Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-07-11 11:04:19

Ristrutturazione edilizia - 44052


Buonasera a tutti i membri del forum!
I due balconi di casa mia (abitazione bifamiliare) stanno cadendo a pezzi e necessitano di essere rifatti (smantellamento, nuovo massetto e pavimentazione).
Rientra nelle agevolazioni di ristrutturazione edilizia?
Ho letto che anche la realizzazione (non sostituzione) di pavimentazione esterna rientra nelle agevolazioni.
In questo caso si parla di "manutenzione straordinaria", "restauro e mantenimento conservativo" oppure "ristrutturazione edilizia"?
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Luglio 2018, alle ore 12:24
    Trattasi di lavori di manutenzione ordinaria, fiscalmente non detraibili se inquadrati su balconi di singole unità immobiliari. Diversamente se sono interventi di carattere "condominiale" l’agevolazione è prevista ai fini IRPEF anche la manutenzione ordinaria, con un tetto massimo di €. 96.000, per ciscuna unità immobiliare. Cordiali saluti.

  • mostarda
    Mostarda Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Luglio 2018, alle ore 13:56
    La guida dell'Agenzia delle Entrate parla di manutenzione straordinaria nel caso di rifacimento balconi con altro aventi caratteri diversi (materiali, finiture e colori) da quelli preesistenti e nuova costruzione. Pertanto sesostituiscoi pavimenti di cotto con il gres ed utilizzo come finiture il marmo di colore bianco o nero dovrebbe rientrare nella casistica della manutenzione straordinaria?

  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente Mostarda
    Martedì 10 Luglio 2018, alle ore 09:20
    La guida dell'Agenzia delle Entrate parla di manutenzione straordinaria nel caso di rifacimento balconi con altro aventi caratteri diversi (materiali, finiture e colori) da quelli preesistenti e nuova costruzione. Pertanto sesostituiscoi pavimenti di cotto con il gres ed utilizzo come finiture il marmo di colore bianco o nero dovrebbe rientrare nella casistica della manutenzione straordinaria?
    Se fosse così semplice, si potrebbero sostituire anche e soltanto i pavimenti all'interno delle abitazioni, cambiando materiali e colori, ad oggi esclusi dalle agevolazioni fiscali. Cordiali saluti.

  • mostarda
    Mostarda Ricerca discussioni per utente Pasquale
    Martedì 10 Luglio 2018, alle ore 13:28
    Se fosse così semplice, si potrebbero sostituire anche e soltanto i pavimenti all'interno delle abitazioni, cambiando materiali e colori, ad oggi esclusi dalle agevolazioni fiscali. Cordiali saluti.
    Ma cosa c'entra la sostituzione di pavimenti all'interno delle abitazioni? E' ovvio che in quel caso è manutenzione ordinaria. Il caso che ho citato fa riferimento ai lavori di rifacimento balconi.

  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente Mostarda
    Mercoledì 11 Luglio 2018, alle ore 11:04
    ma cosa c'entra la sostituzione di pavimenti all'interno delle abitazioni? E' ovvio che in quel caso è manutenzione ordinaria. Il caso che ho citato fa riferimento ai lavori di rifacimento balconi.
    Prima di ogni cosa è opportuno chiarire cosa si intende per manutenzione ordinaria.
    L’articolo 3 del Testo Unico dell’Edilizia(d.p.r. 380/01) lettera a) definisce gli “interventi di manutenzione ordinaria” gli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti.
    Per semplificazione Le riporto in sintesi:
    -opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici;
    -opere necessarie a integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti;
    -sostituzione di pavimenti, infissi e serramenti;
    -tinteggiatura di pareti, soffitti, infissi interni ed esterni;
    -rifacimento di intonaci interni;impermeabilizzazione di tetti e terrazze;
    -verniciatura delle porte dei garage;riparazione e sostituzione digrondaie, pluviali e caminianche con materiali diversi;
    -riparazione diringhiere, parapetti e recinzioni;riparazioni di balconi nelle parti murarie (frontalini, cielo), sostituzione di parapetti e ringhiere conservando caratteristiche (materiali, sagome e colori) uguali;
    -Rifacimento o sostituzione dei cornicioni conservando i caratteri essenziali preesistenti (materiali, dimensioni);
    -sostituzione dei gradini delle scale con gradini uguali a quelli preesistenti, interni e esterni;
    -sostituzione lucernari con altri aventi gli stessi caratteri (sagoma e colori) di quelli preesistenti;
    -riparazione o rinforzo della struttura di parapetti e balconi conservando caratteri uguali a quelli preesistenti;
    -riparazioni murarie del locale caldaia varie conservando le suddivisioni interne preesistenti;
    -sostituzione persiana conservando le caratteristiche preesistenti (sagoma e colo);
    -sostituzione tegole con altre uguali a quelle preesistenti.

    Gli interventi di manutenzione straordinaria sono definiti alla lettera b) del comma 3 come le opere e le modifiche necessarie per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici, nonché per realizzare ed integrare i servizi igienico - sanitari e tecnologici, sempre che non alterino i volumi e le superfici delle singole unità immobiliari e non comportino modifiche delle destinazioni di uso.

    Nel caso specifico che Lei trova nella Guida dell’AdE “rifacimento con altro avente caratteri diversi (materiali, finiture e colori) da quelli preesistenti e nuova costruzione” sta ad indicare una modifica sostanziale e strutturale della soletta aggettante dei balconi come la demolizione e ricostruzione con altri materiali portanti come ad esempio l’impiego di travi di ferro, oltre ad avere una sagoma e una configurazione diversa, ecc. Questi sono gli elementi agevolabili dalla legge e non la semplice riparazione dei frontalini e del cielo che ricade nella manutenzione ordinaria.L’AdE si riporta fedelmente alle Norme Tecniche vigenti. Non basta la lettura, vanno studiate leggi e regolamenti abbastanza complessi che spesso sono in contraddizione con gli Enti Locali. Nel breve ho cercato di sintetizzare i concetti e norme che riguardano il caso specifico. Naturalmente sta a Lei tutto il resto. Cordiali saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lucav22
Salve,il padrone di casa mi ha sfrattato poiche doveva effettuare lavori straordinari sull'immobile.Pur non avevendo mai presentato i documenti per dimostrarlo il giudice ha lo...
lucav22 19 Giugno 2022 ore 23:18 8
Img braccobaldoshow
Salve,sono il proprietario di una villetta unifamiliare di cui dovrei fare delle opere interne e il mio geometra ha già presentato una CILA al comune il quale...
braccobaldoshow 28 Maggio 2022 ore 11:14 5
Img antonio diodovich
Buonasera, vorrei chiedere se anche il convivente more uxorio può detrarre spese per ristrutturazione casa.Nello specifico nel mio caso il titolare dell'immobile è...
antonio diodovich 28 Maggio 2022 ore 11:12 3
Img fdv1988
Buongiorno a tutti il geometra che mi sta facendo la CILA mi ha detto di chiedere la DURC all'azienda che mi fa i lavori; quest'ultima dice di non averla perchè non gli...
fdv1988 10 Maggio 2022 ore 19:59 1
Img giodeco
Buongiorno, volevo sapere se posso sfruttare il bonus mobili per una cameretta acquistata nel 2021 ma con lavori di ristrutturazione nel 2020. Grazie.
giodeco 14 Aprile 2022 ore 22:20 9
Notizie che trattano Ristrutturazione edilizia - 44052 che potrebbero interessarti


Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Sostituzione porta blindata possibile con Bonus 50%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Viene compresa tra le opere agevolabili al 50% la sostituzione della porta blindata optando per la scelta dello sconto in fattura o per la cessione del credito.

Frazionamento e accorpamento sono manutenzione straordinaria

Catasto - Il Decreto Sblocca Italia ha modificato la definizione valida a livello nazionale di manutenzione straordinaria incorporando anche il frazionamento e l'accorpamento.

Manutenzione straordinaria bagno: comprende anche l'installazione sanitari?

Leggi e Normative Tecniche - Dal Tar della Toscana arrivano importanti chiarimenti sulla possibilità o meno di considerare l'installazione di sanitari intervento di manutenzione straordinaria

Comunicazione Inizio Lavori (CIL)

Leggi e Normative Tecniche - La Comunicazione inizio lavori (CIL) introdotta nel 2010 dalla Legge 73/10 permette di semplificare l'iter per alcuni interventi tra cui la manutenzione straordinaria.

Tettoia senza permesso di costruire: una sentenza del TAR fa chiarezza

Leggi e Normative Tecniche - La realizzazione di una tettoia può essere ricompresa tra gli interventi di manutenzione straordinaria ed essere quindi eseguita senza permesso di costruire?

Bonus mobili per ristrutturazione del box: quando è possibile

Detrazioni e agevolazioni fiscali - I casi in cui spetta il Bonus mobili per lavori di adeguamento antincendio del garage pertinenziale, qualificati come interventi di manutenzione straordinaria.

Pratiche edilizie

Leggi e Normative Tecniche - In questo articolo illustriamo quali sono le pratiche necessarie a seconda degli interventi edilizi, rimandandovi a ciascun articolo specifico per maggiori dettagli.

Come affrontare burocraticamente una ristrutturazione

Leggi e Normative Tecniche - Alcuni dei passaggi salienti per dare avvio a lavori di ristrutturazione o manutenzione straordinaria della propria casa, portandoli a termine nel rispetto delle norme.
REGISTRATI COME UTENTE
338.940 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//