Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-11-30 18:05:19

Convocazione assemblea di condominio


Gianfi41
login
29 Novembre 2015 ore 10:47 3
Buongiorno,
chiedo chiarimenti sul seguente argomento: l'amministratore ha indetto l'assemblea del nostro piccolo condominio di 4 condomini, presenti solo 2 condomini, il condomino di maggioranza (770mll ) ed il sottoscritto (69 mill ), datosi che la discussione verteva sul cambio societario dello studio senza che i condomini ne fossero preventivamente informati, chiedo se legalmente l'amministratore può preinformare solo il condomino di maggioranza mettendo i rimanenti condomini davanti al fatto compiuto.
Grazie per i consigli.
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 30 Novembre 2015, alle ore 08:29
    Buongiorno,
    per prima cosa l'assemblea mi sembra valida, sia come presenze sia per il voto (che di solito viene espressa come maggioranza dei millesimi, e non delle "teste", cioè dei singoli condomini).
    Tuttavia, l'amministratore dopo ogni assemblea ha l'OBBLIGO di inviare il verbale della stessa a TUTTI i condomini.
    Ovviamente, i condomini assenti non possono contestare le votazioni, se queste sono valide.

  • gianfi41
    Gianfi41 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 30 Novembre 2015, alle ore 09:45
    Intendevo dire che l'amministratore unilateralmente, ha cambiato la ragione sociale del suo studio diventando una s.a.s (se ho capito bene) senza informare prima dell'assemblea  il condominio ma mettendo i condomini davanti al fatto compiuto (prendere o prendere !! ) in sede di assemblea, comunque rimane il dubbio è che abbia anticipato prima dell'assemblea solo il condomino di maggioranza, chiedo se eventualmente un modo di fare di questo genere è regolare. Buongiorno e grazie.

  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 30 Novembre 2015, alle ore 18:05
    L'amministratore in carica resta la persona fisica, perché è con lui che si è concluso il contratto. Solamente una delibera dell'assemblea può "ratificare" il passaggio formale dell'amministratore da lui alla "sua" s.a.s.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img cristinaguarino
Cerco aiuto. Sono stata nominata, in una assemblea, rappresentante di un condominio in cui sono presenti 4 proprietari più una proprietà indivisa di cui io faccio...
cristinaguarino 04 Dicembre 2020 ore 16:27 3
Img orefassam
In che forma e con quali maggioranze possono essere richiesti e decisi interventi condominiali che rientrino nel'ecobonus in modo tale da poter poi aggiungere dei lavori dei...
orefassam 15 Novembre 2020 ore 12:47 3
Img rodrigo73
Abito in un condominio orizzontale composto da una ventina di villette a schiera. Abbiamo un pozzo di proprietà condominiale per irrigazione dei giardini delle villette.
rodrigo73 05 Dicembre 2017 ore 22:33 2
Img francescoamb
Nel mio condominio si è portato presente una condomina assente che avrebbe ricevuto deleghe da altri condomini. Si è commesso reato?...
francescoamb 27 Febbraio 2017 ore 16:51 1
Img emanuelapezzoni
Ci si può opporre alle decisioni prese in una Assemblea in cui non si è stati invitati a partecipare?Nello specifico sono state approvate spese straordinarie e...
emanuelapezzoni 03 Gennaio 2017 ore 19:38 5
Notizie che trattano Convocazione assemblea di condominio che potrebbero interessarti


Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

Assemblea condominiale e la ratifica delle scelte dell'amministratore

Condominio - L'assemblea condominiale è il centro nevralgico delle decisioni sulle parti comuni, anche quando si tratta di ratificare scelte dell'amministratore.

Richiesta di convocazione di un'assemblea straordinaria

Assemblea di condominio - È possibile distinguere due diverse tipologie di assemblea condominiale: assemblea ordinaria annuale e assemblea straordinaria. Come richiederne la convocazione?

Verbale di assemblea di condominio e valore del suo contenuto

Assemblea di condominio - Verbale di condominio e valore del suo contenutoLe dichiarazioni contenute nel verbale dell?assemblea di condominio possono essere di due tipi:a)dichiarazioni

Revisione tabelle millesimali senza unanimità

Tabelle millesimali - Con la sentenza 18477 del 9 agosto delle sezioni unite della Cassazione sarà sufficiente la maggioranza in assemblea per avere la revisione delle tabelle millesimali.

Assemblea di condominio e appartamento in comproprietà

Assemblea di condominio - Ogni condomino ha diritto a partecipare all'assemblea di condominio. L'assemblea non può deliberare, se non consta che tutti i condomini sono stati invitati alla riunione.

Voto in assemblea condominiale

Assemblea di condominio - In assemblea di condominio, alla fine della discussione deve prendere una decisione. Anche per decidere di non decidere è necessario esprimere un voto.

Assemblea condominiale e gestione delle cose comuni

Condominio - L?assemblea è l?organo del condominio avente la funzione di gestione e conservazione delle cose comuni.In sostanza spetta all?assemblea, anche per

Assemblea fiume e le novità introdotte dalla riforma

Condominio - Assemblea fiume, ovvero la possiiblità di parteciapare ad estenuanti ed infinite riunioni condominiali. La riforma semplificherà le possibilità di rinvio.
REGISTRATI COME UTENTE
328.361 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//