Quote per lavori straordinari pagamento impresa


Telemaco.gm
login
01 Luglio 2015 ore 18:07 2
Buonasera,
volevo farvi delle domande:
quando si fanno dei lavori straordinari in un condominio dove c'è un amministratore, di regola le quote vengono versate su un fondo speciale.
1) La domanda è: posso pagare direttamente la mia quota alla ditta che eseguirà i lavori?
2) il fondo speciale dove si versano le quote per i lavori straordinari è lo stesso conto corrente che ha già il condominio?
3) Il condominio può avere due conti correnti?
Queste domande nascono dal fatto che l'amministratore potrebbe utilizzare i soldi per altre spese del condominio che non hanno nulla a che fare con i lavori straordinari, chiaramente un ipotesi.
Grazie in anticipo per la risposta.
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 1 Luglio 2015, alle ore 19:44
    Ciao rispondo in ordine alle tue domande:

    1) La domanda è: posso pagare direttamente la mia quota alla ditta che eseguirà i lavori?  
    No, devi pagare al condominio (amministratore) che poi provvederà a pagare l ditta.

    2) Il fondo speciale dove si versano le quote per i lavori straordinari è lo stesso conto corrente che ha già il condominio?
    Si, solitamente si fa così, cioè si versa sul conto condominiale

    3) Il condominio può avere due conti correnti?
    Si, non ci sono norme che lo impediscano, potete avere un conto ordinario ed un "conto lavori".
    rispondi citando
  • telemaco.gm
    Telemaco.gm Ricerca discussioni per utente Lucag1979
    Mercoledì 1 Luglio 2015, alle ore 20:47
    Ciao rispondo in ordine alle tue domande:

    1) La domanda è: posso pagare direttamente la mia quota alla ditta che eseguirà i lavori?  
    No, devi pagare al condominio (amministratore) che poi provvederà a pagare l ditta.

    2) Il fondo speciale dove si versano le quote per i lavori straordinari è lo stesso conto corrente che ha già il condominio?
    Si, solitamente si fa così, cioè si versa sul conto condominiale

    3) Il condominio può avere due conti correnti?
    Si, non ci sono norme che lo impediscano, potete avere un conto ordinario ed un "conto lavori".
    Ti ringrazio delle risposte, chissà perchè qualche amministratore dice che non sia possibile un secondo conto corrente.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img ella.bo.7
Buongiorno.Necessiterei di un'informazione:come faccio, quindi a chi mi devo rivolgere, per sapere se i lavori di manutenzione straordinaria in corso per la ristrutturazione di un...
ella.bo.7 21 Novembre 2013 ore 09:38 4
Img fra1978
Devo spostare un calorifero su una parete adiacente con sostituzione dell'elemento stesso ma garantendo lo stesso apporto calorico quindi senza rilascio di nuova certificazione...
fra1978 13 Ottobre 2014 ore 15:07 1
Img massimo73j
Abito in un codominio composto da quattro appartamenti con complessivi 7 proprietari;durante le ultime piogge, nel mio appartamento  c'è stata una vistosa...
massimo73j 16 Marzo 2014 ore 16:35 6
Img pietroalv
In caso di manutenzione straordinaria, ho letto in alcuni siti, che l'IVA al 10% può essere applicata anche se egli acquisti dei materiali li faccio direttamente io e non...
pietroalv 04 Gennaio 2015 ore 22:13 1
Img paolograffeo
Stabilito che la verniciatura delle ringhiere metalliche dei balconi che si affacciano sui prospetti del palazzo  e gli stessi  sono considerati beni di proprietà...
paolograffeo 07 Settembre 2015 ore 12:38 1
REGISTRATI COME UTENTE
299.457 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Weber
  • Black & Decker
  • Claber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.