Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-12-30 19:03:39

Tempistica dei bonifici e modello 730


Pablomountain
login
09 Dicembre 2020 ore 16:53 1
Buongiorno a tutti.
Sono inesperto in materia e chiedo lumi per non sbagliare.
A marzo 2020 ho presentato una scia per lavori di ristrutturazione.
Questi lavori sono iniziati a settembre e presumo finiranno la prossima primavera.
Le Ditte incominceranno a fatturarmi tra poco, pertanto farò i famosi bonifici parlanti a partire dalla fine di quest'anno e poi ad inizio del prossimo.
Per ottenere le detrazioni dovrò inserire nel 730 del 2021 (redditi 2020) quelli fatti a fine di quest'anno o dovrò aspettare il 730 successivo ( redditi 2021 ) e radunare i bonifici fatti nel 2020 e nel 2021?
Ciò vale anche per le detrazioni mobili 10.000 euro?
Gli acquisti del materiale ( piastrelle, sanitari, termosifoni, infissi ) rientrano anch'essi nella sommatoria dei 96.000? dovrò fare bonifici separati per le varie ditte o far acquistare alla Ditta edile dei lavori?
Tranne gli oneri comunali, ho fatto bonifici parlanti anche per le fatture del progetto del geometra e altri atti ( mi sembra su certificazione energetica).
Rientrano anche questi?
Avete altri consigli ?
Scusate l'inesperienza, ma sono qui per questo.
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Dicembre 2020, alle ore 19:03
    Ciao, nemmeno io sono molto esperta e ti scrivo quello che so o penso. Allora, secondo me nel 730 devi mettere le indicazioni dell’anno di riferimento; idem per il bonus mobili; chiedine conferma la tuo consulente fiscale; a proposito del bonus mobili tieni presente che secondo la legge di bilancio 2021, che dev’essere ancora pubblicata, il tetto massimo per i lavori iniziati dal 2020 è di 16.000 euro. Sì, gli acquisti del materiale rientrano nella sommatoria.Un consiglio è: di solito, l’Agenzia emette una guida divulgativa su queste detrazioni che è molto utile, soprattutto per chi non sa nulla. Si trova facilmente, basta girare un po’ in rete. Naturalmente ora si devono aspettare le nuove norme del 2021 che usciranno in primis con la legge di bilancio 2021 e quindi la nuova guida. Noi comunque siamo qui, ciao!

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ruzenao
Buonasera.Ho un dubbio che spero possiate risolvere.Ho fatto la richiesta per manutenzione straordinaria.Ora dovrei acquistare un riduttore di pressione.Lo ho visto su ebay.Posso...
ruzenao 12 Aprile 2021 ore 19:15 3
Img giodeco
Salve, La ditta che sta eseguendo i lavori di ristrutturazione provvederà a fare le varie pratiche per le detrazioni e l'invio dei documenti a ENEA. I lavori in questione...
giodeco 15 Febbraio 2021 ore 11:35 3
Img giusiebastaa
Salve, sto acquistando un termocamino il venditore mi assicura che è detraibile nella dichiarazione dei redditi, quindi effettuerò un bonifico.Sapete dirmi cosa...
giusiebastaa 30 Settembre 2020 ore 11:01 1
Img clfabbri
Buonasera. Devo procedere alla sostituzione della attuali persiane in legno, con altre analoghe in forma e colore, ma in alluminio (siamo in un condominio e quindi l'estetica va...
clfabbri 24 Luglio 2020 ore 13:58 2
Img ricf
Buongiorno, sono il proprietario al 100% di un appartamento. Mio padre risiede con me in questo appartamento e siamo nello stesso stato di famiglia. Poiché dobbiamo fare...
ricf 24 Giugno 2020 ore 22:08 2
Notizie che trattano Tempistica dei bonifici e modello 730 che potrebbero interessarti


Bonifico detrazioni errato

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Cosa accade quando si sbaglia ad effettuare il bonifico per lavori che beneficiano della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni o sul risparmio energetico?

Applicazione della ritenuta d'acconto sui bonifici per detrazioni 50% e 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sui bonifici per le detrazioni banche e poste devono operare una ritenuta a titolo di acconto dell'imposta sul reddito dovuta dall'impresa che effettua i lavori

Detrazioni fiscali e pagamenti con finanziamento

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le detrazioni fiscali per lavori di ristrutturazione o risparmio energetico pagati con finanziamento sono ammesse, ma solo se vengono rispettate alcune procedure.

Fatture e bonifici Conto Termico

Impianti rinnovabili - In allegato alla domanda per accedere al Conto Termico è necessario fornire copia delle fatture e delle ricevute dei bonifici, compilati rispettando alcune regole.

Bonus ristrutturazione: cosa fare in caso di causale bonifico errata

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Laddove il contribuente indichi nella causale del bonifico parlante un riferimento normativo sbagliato non ci sarà preclusione al diritto alla detrazione fiscale prevista

Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 50%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La complessità della normativa in materia di detrazioni fiscali porta spesso il contribuente a commettere errori negli adempimenti, che talvolta si possono risolvere.

Bonifico detrazioni errato: come rimediare?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Una condizione essenziale per godere delle detrazioni è quella del pagamento tramite bonifico parlante: vediamo quali sono le informazioni corrette da inserire.

Detrazioni fiscali: il bonifico parlante

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Adempimento necessario per poter fruire delle detrazioni fiscali per interventi su immobili, è pagare le spese relative con bonifico bancario o postale parlante

Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra gli adempimenti per la detrazione sul risparmio energetico, gli errori più comuni riguardano le fatture, i pagamenti e l'invio della comunicazione all'Enea.
REGISTRATI COME UTENTE
328.095 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//