Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2016-11-14 15:22:38

Bollette gas troppo costose


Vallivalli
login
14 Novembre 2016 ore 14:47 2
Buongiorno,
a Maggio 2015, ho acquistato tramite il mio idraulico una caldaia ELCO ECOFLAM CPR24.
Non ha dato problemi fino a che non ho acceso i caloriferi, ovvero a ottobre 2015.
Da allora è partito un vero e proprio calvario.
- La caldaia andava in blocco ogni dieci giorni.
- Dopo varie uscite, l'idraulico ha sostenuto che doveva intervenire sulla canna fumaria.
Mi ha installato “un doppio tubo” perché, a quanto ho capito, si formava condensa.
- Dopo questo intervento, ha iniziato a bloccarsi un calorifero, che, rispetto agli altri rimaneva freddo.
- A gennaio 2016, l'idraulico ha cambiato un pezzo.
- La bolletta del gas dei mesi di gennaio e febbraio 2016, con un consumo di oltre 800 m3 in due mesi, è stata di ben 650 euro!
Tenendo conto che sono in casa solo alla sera, che la temperatura in casa non supera i 18 gradi e che ho guardato tutte le bollette degli ultimi 8 anni, è un consumo anomalo mai, mai avuto.
Ora si sta riprensentando il problema.
In una settimana ho avuto un consumo di ben 50 m3, tenendo il calorifero sui 16,5 gradi e accendendolo solo alla sera fino a farlo arrivare ai 17,5.
Sono disperata all'idea delle bollette in arrivo. Vorrei risolvere il problema, ma non so come fare, non essendo del settore.
Qualcuno mi può aiutare o consigliare come procedere, per favore?
Grazie.
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Lunedì 14 Novembre 2016, alle ore 15:07
    Dipende da molte cose, è impssibile capirlo tramite un forum,
    Bisogna comprendere le differenza tra la sua vecchia caldaia e quella nuova, dove è posizioanto il termostato, se la caldaia ha un termostato esterno, se ha un boiler interno dell' acqua o se la produce all' istante.
    Io chiamerei un termotecnico per sottoporgi il questio ed abbandonerei l'idraulico

  • vallivalli
    Vallivalli Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 14 Novembre 2016, alle ore 15:22
    Infatti immaginavo ci fosse un'altra figura professionale più idonea, ma non sapevo a chi rivolgermi. Ora il problema è trovare un termotecnico competente e onesto. Lei ha qualche suggerimento? Io abito a Rho.Grazie per la risposta.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img grazianomercante
Buongiorno, vorrei sostituire la mia caldaia con una pompa di calore, probabilmente ibrida, utilizzando le agevolazioni proposte dal decreto "Superbonus 110%". Vorrei sapere se il...
grazianomercante 01 Febbraio 2021 ore 13:18 7
Img zaffoni
Dovendo sostituire caldaia a gasolio con una nuova e avendo impianto panelli solari posso prendere caldaia senza boiler e usare boiler pannelli solari.Caldaia esistente ha boiler...
zaffoni 20 Gennaio 2021 ore 16:12 1
Img offenbak
Buonasera, sto ristrutturando un appartamento di 120 mq con 6 termosifoni e 2 termoarredo. Premetto che vorrei lasciare una predisposizione per montare forse in futuro un...
offenbak 14 Gennaio 2021 ore 12:03 1
Img paolosigura
Buongiorno, avrei intenzione di sostituire la caldaia e i termosifoni del mio appartamento. Vivo in un condominio. Vorrei sapere se questo intervento potrebbe usufruire...
paolosigura 23 Ottobre 2020 ore 12:16 3
Img stefano21
Salve, avrei bisogno di sapere cosa bisogna fare per mettere a norma una caldaia a gasolio del metà '80, funziona perfettamente e preferirei non venisse cambiata.
stefano21 07 Ottobre 2020 ore 11:19 1
Notizie che trattano Bollette gas troppo costose che potrebbero interessarti


Cinque consigli per scegliere la caldaia a condensazione sfruttando gli incentivi

Impianti di riscaldamento - Ecco dei suggerimenti utili in fase di valutazione e scelta della caldaia a condensazione da installare in casa: efficienza energetica e risparmio sono i plus.

Temperatura Fumo Caldaia

Impianti di riscaldamento - Il sistema di scarico dei fumi delle caldaie costituisce parte integrante dell'impianto gas e richiede una specifica progettazione per potenze superiori ai 35 kW.

Blocco Caldaia

Impianti di riscaldamento - Il cattivo funzionamento di una caldaia si verifica quasi sempre quando si ha bisogno che funzioni, erogando acqua calda sanitaria o attivando il riscaldamento.

Dal 1 luglio rincari sulle utenze: ecco le novità per luce e gas

Burocrazia e utenze - Dal 1 luglio l'Authority dell'Energia annuncia variazioni per le utenze di luce e gas, con un rincaro sulla bolletta dell'elettricità e un calo su quella del gas

Funzioni Caldaia

Impianti - Molte funzioni di una caldaia in maniera del tutto trasparente per gli utenti, permettono di salvaguardarne la sicurezza ed il corretto funzionamento.

Manutenzione periodica della caldaia con IVA al 10%

Impianti di riscaldamento - La manutenzione periodica (annuale) delle caldaie e degli impianti di riscaldamento sia ad uso esclusivo o condominiale viene assoggettata all'IVA agevolata al 10%.

Antigelo e gas caldaia

Impianti di riscaldamento - Le comuni caldaie da appartamento necessitano di funzioni e prodotti specifici per evitare che le temperature più rigide ne compromettano le prestazioni.

Caldaia Dentro o Caldaia Fuori Casa ?

Impianti di riscaldamento - La scelta del posizionamento della caldaia in una casa è generalmente frutto di un mix di considerazioni tecniche ed emotive, oltre a quelle legate ai vincoli spaziali.

Impianto termico centralizzato

Impianti - L'impianto di riscaldamento centralizzato: come funziona? Perchè sceglierlo? Eccone illustrati funzionamento, vantaggi e svantaggi all'interno di uno stabile.
REGISTRATI COME UTENTE
328.010 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//