Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Allaccio piano cottura


Salve,
ho da pochi giorni rinnovato la cucina, spostando tutti i tubi di carico acqua, scarico ecc.
Ci siamo ora resi conto che il piano cottura è troppo lontano dal rubinetto della fornitura del gas, e molto vicino alla caldaia murale esterna che porta il riscaldamento ai termosifoni e acqua calda.
Mi hanno proposto di collegare il piano cottura al tubo del gas della caldaia anziché risfondare tutto il muro della cucina, rifare le tracce ecc, tramite tubatura di rame, facendo un solo buco nel muro.
In pratica, istallerebbero il tubo di rame che parte dalla caldaia, e facendo un buco che da fuori va a dentro la cucina, porterebbero il tubo del gas fino al piano cottura, mettendo poi lì un nuovo rubinetto.
Spero di essere stata chiara. 
La domanda è: è fattibile o pericoloso?
Ulteriore domanda: è fuori norma?
Grazie a chi risponderà.
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Agosto 2015, alle ore 13:31
    Buongiorno.
    Premesso che sono un architetto, e non un caldaista o un tecnico impiantista (e perciò vorrei sentire anche il parere di qualche collega del ramo che opera sul forum), mi sembra una soluzione alquanto azzardata.
    Inoltre, rischia di non poter avere l'agibilità dell'appartamento, perchè per ottenere l'agibilità è necessario allegare alla pratica anche i certificati di conformità degli impianti, e non so se una soluzione del genere è a norma di legge.
    Le consiglio quindi di rivolgersi a un esperto idraulico, abilitato al rilascio di simili certificazioni, e rimettersi al suo consiglio.
    rispondi citando
  • blupad
    Blupad Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 28 Agosto 2015, alle ore 13:41
    Grazie per la risposta.
    Ho parlato ieri con mio cugino, che vende e monta le caldaie, e lui dice che si può fare. Il punto è capire se la cosa è a norma (perché questo non me lo ha detto), e sopratutto se non è pericoloso.. Quindi attendo ulteriori risposte qui :)
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 28 Agosto 2015, alle ore 19:05
    Se la cosa non è a norma non si può fare e perciò suo cugino si sbaglia.
    Le rinnovo il mio consiglio di rivolgersi a un impiantista o un idraulico di provata esperienza.
    rispondi citando
  • roma_impianti@libero.it
    Roma_impianti@libero.it Ricerca discussioni per utenteRoma Impianti
    Domenica 30 Agosto 2015, alle ore 00:40
    Buongiorno, se il suo impianto domestico a gas serve la caldaia ed un piano cottura attualmentesignifica che:

    - dal contatore del gas parte una linea che si dirama in due 

    Se lei chiude la linea del piano cottura perche' non la utilizza piu' e crea una diramazione dal tubo che arriva dalla caldaia l'impianto rimane strutturato in modo identico.

    Deve solo seguire le normative di sicurezza che vietano giunzioni sotto traccia, ovvero la famosa " derivazione " che dal tubo gas caldaia porta al piano cottura deve essere a vista e non nel vano caldaia, in quanto una perdita potrebbe causare accumulo di gas nello stesso, ed essere pericolosa.

    Per il resto non c'e' nessun pericolo ed e' certificabile, con materiali idonei e posa corretta.
    rispondi citando
  • blupad
    Blupad Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Lunedì 31 Agosto 2015, alle ore 22:51
    Se la cosa non è a norma non si può fare e perciò suo cugino si sbaglia.
    Le rinnovo il mio consiglio di rivolgersi a un impiantista o un idraulico di provata esperienza.
    Io non ho detto che non è a norma, io ho chiesto se lo fosse.
    Scusi a lei chi lo dice che mio cugino non ha provata esperienza? E' impiantista da 30 anni, non sono abbastanza? bah
    rispondi citando
  • blupad
    Blupad Ricerca discussioni per utente Roma_impianti@libero.it
    Lunedì 31 Agosto 2015, alle ore 22:52
    Buongiorno, se il suo impianto domestico a gas serve la caldaia ed un piano cottura attualmentesignifica che:

    - dal contatore del gas parte una linea che si dirama in due 

    Se lei chiude la linea del piano cottura perche' non la utilizza piu' e crea una diramazione dal tubo che arriva dalla caldaia l'impianto rimane strutturato in modo identico.

    Deve solo seguire le normative di sicurezza che vietano giunzioni sotto traccia, ovvero la famosa " derivazione " che dal tubo gas caldaia porta al piano cottura deve essere a vista e non nel vano caldaia, in quanto una perdita potrebbe causare accumulo di gas nello stesso, ed essere pericolosa.

    Per il resto non c'e' nessun pericolo ed e' certificabile, con materiali idonei e posa corretta.
    Perfetto, tutto chiaro, grazie.
    Riferirò, siamo rimasti ancora così, senza aver allacciato niente, per sicurezza!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kosmion
Salve a tutti.Sto per avviare i lavori di ristrutturazione dell'appartamento in cui andrò ad abitare.Visto che saranno numerosi lavori, ho pensato che, se proprio devo...
kosmion 28 Novembre 2014 ore 13:41 3
Img luca2328
Buonasera,sono nuovo del forum e vorrei qualche info sul mio probblema.Ho appena preso una casa che ha un impianto di riscaldamento a gasolio.Vorrei tramutarlo in gas e quindi...
luca2328 09 Dicembre 2014 ore 22:14 1
Img capobonin
Ho una cucina con pietra faccia vista dietro al piano cottura e al lavabo, a protezione degli schizzi abbiamo messo dei vetri.Dato che intendiamo cambiare il piano in laminato con...
capobonin 12 Novembre 2014 ore 20:28 9
Img silviol75@hotmail.it
Buona sera, da 1 anno sono in affitto in un appartamento parzialmente arredato (cucina).Da un po' di tempo si verifica odore di gas in cucina.Con un po' di forzatura sono...
silviol75@hotmail.it 28 Luglio 2014 ore 19:17 3
Img giu0604
Sono proprietario di un appartamento in condominio.Un condomino al piano terreno dello stabile, facendo dei lavori di ristrutturazione, ha scoperto che il tubo del gas, che...
giu0604 02 Marzo 2015 ore 13:55 1
Notizie che trattano Allaccio piano cottura che potrebbero interessarti
La cucina tecnologica

La cucina tecnologica

Arredamento - Casa moderna, cucina tecnologica. Un binomio irrinunciabile. Perché dove si prepara il cibo, dove si vivono i rituali quotidiani, quello è l?ambiente
Forni e fornelli, garantire la sicurezza in cucina

Forni e fornelli, garantire la sicurezza in cucina

Forni e piani cottura - La sicurezza in cucina va garantita come quella di qualunque ambiente di lavoro tenendo conto delle attrezzature presenti, degli spazi minimi ed interferenze.
Cucine a biogas

Cucine a biogas

Forni e piani cottura - Con gli avanzi e gli scarti alimentari si può produrre in casa biogas per i fornelli della cucina, riducendo così l'immondizia e azzerando i costi per cucinare.

Scegliere il piano cottura: a gas, a induzione o in vetroceramica?

Cappe e piani cucina - Piani cottura: come sceglierli? Non esiste una verità assoluta, ogni scelta è legata a una serie di fattori, ad esempio, estetici, economici, tecnico-funzionali

Cucina in linea più spazio alla zona living

Cucine classiche - La cucina in linea rappresenta la soluzione ideale per arredare non solo un locale lungo e stretto, ma anche stanze dove si vuole lasciare spazio ad una zona living.

Piani cottura per tutti i gusti

Cucina - A gas, elettrici o a induzione, i piani cottura più attuali garantiscono prestazioni elevate a fronte di consumi sempre più contenuti e forme dal design innovativo.

Piani cottura a gas

Cappe e piani cucina - I nuovi piani cottura a gas che garantiscono risparmi energetici, cotture uniformi e soddisfacenti, senza trascurare estetica e design unitamente alla praticità d'uso.

Cucina sostenibile

Cucina - Un consapevole utilizzo degli elettrodomestici e l'abitudine a comportamenti corretti possono aiutarci a rendere la nostra cucina più sostenibile per l'ambiente.

Gas ed elettricità in cucina

Cucina - L'elettricità ed il gas, con i relativi apparecchi ed impianti utilizzatori, sono tra le principali cause di infortunio in casa ed in particolare in cucina.
REGISTRATI COME UTENTE
306.891 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie