Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-02-09 19:14:25

Cambio destinazione d'uso successivo a ecosismabonus


Buongiorno a tutti,
sperando di essere nella sezione giusta, ho cercato parecchio in rete ma non sono riuscito a trovare il mio caso specifico.
Usufruirò a breve di ecosismabonus per riqualificazione energetica di due appartamenti e un sottotetto accatastato come C/2, vorrei successivamente recuperare tale C/2 come abitazione, tuttavia ho sconvenienza a dichiarare il cambio di destinazione d'uso contestualmente all'apertura della pratica in quanto dovrò a fine lavori acquistarne la piena proprietà dai miei vicini ed effettuare un piccolo ampliamento.
Vorrei dunque procedere con la pratica, rifare tetto e facciata e solaio e dare la fine lavori.
Dopodichè procederei con la compravendita e aprirei una nuova SCIA in comune per cambio di destinazione d'uso e leggero ampliamento tramite abbaini.
È regolare secondo voi o ci sono dei vincoli sui cambi dopo aver usufruito di ecosismabonus?
Grazie mille.
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 9 Febbraio 2020, alle ore 18:34
    Buongiorno a Lei, è un quesito che investe vari profili di diritto, non solo tributario. Da una prima lettura, mi sembra di comprendere che sia previsto un aumento di volumetria, ossia una trasformazione urbanistica tale da richiedere il titolo edilizio piìu' impegnativo, il permesso di costruire (art. 10 DPR 380/2001).

  • zacknar1984
    Zacknar1984 Ricerca discussioni per utente Nabor
    Domenica 9 Febbraio 2020, alle ore 19:14
    Buongiorno a Lei, è un quesito che investe vari profili di diritto, non solo tributario. Da una prima lettura, mi sembra di comprendere che sia previsto un aumento di volumetria, ossia una trasformazione urbanistica tale da richiedere il titolo edilizio piìu' impegnativo, il permesso di costruire (art. 10 DPR 380/2001).
    Esattamente proprio per quel motivo vorrei dividere se possibile le due pratiche,di modo da non rischiare di fare confusione con le detrazioni e comunque non andare a pagare su una rendita da appartamento le imposte.Tuttavia vorrei essere sicuro di non incorrere in problemi quando andrò ad aprire nuova pratica per il cambio di destinazione d' uso.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img raffaptr@tiscali.it
Sto acquistando casa in costruzione che sta usufruendo del sisma bonus, dal valore di 70.000 € più i bonus di circa 106.000 € quindi in totale circa 176.000 &euro...
raffaptr@tiscali.it 03 Marzo 2021 ore 11:44 1
Img geneshys
Gentillissimi, Vi scrivo per avere delucidazioni in merito a una questione che per me non risulta pienamente chiara. Magari è solo un mio limite d'interpretazione. Sto per...
geneshys 02 Marzo 2021 ore 23:27 7
Img fabiosetale
Salve, sto studiando da settimane, ed anche con i nuovi "aggiornamenti" la risposta alla mia domanda ancora non la trovo scritta esplicitamente in nessuna legge o guida o decreto...
fabiosetale 13 Gennaio 2021 ore 13:08 21
Img massimiliano.russo.81
Buongiorno, ho ereditato un edificio residenziale, privo di fondamenta e totalmente fuori da qualunque normativa antisismica. L'edificio andrebbe certamente demolito e ritirato su...
massimiliano.russo.81 30 Dicembre 2020 ore 19:38 2
Img clarissa84
Salve, mi hanno detto che il superbonus 110 (sia ecobonus sia sismabonus) cancellano le detrazioni fiscali precedenti legate ad esempio alla ristrutturazione di un appartamento al...
clarissa84 29 Dicembre 2020 ore 18:48 1
Notizie che trattano Cambio destinazione d'uso successivo a ecosismabonus che potrebbero interessarti


Ecobonus e Sismabonus al 110%: le novità del decreto di maggio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con il decreto maggio 2020 sale al 110% l'incentivo fiscale legato agli interventi di risparmio energetico e alle misure antisismiche. Ecco quali sono le novità

Bonus mobili anche in caso di Sismabonus 110

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus mobili, la detrazione per mobili ed elettrodomestici, è ammessa anche in caso di Sismabonus 110%, a seguito di interventi di miglioramento antisismico

Sismabonus anche per società e per immobili in locazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sismabonus: previsto anche a favore delle società che danno in affitto immobili sui quali sono stati effettuati interventi antisismici. Ecco cosa dice il Fisco.

Il Sismabonus spetta anche a chi demolisce e ricostruisce casa

Affittare casa - Potranno fruire del Sismabonus anche i contribuenti che demoliscono e ricostruiscono l'abitazione. Ecco i chiarimenti forniti in merito dall'Agenzia delle Entrate

Sismabonus: detrazione non ammessa se l'asseverazione del tecnico è tardiva

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate forniti ad un contribuente che si interroga circa l'ammissibilità di una asseverazione tardiva per il sismabonus.

Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali

Superbonus 110%: ci si avvia all'estensione alle seconde case e proroga al 2022

Fisco casa - Novità in tema di superbonus 110% a fronte di alcuni emendamenti al Decreto Rilancio: si preannuncia estensione al 31 dicembre 2022, alle seconde case e alle imprese

Aprire uno studio professionale in casa, pratiche da espletare

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le regole da seguire per aprire uno studio professionale nella propria abitazione: autorizzazioni necessarie e quando fare cambio di destinazione d'uso

Condominio 4.0: un convegno sulle nuove opportunità relative al mondo condominiale

Leggi e Normative Tecniche - Condominio 4.0: un convegno organizzato da Harley&Dikkinson a Roma per fare una analisi su tutte le opportunità lavorative relative alla gestione condominiale.
REGISTRATI COME UTENTE
328.008 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//