Nuovo portale ENEA per ristrutturazioni edilizia


Thehawk
login
01 Dicembre 2018 ore 01:20 4
Buonasara,
il 21 novembre è stato pubblicato il nuovo portale ENEA dove dovranno essere comunicate le informazioni sugli interventi di ristrutturazione terminati nel 2018 legati alle detrazioni al 50% che comportano risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili.
La non comunicazione invalida la possibilità di accedere ai rimborsi.
Sempre più complicato il discorso detrazioni, anche perché le spiegazioni sono piuttosto confuse.
Ho infatti molti dubbi, per questo sottopongo agli specialisti e frequentatori del forum, alcuni quesiti:
1) Nel caso, pur sussistendo le condizioni, non venisse presentata comunicazione all'ENEA, la perdita della detrazione sarebbe legata ai soli lavori rientranti nell'obbligo di comunicazione o su tutti i lavori di ristrutturazione?
2) Nel caso di acquisto di condizionatori pagati con bonifico per ristrutturazione (avendo aperta una CILA per ristrutturazione per risanamento conservativo) sarà comunque necessaria la comunicazione ENEA?
(Non trovo informazioni su questo tipo di opera)
3) Nel caso la fattura riportasse la dicitura "lavori di ristrutturazione" o acquisto cucina senza dettaglio delle opere o di eventuali elettrodomestici invece acquistati assieme alla cucina, ci sarebbe comunque necessità di effettuare comunicazione ad ENEA?
Perdonate le domande ma non è affatto chiara l'interpretazione della normativa.
Grazie del supporto .
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 3 Dicembre 2018, alle ore 17:11
    Al momento purtroppo, in aggiunta alla guida appena pubblicata, none sistono ulteriori specifiche, quinid in mancanza di comunicazione all'Enea non è ben chiaro quale sia la sanzione.

    L'installazione dei condizionatori va comunicata ed è presente al 4 punto della lista Impianti tecnologici (pompe di calore per climatizzazione degli ambienti ed eventuale adeguamento dell’impianto).

    Infine, anche l'acquisto degli elettrodomestici va comunicato.
    rispondi citando
  • thehawk
    Thehawk Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Lunedì 3 Dicembre 2018, alle ore 17:54
    Al momento purtroppo, in aggiunta alla guida appena pubblicata, none sistono ulteriori specifiche, quinid in mancanza di comunicazione all'Enea non è ben chiaro quale sia la sanzione.

    L'installazione dei condizionatori va comunicata ed è presente al 4 punto della lista Impianti tecnologici (pompe di calore per climatizzazione degli ambienti ed eventuale adeguamento dell’impianto).

    Infine, anche l'acquisto degli elettrodomestici va comunicato.
    Buongiorno,
    lka ringrazio per le informazioni .
    Quello che vorrei capire è che nelle fatture per i lavori di ristrutturazioni non c'è l'obbligo di elencare tutte le opere (che invece vengono magari riportate in un contratto tra committente e ditta) effettuate.
    Vorrei capire come potrebbe venire Enea a verificare che sia stata per esempio modificata la trasmittanza di una parete se tale informazione non è riportata in fattura. O come dimostrare che sia stata comunque svolta questa tipologia di intervento se non ci sono dettagli nella fattura ma voce generica che riporta "ristrutturazione per risanamento conservativo" . Forse la sola comunicazione al comune della Cila e la tipologia di intervento ...
    rispondi citando
  • thehawk
    Thehawk Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 3 Dicembre 2018, alle ore 17:56
    Perdoni la frase contorta scritta di getto ...Spero sia chiaro cosa volessi intendere
    rispondi citando
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Thehawk
    Lunedì 3 Dicembre 2018, alle ore 18:21
    Buongiorno,
    lka ringrazio per le informazioni .
    Quello che vorrei capire è che nelle fatture per i lavori di ristrutturazioni non c'è l'obbligo di elencare tutte le opere (che invece vengono magari riportate in un contratto tra committente e ditta) effettuate.
    Vorrei capire come potrebbe venire Enea a verificare che sia stata per esempio modificata la trasmittanza di una parete se tale informazione non è riportata in fattura. O come dimostrare che sia stata comunque svolta questa tipologia di intervento se non ci sono dettagli nella fattura ma voce generica che riporta "ristrutturazione per risanamento conservativo" . Forse la sola comunicazione al comune della Cila e la tipologia di intervento ...
    Si esatto, se prendono visione della pratica depositata e dell'elenco delle lavorazioni incluso.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img buzz71
Ciao a tutti cerco infromazioni,poiché devo sostituire tutte le tubazioni di acqua calda/fredda e scarico del mio bagno che hanno dato sempre problemi.I metri quadri da...
buzz71 22 Gennaio 2014 ore 18:45 4
Img estermaria
Buona sera,sono a chiedere gentilmente una precisazione, se possibile avere.L'appartamento è intestato al 50% fra me e mio marito.Sono state eseguite spese di...
estermaria 03 Febbraio 2016 ore 21:58 6
Img nonnamary
L'appartamento che dovremo abitare si trova all'11 piano ed è circondato su tre lati da ampie verande in parte coperte da solaio.Per ripararci dal troppo vento, vorremmo in...
nonnamary 31 Gennaio 2015 ore 20:39 1
Img malotempo
Casa bifamiliare, il rifacimento delle fognature in comune possono usufruire di detrazione?...
malotempo 25 Aprile 2015 ore 18:20 1
Img maryquant
Buonasera.Vorrei cortesemente sapere se, in caso di inerzia dell'amministratore nel consentire la visione della documentazione fiscale, sia possibile chiedere direttamente...
maryquant 27 Settembre 2015 ore 23:32 2
Notizie che trattano Nuovo portale ENEA per ristrutturazioni edilizia che potrebbero interessarti
Ecobonus 2018: è attivo il portale online di Enea per la trasmissione dati

Ecobonus 2018: è attivo il portale online di Enea per la trasmissione dati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il portale online dell'Enea è attivo. Possibile effettuare la trasmissione dei dati per fruire dei benefici fiscali per interventi di riqualificazione energetica
Comunicazione Enea: slitta ad aprile il termine per l'invio dati bonus casa

Comunicazione Enea: slitta ad aprile il termine per l'invio dati bonus casa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Slitta la scadenza per la trasmissione all'Enea dei documenti relativi a lavori di ristrutturazione che comportino un risparmio energetico o energia rinnovabile
Enea: pronto il sito per l'invio dei dati su ristrutturazioni con risparmio energetico

Enea: pronto il sito per l'invio dei dati su ristrutturazioni con risparmio energetico

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Al via il portale dell'Enea per poter trasmettere la comunicazione relativa ai lavori di ristrutturazione aventi finalità di risparmio energetico. Ecco le novità

La mancata comunicazione ENEA non può essere causa di perdita della detrazione 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Una sentenza della Commissione Tributaria Regionale di Milano ha chiarito il caso di un contribuente che aveva dimenticato di inviare la comunicazione ENEA.

Ritardo nella comunicazione Enea: l'Ecobonus resta valido

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se si presentano i documenti all'Enea oltre il termine di 90 dalla fine dei lavori? L'Ecobonus non può essere messo in discussione. Vediamo perché.

Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra gli adempimenti per la detrazione sul risparmio energetico, gli errori più comuni riguardano le fatture, i pagamenti e l'invio della comunicazione all'Enea.

Detrazioni 55% e fotovoltaico

Normative - La Risoluzione 12/E del 7 febbraio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce l'applicabilita'  delle detrazioni Irpef del 55% agli impianti fotovoltaici termodinamici, per quanto riguarda la produzione di energia termica ed acqua calda.

Detrazioni per risparmio energetico e i controlli dell'ENEA

Detrazioni e agevolazioni fiscali - I controlli ENEA sull'ecobonus prevedono verifiche e sopralluoghi. Quelli con esito negativo sono segnalati all'Agenzia Entrate che potrà valutarne la revoca.

Detrazione 65% per caminetti e stufe: cosa sapere

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Dal 2015 è diventato più semplice accedere alla detrazione fiscale sul risparmio energetico (65%) per chi installa generatori a biomassa come caminetti e stufe.
REGISTRATI COME UTENTE
302.224 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Weber
  • Marazzi
  • Kone
  • Rockwool
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.