Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2003-11-18 10:05:32

DIA lavori ristrutturazione 36%


Ros.marino
login
08 Ottobre 2003 ore 21:13 1
Ho appena fatto dei lavori di ristrutturazione consistenti nella demolizione della pavimentazione cortilizia della mia casa con rifacimento dell'impianto fognario della sola area cortilizia e la successiva posa in opera di nuova pavimentazione il tutto per circa 10000 euro. Prima dell'inizio dei lavori ho fatto la dovuta comunicazione all'ufficio imposte, però solo ora, per mia grande ignoranza, ho scoperto che dovevo allegare la D.I.A. che ovviamente non ho fatto. I lavori, poi, sono stati regolarmente fatturati con iva al 10%.
Rischio che l'ufficio imposte non mi riconosca la possibilità di portare in detrazione il 36%? Mi conviene provare a detrarre o arrendermi al danno fatto? Ed in più, senza la D.I.A. ho indebitamente fruito anche dell'agevolazione iva al 10%?? Grazie in anticipo per ogni risposta
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Novembre 2003, alle ore 10:05
    Non rischia nulla di tutto quanto esposto. Comunque Le consiglio di presentare anche in ritardo una DIA a sanatoria dei lavori eseguiti.
    Saluti

Notizie che trattano DIA lavori ristrutturazione 36% che potrebbero interessarti


SAL: Stato Avanzamento Lavori

Restauro edile - Gli Stati di Avanzamento dei Lavori, emessi periodicamente dal Direttore dei Lavori, sono fondamentali per liquidare gli importi pattuiti all?impresa esecutrice.

Contabilità lavori

Restauro edile - La contabilità di cantiere comprende varie operazioni tecniche e contabili per il regolare pagamento all'impresa degli importi pattuiti per l'esecuzione dei lavori

Pubblicato il regolamento attuativo del Codice Appalti su direttore dei lavori ed esecuzione

Leggi e Normative Tecniche - Approvato il decreto di attuazione del Codice degli Appalti che disciplina le funzioni di direttore dei lavori e direttore dell'esecuzione. Vediamo cosa prevede

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Libretto delle misure

Restauro edile - Il libretto delle misure si usa negli appalti per le opere pubbliche, per tenere traccia di tutti lavori effettivamente svolti, con relativi prezzi e quantità.

Direttore dei lavori

Restauro edile - Il Direttore dei Lavori è incaricato dal committente di verificare l'esecuzione delle opere a regola d'arte e la loro effettiva conformità al progetto autorizzato.

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Quando decade il permesso di costruire?

Leggi e Normative Tecniche - Permesso di costruire e inizio dei lavori: quali sono i termini per evitare la decadenza del titolo abilitativo. Ecco i chiarimenti del Tar della Valle d'Aosta.

Registro di contabilità

Restauro edile - Il registro di contabilità è uno strumento fondamentale per riassumere l'intera contabilizzazione del cantiere ed emettere gli stati di avanzamento dei lavori.
REGISTRATI COME UTENTE
328.349 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//