Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Amministratore nomina


Sabrinatortato
login
03 Luglio 2016 ore 15:50 3
Buongiorno,
il mio condominio è una palazzina che consta di quattro unità abitative ma ha in comune con una villetta (che in realtà erano due trasformate in una) l'accesso e lo spazio di manovra dei garage.
Il condominio ha un indirizzo, la villetta un altro.
Volevo sapere se il proprietario della villetta fa parte del condominio e se si quali sono le spese di sua competenza (luce, acqua,ecc.) e come conteggiarle. 
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Luglio 2016, all or 12:24
    Beh, potreste fare un atto di "costituzione" di un condominio specificando che anche il proprietario della villetta ne fa parte. In questo caso si predisporranno delle apposite tabelle millesimali, e il proprietario della villetta parteciperà unicamente alla tabella dei millesimi del garage. Le spese si calcolano appunto con le tabelle millesimali, che in genere sono conteggiate sulla base della superficie di ciascuna unità immobiliare moltiplicata per dei coefficienti correttivi specifici: ad esempio, nella tabella scale e ascensore gli appartamenti dei piani alti hanno coefficienti più alti di quelli dei piani bassi, perché a parità di superficie utile usano molto di più scale e ascensori. Spero di essere stata chiara.
    rispondi citando
  • sabrinatortato
    Sabrinatortato Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2016, all or 00:31
    Nella nomina di un amministratore deve essere presente ovviamente il proprietario della villetta... ma quanto è il suo "peso" nella decisione, vale uno su cinque o si guardano solo i millesimi del garage ?

    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Luglio 2016, all or 17:07
    Si guardano i millesimi. La redazione delle tabelle millesimale però viene fatta dopo la costituziobe formale del condominio.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img gabrielee
Spiego il più brevemente e chiaramente possibile la situazione. Entro nell'appartamento sabato 1/2/2020. Mi accorgo subito la sera stessa che il citofono non funziona.
gabrielee 20 Marzo 2020 ore 14:30 1
Img robbie1956
A corredo del mio appartamento vi è già un garage detenuto in proprietà indivisa con altro condomino.L'accesso al box con una autovettura, anche piccola,...
robbie1956 25 Luglio 2007 ore 07:03 5
Img anonimo
Buongiorno,e grazie in anticipo a chi saprà dipanare alcuni dei miei dubbi.Vi spiego le mie perplessità:sono proprietario di una maisonette in una palazzina da 4...
anonimo 06 Novembre 2008 ore 08:21 2
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 9
Notizie che trattano Amministratore nomina che potrebbero interessarti


Condominio orizzontale

Amministratore di condominio - Il condominio orizzontale è una particolare tipologia di condominio a sviluppo prevalentemente orizzontale formato ad esempio da una stecca di villette a schiera.

Condominio 4.0: un convegno sulle nuove opportunità relative al mondo condominiale

Leggi e Normative Tecniche - Condominio 4.0: un convegno organizzato da Harley&Dikkinson a Roma per fare una analisi su tutte le opportunità lavorative relative alla gestione condominiale.

Supercondominio

Amministratore di condominio - Il Supercondominio è un'entità che sussiste quando ci sono edifici collegati con parti in comune. Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche, doveri e potenzialità.

Bonus ristrutturazioni per il condominio minimo: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Possibile per i condomini di un condominio minimo portare in detrazione le spese per lavori di ristrutturazione su parti comuni. Cosa dice l'Agenzia delle Entrate

Condòmini sempre più esposti ai creditori del condominio

Parti comuni - Qualora i creditori del condominio siano insoddisfatti sono pignorabili le quote del singolo condomino anche se non moroso. Le novità della Corte di Cassazione.

Condominio: la Corte Ue riconosce la qualifica di consumatore

Regolamento condominiale - Sulla base di una sentenza della Corte di Giustizia Ue il condominio può considerarsi un consumatore: quali sono le motivazioni e le conseguenze della decisione

Condominio minimo: spese urgenti e rimborso

Ripartizione spese - Nel condominio minimo, così come in una normale compagine, le spese urgenti possono essere rimborsate solamente nel rispetto dell'art. 1134 cc.

730 precompilato: comunicazione delle spese di ristrutturazione del condominio

Fisco casa - L'Agenzia delle Entrate pubblica le istruzioni per inviare al Fisco i dati relativi alle spese effettuate per lavori di ristrutturazione nell'ambito condominiale

Condominio: nessun compenso extra all'amministratore revocato

Amministratore di condominio - Nel caso in cui l'incarico dell'amministratore di condominio venga revocato non è previsto alcun compenso se l'assemblea è contraria alla proroga dei suoi poteri
REGISTRATI COME UTENTE
318.677 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//