Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Bonus detrazione mobili 2015: dubbio periodo ristrutturazione e varie...


Ciao a tutti,
ho qualche dubbio sul fatto di poter o meno usufruire del bonus detrazione mobili 2015.
Qualche domanda:
- L'abitazione su cui andremmo a fare la detrazione mobili è intestata ad entrambi i genitori della mia ragazza, come seconda casa. E' possibile fare detrazione mobili anche se è una seconda casa?
- Tale abitazione ha subito molti lavori di ristrutturazione (muri, tetto, lavori per classe energetica, etc. etc. etc.), iniziati nel 2009 e terminati a fine Marzo 2012. Il periodo permette la detrazione mobili 2015?
- Se la risposta al punto precedente è no, potremmo fare una piccola ristrutturazione quest'anno per poi detrarre i mobili, ma se spendessi una cifra di... che so... 2.000€ di ristrutturazione, poi possiamo comunque detrarre il 50% di 10.000€ di mobili o dato che la cifra spesa per questa ristrutturazione è inferiore ai 5.000€ non è possibile? - Se mai dovessero mancare, facciamoci le corna, uno più intestatari delle varie ristrutturazioni, per i restanti anni di detrazione potremmo usufruirne io e/o la mia ragazza?
Mi scuso per le varie domande, ma vorrei avere un'idea precisa di tutto quanto.
Grazie a tutti!
Ciao... ;)
  • minerva.
    Minerva. Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Aprile 2015, all or 20:59
    1) Sì è certamente possibile perché le detrazioni non sono solo per le prime case. Se sono stati i genitori a beneficiare della detrazione 50%, dovranno essere sempre loro a beneficiare del bonus mobili.
    2) Il periodo non permette il bonus mobili, perché i lavori dovevano terminare successivamente al 6 giugno 2013.
    3) A questo punto devi obbligatoriamente avviare altri lavori. Non sono posti limiti alla spesa. Puoi spendere 2000 euro per la ristrutturazione e 10000 euro per i mobili.
    4) Sì, la detrazione passa agli eredi che entrano in possesso dell'immobile successivamente al decesso.
    rispondi citando
  • undertherain
    Undertherain Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Aprile 2015, all or 10:37
    Domanda: come mobilia vorremmo detrarre la cucina, un mobiletto del bagno (con lavabo integrato), mobile salotto e divano salotto.
    E' tutto detraibile?
    Per caso sono detraibili anche i sanitari del bagno (water e bidet), la rubinetteria ed eventuali vetrate delle porte interne?
    rispondi citando
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Undertherain
    Domenica 26 Aprile 2015, all or 19:10
    Domanda: come mobilia vorremmo detrarre la cucina, un mobiletto del bagno (con lavabo integrato), mobile salotto e divano salotto.
    E' tutto detraibile?
    Per caso sono detraibili anche i sanitari del bagno (water e bidet), la rubinetteria ed eventuali vetrate delle porte interne?
    In questo articolo trovi tutto quello che c'è da sapere sul bonus mobili
    https://www.lavorincasa.it/bonus-mobili/
    rispondi citando
  • undertherain
    Undertherain Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Lunedì 27 Aprile 2015, all or 07:05
    In questo articolo trovi tutto quello che c'è da sapere sul bonus mobili
    https://www.lavorincasa.it/bonus-mobili/
    Sì, l'avevo letto ma non c'è la risposta alla mia domanda.
    Sono detraibili anche i sanitari del bagno (water e bidet), la rubinetteria ed eventuali vetrate delle porte interne?
    rispondi citando
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Aprile 2015, all or 09:37
    I sanitari e la rubinetteria non rientrano nel bonus mobili ma sono detraibili al pari dell'acquisto dei materiali per il bagno; per quanto riguarda le vetrate delle porte la questione è più complessa, nel senso che, considerandole come ante della porta, esse sono detraibili sono se il vano è stato ampliato, ridotto o traslato. 
    rispondi citando
  • undertherain
    Undertherain Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Lunedì 27 Aprile 2015, all or 09:57
    I sanitari e la rubinetteria non rientrano nel bonus mobili ma sono detraibili al pari dell'acquisto dei materiali per il bagno; per quanto riguarda le vetrate delle porte la questione è più complessa, nel senso che, considerandole come ante della porta, esse sono detraibili sono se il vano è stato ampliato, ridotto o traslato. 
    I materiali per il bagno in che modo sono detraibili?
    Non vanno collegati ad una ristrutturazione?
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img jo74pa
Buongiorno, mi accingo a ristrutturare un appartamento, si tratterà di un rifacimento quasi totale, nel senso che rifaremo tutti gli impianti (elettrico, idrico,...
jo74pa 29 Ottobre 2020 ore 10:51 1
Img carmine47
Salve. Un saluto a tutti essendo nuovo iscritto. Dovrei effettuare ristrutturazione straordinaria appartamento di 100 mq con i seguenti lavori da eseguire: - Abbattimento pareti.
carmine47 29 Ottobre 2020 ore 10:35 1
Img tura
Buonasera, sto acquistando una casa dei primi anni 90. Stavo cercando di farmi un'idea sui lavori che dovrò affrontare, per ristrutturare l'immobile.Ovviamente, il tutto...
tura 27 Ottobre 2020 ore 08:43 10
Img davidepriori
Buonasera, quando si saprà se il bonus ristrutturazione verrà rinnovato nel 2021 al 50% e non al 38%?...
davidepriori 22 Ottobre 2020 ore 19:37 7
Img michelebresciani
Buongiorno, avrei bisogno di un aiuto.Vorrei ristrutturare casa (rifare completamente 2 bagni, aprire una porta interna fra cucina e soggiorno su muro portante e sostituire gli...
michelebresciani 22 Ottobre 2020 ore 16:39 1
Notizie che trattano Bonus detrazione mobili 2015: dubbio periodo ristrutturazione e varie... che potrebbero interessarti


Sì alla proroga Bonus mobili e bonus verde ma con dei limiti

Leggi e Normative Tecniche - Bonus mobili e bonus verde sono i grandi assenti dalle previsioni del Decreto Rilancio in ambito di sconto in fattura e cessione del credito. Ammessa la detrazione.

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio

Ristrutturazioni: previsto in Sardegna un bonus aggiuntivo

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Nella Regione Sardegna in caso di esecuzione di interventi di ristrutturazione è allo studio la previsione di un bonus aggiuntivo del 40%. Ecco di cosa si tratta

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Il bonus verde si estende all'arredo da giardino

Fisco casa - Al bonus verde si aggiunge il bonus per arredare il giardino: gazebi, tavoli, sedie e divanetti da esterno. È quanto previsto da un emendamento al Decreto Rilancio

Bonus rubinetti: di cosa si tratta?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con emendamento alla Legge di Bilancio 2020 fa il suo ingresso il bonus rubinetti, la detrazione del 65% dei costi per acquisto di rubinetti che riducono i consumi

Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Leggi e Normative Tecniche - Approvata la manovra fiscale del governo con proroga per tutto il 2019 delle detrazioni fiscali relative a spese sulla casa. Ecco quali sono gli sconti previsti

Bonus casa: proroga con la Manovra 2021

Fisco casa - In attesa del testo definitivo della Legge di Bilancio, arriva la notizia della conferma, nel Documento programmatico di bilancio, dei bonus casa per il 2021.
REGISTRATI COME UTENTE
318.509 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//