Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-10-25 10:24:06

Atto precetto: da veri furbetti


Lucav22
login
23 Ottobre 2020 ore 14:45 3
Salve,
Ho una sentenza di primo grado contro, per finita locazione/morosità/manutenzione straordinaria e mi è stato dato lo sfratto con pagamento dei canoni (la storia è lunga, ma ci sono evidenti lacune che mi daranno ragione), ho fatto appello (Marzo 2020) ma questa non si è pronunciata alla prima udienza (8 Ottobre) in quanto il precetto non era arrivato ancora e quindi non ha tolto l'esecutività di primo grado in quanto non potevo paventare il periculum in mora con suddetto titolo esecutivo, la seconda udienza è stata fissata a febbraio ed ora il titolo esecutivo è arrivato subito dopo la prima udienza (4 giorni dopo) in appello e non prima e sono trascorsi 8 mesi dall'impugnazione in appello ed inoltre il precetto si basa solo sul pagamento dei canoni arretrati e non sullo sfratto.
Cosa posso fare?
Mi sfugge qualcosa?
Modificato il 23 Ottobre 2020 ore 14:47
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 23 Ottobre 2020, alle ore 17:15
    Buongiorno Luca, sono avvocato ma non mi è molto chiara la situazione processuale. Ha proposto opposizione al precetto, o ha solo appellato la sentenza del Tribunale?

  • lucav22
    Lucav22 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 23 Ottobre 2020, alle ore 21:44
    Ciao Nabor,cerco di spiegare il tutto dal principio. La locatrice mi chiama in causa per morosita' ed inzialmente mi invia una raccomanda ma mi dice di non prenderla in considerazione. Questa raccomandata conteneva solo una initmazione di rilascio poiche' il contratto sarebbe finito dopo 6 mesi ( cosa non vera poiche si era autorinnovato 4 4)) ma intolre vi era scritto che dovevavo provvedere al rifacimento del tetto come manutenzione straordinaria ma nessuan DIA o SCIA e' stata presenata a comune per confermare la loro raccomandat. Inoltre loro non hanno registrato il contratto ma solo per un anno (2013) mentre il tutto partiva dal 2008.A maggior ragione, noi pagavamo un parte in nero, non registrata su contratto ma il tutto documentato dalle quitanze (depositate). Noi vantavamo un credito cospicuo anche solo a aprtire dal 2013 al 2017. Fatto sta che la sentenza di primo grado, si e' proninciata previa mediazione obbligatoria dove la parte attrice non si e' presentata il che l'avrebbe resa nulla ma il giudice non ha tenuto conto di questo ne tanto meno le nostre richieste, ovvero:-respingere lo sfratto-resituzione dei canoni indebiatemnte percepiti piu la aprte dei canoni pagati negli anni in cui il contratto non e' stato registrato.Quindi il giudice ha condannato me a pagare i canoni non pagati, e a lasciare l immobile per il 24 marzo 2020 ore 9:00. Ora il COVID sembra aver rimandato il tutto, ma di tutto questo ho fatto richiesta di APPELLO, in quanto la sentenza di primo grado era una farsa per cio che ne e' scaturito quindi la prima udienza era stata fissata l 8 OTTOBRE 2020. L appello respinge la nostra richeista per annullare lo sfratto poiche' non vi era prova del periculum in mora ovvero bisognava presentare il titolo esecutivo e l atto di precetto che faceva provare l gravita' della nostra richiesta. Viene fissata la seconda udienza per febbraio 2021.il 20 Ottobre ricevo l atto di precetto per il solo pagamento dei canoni di locazione ma non dello sfratto, e leggendo, l avvocato della locatrice firma in data 12 Ottobre, l ufficiale giudiziale il 16. quindi subito dopo che la corte di appello si era espressa e non prima e allora mi chiedo perche non e' arrivato prima cosi provavo la gravita' del periculum in mora e facevo annulare la loro richiesta.Quindi adesso cosa devo fare? posso procedere i nqualche modo?

  • lucav22
    Lucav22 Ricerca discussioni per utente Nabor
    Domenica 25 Ottobre 2020, alle ore 10:24 - ultima modifica: Domenica 25 Ottobre 2020, all or 10:26
    Buongiorno Luca, sono avvocato ma non mi è molto chiara la situazione processuale. Ha proposto opposizione al precetto, o ha solo appellato la sentenza del Tribunale?
    La causa e' stata impugnata in appello ma prima di ricevere il precetto, puoi leggere il commento sopra

Notizie che trattano Atto precetto: da veri furbetti che potrebbero interessarti


Pignoramento immobiliare: cos'è e come funziona

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le regole per poter avviare una procedura di pignoramento immobiliare. Quando il creditore può attivarsi, come funziona e gli effetti dell'atto compiuto

Pignoramento da parte di Equitalia

Fisco casa - Equitalia, vale a dire l'agente di riscossione delle imposte e delle sanzioni, può agire pignorando i beni dei contribuenti, ma deve rispettare ben precise regole.

Come avviene il pignoramento immobiliare

Leggi e Normative Tecniche - Col pignoramento immobiliare si pignora un immobile del debitore per ottenere l'esecuzione forzata di un credito insoddisfatto, in virtù di un titolo esecutivo.

Bonus Prima Casa e immobili ad uso non residenziale, è possibile?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si può beneficiare del Bonus Prima Casa se all’atto di compravendita l’immobile è in ristrutturazione per modificarne la destinazione d’uso in abitazione civile?

Spese per la redazione delle tabelle millesimali

Ripartizione spese - Come va ripartita la spesa per il compenso del tecnico incaricato per la revisione delle tabelle millesimali? Una sentenza fornisce la risposta corretta.

Per individuare l'amministratore basta la deliberazione dell'assemblea

Condominio - S'ipotizzi che una persona debba far causa ad un condominio: a chi dev'essere notificato l'atto introduttivo del giudizio?

Pignoramento mobiliare nella casa del debitore

Proprietà - Il pignoramento mobiliare presso il debitore riguarda i beni mobili di cui il debitore ha disponibilità o che il terzo acconsente di esibire all'ufficiale giudiziario.

Quando è nullo l'acquisto di un immobile abusivo?

Comprare casa - Quali sono i rischi per chi compra casa se nell'atto di compravendita non viene fatta menzione dei titoli abilitativi? Cosa succede in caso di immobile abusivo?

Contraente non udente e lettura dell'atto notarile

Leggi e Normative Tecniche - Il non udente deve leggere l'atto notarile se la minorazione è tale da impedirgli di comprendere ciò che è stato scritto come manifestazione della sua volontà.
REGISTRATI COME UTENTE
335.246 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//