Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Ragione sociale condominio da SAS a SRL


Buona sera,
l'amministratore ha pensato bene di cambiare ragione sociale da S.A.S. a S.R.L., suppongo per motivi di corsi di aggiornamento.
Ora amministratore unico e meno costi per il corso.
Come condomino a quale accorgimento bisogna prendere in considerazione per garanzia?
Quali notizie eventualmente chiedere e richiedere?
Grazie.
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 11 Ottobre 2017, alle ore 11:12
    La forma societaria che cambia riguarda i profili patrimoniali di responsabilità dei soci (si passa da società di persone a società di capitale). I conòmini devono porre attenzione agli stessi aspetti che riguardavano la Sas.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img 64brunica
Buon giorno, l'amministratore condominiale afferma che in tema di corso iniziale di 72 ore e di aggiornamento periodico di ameno 15 ore non debba farlo in quanto già...
64brunica 11 Marzo 2017 ore 10:44 1
Notizie che trattano Ragione sociale condominio da SAS a SRL che potrebbero interessarti


7 regole per scegliere l'amministratore di condominio

Amministratore di condominio - Per scegliere l'amministratore ogni assemblea condominiale deve attentamente valutare gli aspiranti canditati e l'esistenza dei requisiti professionali previsti.

Condominio: nessun compenso extra all'amministratore revocato

Amministratore di condominio - Nel caso in cui l'incarico dell'amministratore di condominio venga revocato non è previsto alcun compenso se l'assemblea è contraria alla proroga dei suoi poteri

Spese sostenute per la redazione dell'anagrafe condominiale

Ripartizione spese - In tema di spese sostenute dall'amministratore di condominio per compilazione ed aggiornamento del registro di anagrafe condominiale, chi deve pagare e come pretenderlo?

Amministratore di condominio, corsi di formazione iniziale e di aggiornamento

Amministratore di condominio - I corsi di formazione iniziale e periodica per amministratori condominiali consentono l'assunzione di incarichi di gestione: requisiti dei corsi e conseguenze.

Registro di contabilità condominiale prima e dopo la Riforma

Ripartizione spese - Il registro di contabilità condominiale è una delle novità introdotte dalla riforma e consente, se correttamente tenuto, di conoscere l'aggiornato stato dei conti.

Amministratore di condominio: requisiti, nomina e revoca

Amministratore di condominio - Chi può essere nominato amministratore di condominio? Quali sono i compiti che è tenuto a svolgere, quando può essere revocato, cosa succede se non si aggiorna?

Chi può svolgere l'attività di formazione iniziale e periodica per gli amministratori?

Amministratore di condominio - Chi può formare l'amministratore di condominio? Il decreto n. 140 del 2014 ha portato un po' di chiarezza, ma le lacune sembrano prevalere sugli aspetti positivi.

Condominio senza amministratore, istruzioni per l'uso

Amministratore di condominio - I condomini che non hanno l'obbligo di nominare un amministratore sono quelli che contano meno di nove partecipanti. Ma come si gestiscono queste compagini?

Provvedimenti dell'amministratore e diritti dei condomini

Condominio - La Cassazione, con una sentenza dello scorso 11 maggio, la n. 10347, torna ad occuparsi dei poteri dell?amministratore, dei loro limiti e del corretto
REGISTRATI COME UTENTE
317.534 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE