Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2009-09-02 16:37:29

Fatture - 26201


Stephano
login
26 Agosto 2009 ore 14:08 8
Ciao!
Mi son fatto fare le fatture per la detrazione del 36%, sia dall'elettricista che mi ha fatto l'impianto elettrico certificato nuovo, sia dall'impresa che ha fatto tutti i lavori di muratura.
Mi hanno presentato queste fatture, ivate al 10%....vanno bene secondo voi?

Fattura eletricista, N° XXX:

REALIZZAZIONE DI NUOVO IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO VOSTRA NUOVA ABITAZIONE SITA IN PIAZZA XXXXXX NEL COMUNE DI YYYYYY.
Riferimento DIA N° NNNNNNN/2009.

TOTALE MANODOPERA ?. 900,00 + IVA 10%
TOTALE MATERIALI ?. 600,00 + IVA 10%
TOTALE LAVORI ?. 1500,00 + IVA 10%

TOTALE IMPONIBILE ?. 1500,00
IVA IMPOSTA ?. 150,00

TOTALE FATTURA ?. 1650,00


Fattura dell'impresa, N° YYY:

Oggetto: Lavori di ristrutturazione rif. D.I.A., Comune di YYYYYYY, zona X, Consiglio di zona n° X, PG XXXXXXXX/2009. Inizio attività lavori: YY Luglio.

Abbattimento, ricostruzione e riparazione muri in appartamento di Piazza XXXXXXXXXX n.YY, cap 00000 comune di YYYYYY.

Manodopera 2.600 euro
Costo materiale 400 euro

Imponibile: ? 3.000
IVA 10% ? 300
Totale: ? 3.300


Nel caso, come devo fargli correggere eventuali errori?
Grazie mille!!!!!!
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Agosto 2009, alle ore 18:19
    Sulle fatture deve anche essere obbligatoriamente indicato il "costo della manodopera", che non è la stessa cosa del corrispettivo od importo dovuto per la manodopera.

    Ti consiglierei di approfondire su http://www.studiosaparo.it/saparo_3_040.htm e sui riferimenti lì indicati.

    Paolo
    www.studiosaparo.it

  • stephano
    Stephano Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Agosto 2009, alle ore 18:34
    Grazie per la risposta!

    Consultando il tuo link ne deduco quindi che posso far emettere le medesime fattue, aggiungendo alla voce "manodopera" o "totale manodopera" un 'di cui' come voce da te indicata "costo della manodopera", per specificare quanto da te sottolineato.
    Quindi nel primo caso verrebbe per esempio

    TOTALE MANODOPERA ?. 900,00 + IVA 10%
    di cui ?. 500,00 costo manodopera utilizzata.
    TOTALE MATERIALI ?. 600,00 + IVA 10%
    TOTALE LAVORI ?. 1500,00 + IVA 10%


    mentre nel secondo caso potrebbe esser cosi:

    Manodopera 2.600 euro
    di cui ?. 2000,00 costo manodopera utilizzata.
    Costo materiale 400 euro

    dico bene? Dovrei esser a posto poi per la detrazione 36%?
    Ovviamente è tutto intestato a me, faccio io i pagamenti e ho gia fatto tutto regolare per la DIA.
    Grazie ancora!!!

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 26 Agosto 2009, alle ore 19:58
    Va benissimo il tuo esempio.
    Invece di un "di cui" può bastare anche una annotazione in calce.

    C'è la possibilità semplicemente di indicare, se è sostenibile il non impiego di dipendenti:
    "manodopera fornita esclusivamente dal titolare (oppure: dai soci)"
    senza indicare cifre. Confronta la circolare 11-2007 (link sul sito.

    Paolo
    www.studiosaparo.it

  • stephano
    Stephano Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 27 Agosto 2009, alle ore 14:13
    Ok, grazie mille!!! Gentilissimo!
    Ciaoo!

  • srt8000firm
    Srt8000firm Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 31 Agosto 2009, alle ore 17:57
    Salve a tutti. Mi intrometto per un semplice chiarimento che rimeto alla vostra ttenzione.

    Qualora il titolo abilitativo rilasciato dal comune per i lavori in questione sia riconducibile alla categoria ristrutturazione piuttosto che manutenzione ordinaria/straordinaria o risanamento conservativo, non è più necessario indicare, separatamente, in fattura il costo della manodopera rispetto a quello della fornitura dei materiali.


    In attesa di un vostro riscontro porgo cordiali saluti.

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Settembre 2009, alle ore 12:24
    L'indicazione del costo della manodopera è sempre necessaria se e solo se si vuole ususfruire delle detrazioni fiscali 36% o 55%.

    Paolo
    www.studiosaparo.it

  • srt8000firm
    Srt8000firm Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Settembre 2009, alle ore 06:57
    Eccezion fatta nel caso in cui i lavori vengano svolti in economia, ovvero è il beneficiario stesso dello sconto IRPEF al 36 o 55 % ad eseguire gli interventi di ristrutturazione. In questo caso il costo della manodopera fatturabile è pari ad euro 0,00.

    Sorge spontanea una domanda: lo sconto del 10% sui materiali acquistati direttamente dall'avente diritto lo sconto IRPEF, in caso di ristrutturazione ( e non quindi di interventi di manut. ordinaria/straordinaria o ris. conservativo) è comunque applicabile?

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Settembre 2009, alle ore 16:37
    Se nessun fornitore ti fattura della manodopera non so in quale fattura potrebbe indicarne il costo.
    Se il lavoro è in economia, presumo che sia una manutenzione.
    L'IVA al 10%, in caso di acquisti diretti del committente per lavori di ristrutturazione - se così sono definiti nella autorizzazione edilizia - è applicabile solo ai cosiddetti beni finiti (es. finestre, porte, sanitari, caldaie, ascensori). Non a materie prime (cemento, chiodi...) o semilavorate (piastrelle, tegole)
    Nelle circolari Agenzia Entrate 71/2000 e 1/1994 c'è tutto.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img valyfilm
Buongiorno, ho saputo che ora i soldi del Superbonus 110 sono bloccati, è così? Quando si potrà riprendere a fare pratiche di Superbonus 110? Ci sono notizie?...
valyfilm 03 Luglio 2022 ore 17:51 2
Img catel_2022
Ciao a tutti,sono nuovo del forum e vorrei chiedervi supporto su come procedere per pitturare i muri esterni di una casa la mare.Si tratta di una villa indipentente degli anni '70...
catel_2022 03 Luglio 2022 ore 12:58 1
Img laura andreoli
Buonasera! Spero di non andare troppo fuori tema e, nel caso, vi chiedo scusa.... Devo mettere una casa mobile nel terreno (so tutta la burocrazia, normative ecc, ho già...
laura andreoli 03 Luglio 2022 ore 12:49 5
Img enzo89f
Buonasera a tutti, avrei un dubbio sulla suddivisione delle spese di proprietà tra appartamento e box che comprendono assicurazione fabbricato, compenso amministratore...
enzo89f 03 Luglio 2022 ore 10:23 1
Img ale.lava.fusa.89
Buongiorno,spero di trovare qualche altra persona nella mia stessa situazione e sapere come muovermi e/o comportarmi con l’acqua di casa.Ho fatto fare gli esami...
ale.lava.fusa.89 02 Luglio 2022 ore 10:13 3
REGISTRATI COME UTENTE
338.946 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//