Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2017-04-28 09:05:00

Sismabonus procedure autorizzazione


Angelo235
login
21 Aprile 2017 ore 20:13 6
Buonasera.
Sto cercando di capire cosa si intende come "procedure di autorizzazione attivate a partire dal 1° Gennaio 2017" cito sotto quanto scritto nell'opuscolo ristrutturazioni 2017 dell'Agenzia delle Entrate:
"Per le spese sostenute dal 1º gennaio 2017 al 31 dicembre 2021, per interventi di adozione di misure antisismiche, le cui procedure di autorizzazione sono state attivate a partire dal 1° gennaio 2017, spetta una detrazione del 50%."
A Novembre 2016 ho aperto SCIA per demolizione con fedele ricostruzione di un edificio in zona sismica 3.
I lavori strutturali anti sismici sono iniziati nel 2017, recentemente ho fatto fare la asseverazione dall'ingegnere strutturista e devo ancora pagare l'impresa edile.
Mi spettano le detrazioni per il Sismabonus 2017 oppure no, visto che las SCIA e il deposito del progetto anti sismico è stato fatto nel 2016 ?
Cosa intendono esattamente per "PROCEDURE DI AUTORIZZAZIONE" ?
Grazie anticipatamente


  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Aprile 2017, alle ore 09:42
    Per procedure di autorizzazione si intende il deposito della documentazione agli enti preposti, quindi Genio Civile e Comune. Considerando questo credo che purtroppo lei non abbia diritto a queste detrazioni.
    Può provare però a fare interpello all'Agenzia delle Entrate e vedere se, avendo dato effettivamente inizio ai lavori nel 2017, il suo intervento può essere ricompreso (la vedo dura però).
    Saluti.

  • angelo235
    Angelo235 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 25 Aprile 2017, alle ore 15:05
    Grazie Beatrice per la sollecita risposta .
    Effettivamente è un bel problema . In effetti , documenti strutturali e vincolo idro geolico inviati in Comune via PEC il 17/11/2016 . Il Comune ha poi chiesto di integrare altra documentazione (acustica , legge 10 ecc.) inviata a Gennaio 2017 ... Non credo basti a sviare " procedure di autorizzazione ATTIVATE a partire dal 01/01/2017 " come non penso bastino i 60 giorni di tacito assenso del Comune per considerare l'autorizzazione formale di accettazione SCIA ?
    E' forse possibile fare una nuova SCIA o servono situazioni particolari ?
    Grazie ancora e buona giornata

  • angelo235
    Angelo235 Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Martedì 25 Aprile 2017, alle ore 15:14
    Per procedure di autorizzazione si intende il deposito della documentazione agli enti preposti, quindi Genio Civile e Comune. Considerando questo credo che purtroppo lei non abbia diritto a queste detrazioni.
    Può provare però a fare interpello all'Agenzia delle Entrate e vedere se, avendo dato effettivamente inizio ai lavori nel 2017, il suo intervento può essere ricompreso (la vedo dura però).
    Saluti.
    Dimenticavo .. L'Ing.strutturale è pronto ad inviare asseverazione del progetto sismico al Genio Civile come una specie di variante . Tra l'altro il Genio Civile dovrebbe necessariamente esprimirsi in modo favorevole in quanto sono stato sorteggiato come "fortunato" a subire un controllo permanente del Genio ..
    Anche in questo caso non sarebbe sufficiente ?
    Grazie ancora

  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Aprile 2017, alle ore 09:07
    Il deposito al Genio Civile doveva essere fatto prima del deposito della SCIA...
    In ogni caso credo che non sia sufficiente perché il suo titolo abilitativo è del 2016 a meno che i lavori di adeguamento sismico non vengano inseriti ora (come variante, come da lei specificato) lasciando intendere che la precedente SCIA fosse solo per lavori di manutenzione straordinaria.

  • angelo235
    Angelo235 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 27 Aprile 2017, alle ore 09:51 - ultima modifica: Giovedì 27 Aprile 2017, all or 09:53
    Buongiorno , una domanda s emi è consentito

    A prescindere da come vengono suddivise le fatture e i bonifici per la ristrutturazione ( bonus ristrutturazioni ) e la parte strutturale ( sismabonus ) , il tetto massimo di spesa è di 96.000 Euro ?
    Oppure 96.000 Euro + 96.000 Euro ?
    Grazie mille


  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Angelo235
    Venerdì 28 Aprile 2017, alle ore 09:05
    Buongiorno , una domanda s emi è consentito

    A prescindere da come vengono suddivise le fatture e i bonifici per la ristrutturazione ( bonus ristrutturazioni ) e la parte strutturale ( sismabonus ) , il tetto massimo di spesa è di 96.000 Euro ?
    Oppure 96.000 Euro + 96.000 Euro ?
    Grazie mille

    Il tetto massimo è di € 96000.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img holden.dino
Buongiorno,espongo il mio quesito:devo ricostruire un muro pericolante del giardino di casa. Il muro affaccia sulla strada sottostante. La zona sismica è la 3, la categoria...
holden.dino 30 Settembre 2021 ore 20:55 2
Img marybi81
Salve a tutti,ho una domanda in merito al sismabonus 85% in scadenza il 31/12.Cosa succede se i lavori non si riescono a completare per quella data?Quali sono le penali...
marybi81 10 Agosto 2021 ore 17:30 1
Img claudio twok
Buongiorno a tutti,sto acquistando una casa antisismica con il sismabonus 110%, il costruttore mi farà lo sconto in fattura per un totale di € 96000. La domanda...
claudio twok 27 Luglio 2021 ore 22:51 2
Img cusi92
Salve,mi sto informando per l'acquisto di un appartamento in un condominio frutto di demolizione e ricostruzione in zona sismica 3.Dopo alcune verifiche (da me suggerite),...
cusi92 27 Luglio 2021 ore 18:28 1
Img maxfi
Buongiorno a tutti,sto acquistando una casa antisismica con il sismabonus 110%, il costruttore non vuole fare lo sconto in fattura e per questo motivo dovrò cedere il...
maxfi 25 Giugno 2021 ore 16:25 1
Notizie che trattano Sismabonus procedure autorizzazione che potrebbero interessarti


Ecobonus e Sismabonus al 110%: le novità del decreto di maggio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con il decreto maggio 2020 sale al 110% l'incentivo fiscale legato agli interventi di risparmio energetico e alle misure antisismiche. Ecco quali sono le novità

Sismabonus e asseverazione lavori: interviene l’Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L’Agenzia delle Entrate, precisa quale sia il termine di presentazione dell’attestazione di conformità del progetto dal direttore dei lavori per il Sismabonus.

Bonus mobili anche in caso di Sismabonus 110

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus mobili, la detrazione per mobili ed elettrodomestici, è ammessa anche in caso di Sismabonus 110%, a seguito di interventi di miglioramento antisismico

Il Sismabonus 110%: è possibile per l'ampliamento senza demolizione?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Possibile il Sismabonus 110 per interventi edilizi di ampliamento senza alcuna opera di demolizione, come di recente è stato specificato dall’Agenzia dell’Entrate?

Detrazione del 90% della polizza calamità per il Sismabonus 110%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Estensione dal 19% sino alla misura del 90% della detrazione fiscale sulla polizza assicurativa per eventi catastrofici naturali per contenere il rischio sismico

Sismabonus anche per società e per immobili in locazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sismabonus: previsto anche a favore delle società che danno in affitto immobili sui quali sono stati effettuati interventi antisismici. Ecco cosa dice il Fisco.

Si al Sismabonus acquisti 110% con riclassificazione sismica

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Riconosciuta l'agevolazione del Sismabonus acquisti 110% dall’Agenzia delle Entrate se varia la classificazione sismica della zona in cui è ubicato un immobile.

Il Sismabonus spetta anche a chi demolisce e ricostruisce casa

Affittare casa - Potranno fruire del Sismabonus anche i contribuenti che demoliscono e ricostruiscono l'abitazione. Ecco i chiarimenti forniti in merito dall'Agenzia delle Entrate

Sismabonus: detrazione non ammessa se l'asseverazione del tecnico è tardiva

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate forniti ad un contribuente che si interroga circa l'ammissibilità di una asseverazione tardiva per il sismabonus.
REGISTRATI COME UTENTE
335.246 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//