprio cantiere.

Sicurezza nei cantieri

Normative - La normativa italiana.

Piano Operativo di Sicurezza, cos'è e chi lo redige

Leggi e Normative Tecniche - Piano Operativo di Sicurezza POS: cos'è, chi lo redige, contenuti minimi e quali sono le differenze con il Piano di Sicurezza e Coordinamento PSC

Direttore dei lavori

Restauro edile - Il Direttore dei Lavori è incaricato dal committente di verificare l'esecuzione delle opere a regola d'arte e la loro effettiva conformità al progetto autorizzato.

Piano di Sicurezza e Coordinamento per lavori edili

Leggi e Normative Tecniche - Il Piano di Sicurezza e Coordinamento è un documento redatto da un tecnico abilitato, previsto dal D.Lgs 81/2008 obbligatorio se sussistono determinate condizioni

Appalti e Subappalti

Normative - In vari casi di appalti di un certo livello, l'impresa detentrice dell'appalto si avvale di diverse ditte subappaltatrici per diverse lavorazioni specifiche
REGISTRATI COME UTENTE
318.630 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//