Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Come fare per revocare amministratore


L'amministratore del mio condominio (circa 48 appartamenti) non ha mai consegnato, e pertanto mai approvati, i consuntivi del 2011 e 2012.
Per il 2013 siamo ancora in attesa.
L'ultima assemblea è stata fatta il 13 gennaio 2013.
In quell'occasione avevamo deliberato:
1) utilizzo di contatori individuali dell'acqua (da controllare ma già installati in passato da quasi tutti i condomini) per evitare la divisione in parti uguali delle relative spese;
2) dato mandato all'amministratore di agire verso i condomini morosi e inadempienti per il recupero delle somme mai incassate;
3) di tentare una transazione con ditta di pulizie (ex) che ci chiedeva circa € 25000 per mancati pagamenti, poiché condomini morosi non avevano versato il dovuto.
Da allora non abbiamo più visto ne sentito l'amministratore se non per la comunicazione della ottenuta transazione (pretese spese a €15000) e dei relativi pagamenti.
Lasciamo perdere che così molti condomni hanno pagato due volte il servizio a beneficio dei morosi.
A dicembre ci ha comunicato che la ex ditta di pulizie ci ha bloccato il conto perché, anche in questa occasione molti condomini non hanno pagato.
In un anno, quindi non ha fatto nulla per recuperare le quote non versate.
Non ha sentito il dovere di indire assemblea urgente.
Ritengo di essere nel giusto nel voler revocare l'amministratore.
Come possiamo fare?
Grazie.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 9
Img alby1953
Buongiorno ho un piccolo problema da risolvere,- Nel mio piccolo condominio, 14 appartamenti, una parte di condomini (5) vuole realizzare un'ascensore, hanno fatto il progetto e...
alby1953 06 Ottobre 2013 ore 14:13 3
Img francesco.pepe
Buongiorno, vorrei sapere se esistono sentenze che esonerano il condomino ad assumere la carica di amministratore del condominio pur in presenza di delibere assembleari che lo...
francesco.pepe 07 Maggio 2020 ore 13:53 2
Img nounou
Salve,Ho una domanda da porvi:Può un amministratore di condominio richiedere in assemblea un badget straordinario (di parecchi euro) ai condomini per coprire le spese...
nounou 18 Settembre 2007 ore 15:47 2
Img mauro6300
Buongiorno,ogni anno l'assemblea condominiale approva, a maggioranza, il versamento di 2 rate straordinarie, non finalizzate, per ogni condomino, siamo arrivati ad avere sul conto...
mauro6300 20 Novembre 2013 ore 11:42 2
Notizie che trattano Come fare per revocare amministratore che potrebbero interessarti


Condòmini sempre più esposti ai creditori del condominio

Parti comuni - Qualora i creditori del condominio siano insoddisfatti sono pignorabili le quote del singolo condomino anche se non moroso. Le novità della Corte di Cassazione.

Richiesta di convocazione di un'assemblea straordinaria

Assemblea di condominio - È possibile distinguere due diverse tipologie di assemblea condominiale: assemblea ordinaria annuale e assemblea straordinaria. Come richiederne la convocazione?

Condominio, creditori e dati dei morosi

Amministratore di condominio - Creditori del condominio, dati dei morosi e doveri dell'amministratore: la recente sentenza n. 3717 del Tribunale di Monza ha dato risposte ma i dubbi rimangono

Revoca dell'amministratore giudiziario

Condominio - L'assemblea condominiale è l'organo competente a nominare e revocare l'amministratore. Per l'amministratore giudiziario i condomini potranno agire in giudizio per chiedere la revoca del mandatario.

L'amministratore da chi viene nominato per un piccolo condominio?

Amministratore di condominio - Quando il numero dei condomini, ossia dei proprietari delle unità immobiliari, è pari a cinque, o superiore, l'assemblea deve nominare un amministratore, se l'assemblea non provvede, la nomina è fatta dall'autorità giudiziaria.

Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

I provvedimenti dell'amministratore

Condominio - L'amministratore è il mandatario dei condomini. Egli agisce per loro nome e conto ai fini della gestione delle parti comuni dello stabile.

Riforma del condominio, molti amministratori rischiano il posto

Condominio - La così detta riforma del condominio, dal 18 giugno 2013 i condomini con meno di dieci partecipanti potranno decidere di revocare l'amministratore, così molti amministratori rischiano di restare disoccupati.

Condominio: nessun compenso extra all'amministratore revocato

Amministratore di condominio - Nel caso in cui l'incarico dell'amministratore di condominio venga revocato non è previsto alcun compenso se l'assemblea è contraria alla proroga dei suoi poteri
REGISTRATI COME UTENTE
318.370 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//