Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Ancoraggio palo antenna a muro


Salve chiedo un consiglio.
Devo montare sulla mia abitazione un palo antenna nuovo che sostenga antenna, parabola e eventuale antenna internet.
Su consiglio del geometra e impresa mi viene detto di evitare di forare il tetto.
Sono 50 anni che non ha alcun tipo di infiltrazione e sarebbe meglio evitare qualsiasi lavoro.
L'unica soluzione che intravedo è l'ancoraggio a muro allargandosi di circa 10 cm per uscire dalla grondaia e salire.
L'antennista però mi avanza il problema che essendo il muro in quel tratto fatto di blocchi le vibrazioni del palo con il tempo causate dal vento rischierebbero di allentare il fissaggio.
Qualcuno che ha avuto esperienza a riguardo che potrebbe darmi qualche consiglio?
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Sabato 6 Giugno 2015, alle ore 11:19
    Non ho mai avuto esperienza diretta di montaggio di antenne, ma vediamo se posso aiutarla.
    A mio parere ha ragione il suo geometra, nel consigliarle di non forare la guaina.
    Ciò premesso, il problema delle vibrazioni potrebbe essere risolto in questo modo:
    1) Inserendo tra l'antenna e la muratura uno strato di materiale morbido o guarnizioni che possano attutire o assorbere le vibrazioni.
    2) Ridurre le vibdrazioni del vento ancorando l'antenna alla copertura con dei tiranti aggiuntivi, cosa altamente consigliabile e prassi comune per tutte le antenne che ho visto.
    3) Progettando il sostegno in modo da irrigidirlo con piccole barre e rinforzi aggiuntivi, in modo da non renderlo flessibile al vento.Le consiglio perciò di sottoporre queste idee al suo geometra e all'antennista.

    Saluti. 
    rispondi citando
  • bubuzzo
    Bubuzzo Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 8 Giugno 2015, alle ore 12:43
    Ok sullo staffare a muro, quindi su parete, e come anticipa l'antennista le vibrazioni con il tempo possono mettere fuori causa l'ancoraggio stesso.
    Il mio consiglio in questo caso è quello di usare barre filettate in acciaio ancorate con il T-Bond della Fischer, io l'ho provato e ti posso garantire che è rapido, ha una resistenza eccezionale, su blocchi laterizi, su cemento e su cemento cellulare, in 45 minuti dall'applicazione la presa è fatta con soli 10 euro.
    Ti passo il link del filmato Fischer:
    https://www.youtube.com/watch?v=-EDQwIVBAsA
    rispondi citando
Notizie che trattano Ancoraggio palo antenna a muro che potrebbero interessarti


Impianto antenna TV

TV ed elettronica - L'impianto tv è diventato un sistema particolarmente complesso, la cui progettazione e realizzazione deve quindi essere affidata a un installatore professionista.

Ombrellone con palo laterale

Giardino - La tipologia di ombrellone con palo laterale, a differenza del tradizionale ombrellone da spiaggia con palo centrale, offre una superficie di copertura maggiore.

Reticolato fai da te per il giardino

Arredo giardino - Approfittate delle ultime giornate di sole per dedicarvi al vostro giardino! Eccovi un progetto semplice e d'effetto per la realizzazione di un reticolato fai da te

Parabola, installazione

Fai da te - Le parabole hanno invaso i tetti di molte case con la rivoluzione delle trasmissioni radio-televisive e l'installazione richiede un mix di conoscenze tecnologiche.

Manutenzione dell'impianto di illuminazione esterno

Impianti - Secondo il DPR 462/01 è necessario eseguire verifiche periodiche per gli impianti elettrici di messa a terra e manutenzione dell'impianto di illuminazione esterno.

Antenna satellitare

Parti comuni - Un numero sempre maggiore di utenti usufruisce, in Italia, dei programmi trasmessi dalla tv via satellite. Per poterli ricevere è necessario dotarsi di...

Parasole moderni

Arredo giardino - Anche i tradizionali parasole sono interpretati dal mondo del design in chiave del tutto moderna ed originale, tanto da farne quasi dimenticare l'aspetto consueto.

Fondazioni su pali

Ristrutturazione - Quando si costruisce un edificio su terreni poco compatti, costituiti da materiali argillosi, sabbiosi o limosi, si fa ricorso alle fondazioni su pali.Il

Tutto quanto c'è da sapere su pali di fondazione e micropali a pressione

Restauro edile - I pali di fondazione vengono di solito utilizzati quando il terreno in superficie è poco consistente. Tante sono le tipologie, tra queste i micropali a pressione
REGISTRATI COME UTENTE
309.087 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE