Immobile in zona non comunale


Buongiorno,
saremo interessati a un immobile, ma abbiamo scoperto che è edificato in una zona ancora di "proprietà" di un consorzio di costruzione, tutti gli incartamenti sono predisposti ma non è ancora stata preso in carica ancora dal Comune di appartenenza.
L'illuminazione pubblica c'è, la nettezza urbana comunale passa ma non c'è ancora una cosa ufficiale.
Abbiamo il timore che se ci dovesse essere qualche rottura alla fognatura, strada, acquedotto di zona saranno gli abitanti della zona a doversi prendere in carico i lavori.
Esiste una regolamentazione nazionale?
Voi acquistereste una casa con queste condizioni?
grazie :)
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 13 Marzo 2018, alle ore 18:16
    Buongiorno, a mio avviso è bene studiare in maniera approfondita tutta la documentazione dalla quale si dovrebbe evincere con chiarezza se le strade sono del Comune. Riterrei di dare risposta positiva poichè esiste illuminazione pubblica e servizio della nettezza urbana.
    Ritengo opportuno alche appurare quali siano le imposte da pagare, soprattutto se si devono versare dei tributi al Comune.
    Ad ogni modo la situazione mi sembra alcunto complicata ed è assolutamente necessario munirsi di tutti i documenti relativi a terreno e immobile in questione.
    Saluti
    rispondi citando
REGISTRATI COME UTENTE
296.557 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.