Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-08-04 14:37:20

Deposito cauzionale protegge solo il venditore?


Minja
login
04 Agosto 2007 ore 08:47 3
Ciao a tutti. Mia moglie e io abbiamo (finalmente) trovato un appartamento da acquistare, ci siamo rivolti all?agenzia immobiliare che lo vendeva e abbiamo fatto un deposito cauzionale.
Una volta ottenuto l?OK dalla banca per il mutuo, fissiamo la data del rogito.

Una settimana prima del rogito l?agenzia ci informa che il proprietario ha già concluso la compravendita con un altro acquirente. Addirittura, l?agente ?generosamente? ci passa il numero di telefono del proprietario per risolvere la questione direttamente con lui. Non vi dico che amarezza?

La mia domanda è: Il deposito cauzionale serve soltanto per proteggere il venditore, oppure entrambe le parti e che cosa mi consigliate di fare.

Grazie infinite
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Sabato 4 Agosto 2007, alle ore 10:54
    Il contratto preliminare è stato sottoscritto dal proprietario?

    Al fine di rendere maggiormente impegnativo il compromesso sottoscritto, l?acquirente consegna al venditore una somma di denaro, definita ?caparra?. Sia essa ?confirmatoria? o ?penitenziale?, viene normalmente consegnata all?atto della sottoscrizione del compromesso (o promessa di vendita).

    E? opportuno distinguere, nel dettaglio, le due tipologie di caparra esistenti.

    Caparra confirmatoria: rappresenta un anticipo sul prezzo d?acquisto dell?immobile.

    Essa viene versata, dall?acquirente, al momento della stipula del compromesso. Normalmente, l?importo si aggira intorno al 10-15% della somma stabilita per l?acquisto.

    In questo modo, entrambe le parti sono impegnate alla conclusione dell?affare. Qualora l?acquirente recedesse dall?affare, perderebbe la cifra versata; se a revocare l?impegno fosse il venditore, questi dovrà rimborsare all?acquirente il doppio della somma in questione. Quando sul compromesso si parla di caparra, senza definirne la tipologia, ci si riferisce sempre a quella confirmatoria.

    Caparra penitenziale: rappresenta la penale fissata dai contraenti in caso di inadempienza del contratto.

    Le parti concordano che una di esse (od entrambe) possano recedere dal contratto, pagando una determinata somma.

    Il recesso avviene per volontà unilaterale. La parte adempiente, in questo caso, non potrà richiedere né il maggior danno, né l?esecuzione del contratto.

    Se si desidera optare per tale tipologia di caparra, occorre comunicarlo in modo esplicito al momento della stipula del compromesso.

    In conclusione, controlla con attenzione il contratto che avete stipulato.

  • minja
    Minja Ricerca discussioni per utente
    Sabato 4 Agosto 2007, alle ore 13:07
    Ringrazio molto per la risposta;
    le cose sono andate così:

    Abbiamo fatto una proposta d?acquisto, inizialmente non accettata dal proprietario. In quel momento facciamo anche un deposito cauzionale (assegno attestato al venditore);
    Circa un mese dopo ci troviamo tutti in agenzia (agente, venditore e acquirente) e ci mettiamo d?accordo sul prezzo. Non viene firmato nulla, in quanto dovevamo ancora sentire la nostra banca per verificare la fattibilità del mutuo.
    Dopo la conferma della banca firmiamo un documento (non un contratto preliminare è più l?accettazione di un compromesso) in agenzia con l?agente, senza il venditore nel quale accettiamo di acquistare l?immobile al prezzo stabilito precedentemente.
    Fissiamo la data del rogito, e una settimana prima di tal data l?agenzia ci informa che il venditore ha già concluso la compravendita con qualcun altro.

    Siamo venuti a sapere che il venditore non ha firmato nulla soltanto ieri (parole di agente immobiliare).
    E? possibile che l?agenzia in questo caso non ha nessun obbligo (morale o materiale) verso di noi?

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Sabato 4 Agosto 2007, alle ore 14:37
    C'è stata molta superficialità da parte vostra.

    .... inizialmente non accettata dal proprietario ........ Non viene firmato nulla ...... firmiamo un documento (non un contratto preliminare è più l?accettazione di un compromesso) in agenzia con l?agente, senza il venditore .......

    Bei consigli che vi ha dato l'agenzia!!!

    Bravi voi a fornire un vostro assegno senza la firma del venditore!!!

    Insomma, avete fatto troppi errori.

    Probabilmente potreste portare in giudizio l'agenzia per il "danno" subito, ma ho molti dubbi che raggiungereste l'obiettivo.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img monibinis
Buongiorno,stiamo rifinendo i pavimenti della nostra casa e vogliamo qualcosa che sia attuale ma non vogliamo cadere nella trappola di una tendenza.Amo davvero i pavimenti...
monibinis 17 Ottobre 2021 ore 15:04 6
Img ilmerlo
Buongiorno a tutti,da qualche mese ho cambiato la WI-FI in casa installando un HUB TIM (L'ultimo che stanno fornendo ora quelli della TIM).Ovviamente ora che si ha bisogno della...
ilmerlo 17 Ottobre 2021 ore 00:21 5
Img angela notaro
Buongiorno.Devo vendere casa mia e devo costruire un muro che sulla pianta catastale è presente (io lo avevo buttato giù ma per vendere la casa deve essere uguale...
angela notaro 16 Ottobre 2021 ore 13:40 1
Img andreamagistrato
Scusate, forse non è il posto giusto, ho un problema con il mio copriwater che si muove in orizzontale: fa gioco da perno a perno e non è più saldo.Essendo un...
andreamagistrato 15 Ottobre 2021 ore 13:57 29
Img mariano piras
Salve, ho effettuato proposta di acquisto (accettata) per appartamento in condominio anni 60 da ristrutturare.La proprietà ha condiviso la planimetria catastale in formato...
mariano piras 14 Ottobre 2021 ore 14:41 1
REGISTRATI COME UTENTE
332.765 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//