Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2017-10-25 12:41:10

Nuda proprietà - 43445


Luky631
login
16 Ottobre 2017 ore 15:07 4
Buongiorno,
dopo che ho acquistato la nuda proprietà, è emerso che da 2/3 anni si sapeva che il tetto andava rifatto.
I lavori si rimandavano di anno in anno, perché le infiltrazioni non causavano danni diretti agli appartamenti, dato che c'è un sotto-tetto (locale condominiale).
Posso in qualche modo chiedere all'usufruttuario una partecipazione alla spesa ?
Grazie
Luciano
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 18 Ottobre 2017, alle ore 17:00
    Se volutamente il vizio esistente già prima dell'atto, è stato celato, ha titolo per richiedere il l'indennizzo della maggiore spesa. In via subordinata la compartecipazione delle spese sostenute. Cordiali saluti.

  • luky631
    Luky631 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 19 Ottobre 2017, alle ore 12:11
    Ero anche io di questa idea, ma mi serviva una conferma.
    c'è una qualche legge / comma del CC che possa citare, in cui è palese questa possibilità di rivalsa ?

    Grazie 1000

  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente Luky631
    Giovedì 19 Ottobre 2017, alle ore 19:25
    ero anche io di questa idea, ma mi serviva una conferma.
    c'è una qualche legge / comma del CC che possa citare, in cui è palese questa possibilità di rivalsa ?

    Grazie 1000
    La materia è regolata dal codice civile. Gli articoli interessati vanno da 1490 al 1495. Cordiali saluti.

  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 25 Ottobre 2017, alle ore 12:41
    Ciao Lucky631, a quanto ha detto Pasquale aggiungo che le norme da lui citate sono applicabili nei confronti di chi ha venduto la nuda proprietà e non dell'usufruttuario. In tal caso puoi chiedere risoluzione del contratto, riduzione del prezzo, risarcimento.
    In generale, nei rapporti tra tra proprietario e usufruttuario le spese vanno ripartite secondo i criteri di cui agli artt. 1001 e seguenti c.c. In questo caso per chiedere la partecipazione all'usufruttuario dovresti vedere che se possono trovare applicazione quelle norme.
    Se vuoi una risposta più dettagliata ed approfondita sull'argomento, prova il servizio di consulenza a pagamento di lavorincasa su aspetti, legali, fiscali, condominiali di lavorincasa.it riguardanti la casa Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale

Notizie che trattano Nuda proprietà - 43445 che potrebbero interessarti


Richiedere un mutuo per la nuda proprietà: si può?

Mutui e assicurazioni casa - È possibile fare richiesta di mutuo per acquistare la nuda proprietà. Vediamo in quali casi e con quali modalità gli istituti di credito erogano il finanziamento

Nuda proprietà e intermediazione

Proprietà - La compravendita di una nuda proprietà come investimento per l'acquirente e come opportunità per il venditore di godere della casa, ma con qualche soldo in più in tasca.

Nuda proprietà: vantaggi e svantaggi

Proprietà - La nuda proprietà di un immobile o bene, rappresenta il suo valore venale decurtato dell'usufrutto, cioè del diritto di utilizzare il bene vita natural durante.

Agevolazioni prima casa e nuda proprietà: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si può usufruire delle agevolazioni prima casa se c'è nuda proprietà di altro immobile? Si evita la decadenza dai benefici con l'acquisto della nuda proprietà?

Viager: formula di compravendita immobiliare, come funziona?

Comprare casa - Il Viager è una vantaggiosa formula di compravendita immobiliare che prevede il pagamento di un acconto iniziale, detto bouquet, e di un vitalizio periodico.

Mutuo per liquidità, prestito vitalizio ipotecario, nuda proprietà: quali differenze?

Mutui e assicurazioni casa - Mutuo per liquidità, prestito vitalizio e nuda proprietà sono strumenti finanziari che consentono di monetizzare la propria casa. Vediamo quali sono le differenze

In che modo acquistare la nuda proprietà

Mutui e assicurazioni casa - Quali sono i motivi per acquistare la nuda proprietà di un immobile? Può il proprietario di una casa con usufrutto chiedere un mutuo alla banca? Le condizioni?

Il nudo proprietario non risponde degli abusi edilizi: cosa dice la Cassazione

Proprietà - La Cassazione afferma che il nudo proprietario non è penalmente responsabile per abuso edilizio se non era consapevole del fatto e non aveva dato il consenso.

Usufrutto: atto di donazione e sua revoca

Proprietà - Mediante donazione si può cedere l'usufrutto o donare la nuda proprietà con riserva di usufrutto per sè o per altri. Tale atto, a certe condizioni è revocabile.
REGISTRATI COME UTENTE
329.075 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//