Sismabonus procedure autorizzazione


Angelo235
login
21 Aprile 2017 ore 20:13 6
Buonasera.
Sto cercando di capire cosa si intende come "procedure di autorizzazione attivate a partire dal 1° Gennaio 2017" cito sotto quanto scritto nell'opuscolo ristrutturazioni 2017 dell'Agenzia delle Entrate:
"Per le spese sostenute dal 1º gennaio 2017 al 31 dicembre 2021, per interventi di adozione di misure antisismiche, le cui procedure di autorizzazione sono state attivate a partire dal 1° gennaio 2017, spetta una detrazione del 50%."
A Novembre 2016 ho aperto SCIA per demolizione con fedele ricostruzione di un edificio in zona sismica 3.
I lavori strutturali anti sismici sono iniziati nel 2017, recentemente ho fatto fare la asseverazione dall'ingegnere strutturista e devo ancora pagare l'impresa edile.
Mi spettano le detrazioni per il Sismabonus 2017 oppure no, visto che las SCIA e il deposito del progetto anti sismico è stato fatto nel 2016 ?
Cosa intendono esattamente per "PROCEDURE DI AUTORIZZAZIONE" ?
Grazie anticipatamente


  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Aprile 2017, alle ore 09:42
    Per procedure di autorizzazione si intende il deposito della documentazione agli enti preposti, quindi Genio Civile e Comune. Considerando questo credo che purtroppo lei non abbia diritto a queste detrazioni.
    Può provare però a fare interpello all'Agenzia delle Entrate e vedere se, avendo dato effettivamente inizio ai lavori nel 2017, il suo intervento può essere ricompreso (la vedo dura però).
    Saluti.
    rispondi citando
  • angelo235
    Angelo235 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 25 Aprile 2017, alle ore 15:05
    Grazie Beatrice per la sollecita risposta .
    Effettivamente è un bel problema . In effetti , documenti strutturali e vincolo idro geolico inviati in Comune via PEC il 17/11/2016 . Il Comune ha poi chiesto di integrare altra documentazione (acustica , legge 10 ecc.) inviata a Gennaio 2017 ... Non credo basti a sviare " procedure di autorizzazione ATTIVATE a partire dal 01/01/2017 " come non penso bastino i 60 giorni di tacito assenso del Comune per considerare l'autorizzazione formale di accettazione SCIA ?
    E' forse possibile fare una nuova SCIA o servono situazioni particolari ?
    Grazie ancora e buona giornata
    rispondi citando
  • angelo235
    Angelo235 Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Martedì 25 Aprile 2017, alle ore 15:14
    Per procedure di autorizzazione si intende il deposito della documentazione agli enti preposti, quindi Genio Civile e Comune. Considerando questo credo che purtroppo lei non abbia diritto a queste detrazioni.
    Può provare però a fare interpello all'Agenzia delle Entrate e vedere se, avendo dato effettivamente inizio ai lavori nel 2017, il suo intervento può essere ricompreso (la vedo dura però).
    Saluti.
    Dimenticavo .. L'Ing.strutturale è pronto ad inviare asseverazione del progetto sismico al Genio Civile come una specie di variante . Tra l'altro il Genio Civile dovrebbe necessariamente esprimirsi in modo favorevole in quanto sono stato sorteggiato come "fortunato" a subire un controllo permanente del Genio ..
    Anche in questo caso non sarebbe sufficiente ?
    Grazie ancora
    rispondi citando
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Aprile 2017, alle ore 09:07
    Il deposito al Genio Civile doveva essere fatto prima del deposito della SCIA...
    In ogni caso credo che non sia sufficiente perchè il suo titolo abilitativo è del 2016 a meno che i lavori di adeguamento sismico non vengano inseriti ora (come variante, come da lei specificato) lasciando intendere che la precedente SCIA fosse solo per lavori di manutenzione straordinaria.
    rispondi citando
  • angelo235
    Angelo235 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 27 Aprile 2017, alle ore 09:51 - ultima modifica: Giovedì 27 Aprile 2017, alle ore 09:53
    Buongiorno , una domanda s emi è consentito

    A prescindere da come vengono suddivise le fatture e i bonifici per la ristrutturazione ( bonus ristrutturazioni ) e la parte strutturale ( sismabonus ) , il tetto massimo di spesa è di 96.000 Euro ?
    Oppure 96.000 Euro + 96.000 Euro ?
    Grazie mille

    rispondi citando
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Angelo235
    Venerdì 28 Aprile 2017, alle ore 09:05
    Buongiorno , una domanda s emi è consentito

    A prescindere da come vengono suddivise le fatture e i bonifici per la ristrutturazione ( bonus ristrutturazioni ) e la parte strutturale ( sismabonus ) , il tetto massimo di spesa è di 96.000 Euro ?
    Oppure 96.000 Euro + 96.000 Euro ?
    Grazie mille

    Il tetto massimo è di € 96000.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ale_jandro
Vorrei avere semplicemente una conferma sulla cumulabilità delle seguente detrazioni: Ristrutturazione edilizia 50% con massimale di 96.000 € di spesa;Risparmio...
ale_jandro 03 Settembre 2017 ore 10:31 3
Img zikiziki
Buongiorno, nell'ambito di lavori di consolidamentoadeguamento antisismico ho deciso di approfittare della cantiere aperto per inserire degli altri lavori. In particolare il...
zikiziki 03 Dicembre 2018 ore 16:07 1
Img ale_jandro
L'Agenzia delle Entrate, con la risoluzione nr. 34E del 27/04/2018 conferma che pure le unità collabenti (F/2) possono accedere alle detrazioni fiscali per il sismabonus...
ale_jandro 08 Maggio 2018 ore 15:10 3
Img floriano g
Salve, sono il proprietario di un condominio e sto cercando un'impresa edile per la ristrutturazione totale con la cessione del credito.Consigli ?...
floriano g 23 Marzo 2019 ore 17:53 6
Img simonepescina
Buongiorno.Sto cercando di fare un po' di luce sulla materia provando ad ipotizzare un percorso di ricostruzione.1) Acquisto casale (100.000€)2) Demolizione3) Ricostruzione...
simonepescina 20 Ottobre 2016 ore 10:23 5
Notizie che trattano Sismabonus procedure autorizzazione che potrebbero interessarti
Sismabonus anche per società e per immobili in locazione

Sismabonus anche per società e per immobili in locazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sismabonus: previsto anche a favore delle società che danno in affitto immobili sui quali sono stati effettuati interventi antisismici. Ecco cosa dice il Fisco.
Il Sismabonus spetta anche a chi demolisce e ricostruisce casa

Il Sismabonus spetta anche a chi demolisce e ricostruisce casa

Affittare casa - Potranno fruire del Sismabonus anche i contribuenti che demoliscono e ricostruiscono l'abitazione. Ecco i chiarimenti forniti in merito dall'Agenzia delle Entrate
Sismabonus: detrazione non ammessa se l'asseverazione del tecnico è tardiva

Sismabonus: detrazione non ammessa se l'asseverazione del tecnico è tardiva

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate forniti ad un contribuente che si interroga circa l'ammissibilità di una asseverazione tardiva per il sismabonus.

Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali

Condominio 4.0: un convegno sulle nuove opportunità relative al mondo condominiale

Leggi e Normative Tecniche - Condominio 4.0: un convegno organizzato da Harley&Dikkinson a Roma per fare una analisi su tutte le opportunità lavorative relative alla gestione condominiale.

Bonus unico per i lavori condominiali fino all'85%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus unico in caso di lavori in ambito condominio per riqualificazione energetica e riduzione del rischio sismico. L'incentivo fiscale viene portato fino all'85%

Decreto Crescita, le novità più rilevanti nel settore edile e fiscale

Leggi e Normative Tecniche - Al via il Decreto Crescita, contenente importanti novità in ambito economico e fiscale. Si punta alla ripresa del paese con incentivi e favorendo lo sviluppo.

Come funziona il super bonus 2018 per i condomini

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Dal 2018 per i condomini è previsto un super bonus che unisce insieme il Sismabonus ed Ecobonus, ovvero riduzione del rischio sismico e miglioramento energetico

Adeguamento antisismico dei fabbricati con il Sismabonus

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Pubblicata la Legge di Bilancio per il 2017 (L. n. 232/2016). Vediamo qui in particolare cosa è previsto a proposito dell' adeguamento sismico con il Sismabonus
REGISTRATI COME UTENTE
304.734 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Marazzi
  • Kone
  • Internorm
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.