Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-10-16 12:11:53

Acquisto prima casa?!


Annalisa.81
login
27 Settembre 2018 ore 11:09 2
Ciao a tutto il Forum!
Vorrei delle delucidazioni sulle norme per l'acquisto con agevolazione prima casa perché online trovo info sui casi più comuni, ma non riesco ad individuare il mio caso specifico.
Vi spiego brevemente il mio caso:
Nel 1983 dopo il decesso di mio padre divento proprietaria per diritto di successione del 25% di un immobile (il restante 75% è di mia madre).
Nel 1998 mia madre decide di donarmi il suo 75% del medesimo immobile (mia madre non ha altri figli).
Nel 1986 mia madre acquista un immobile al 100% dov'è attualmente residente.
Oggi vorrei acquistare un immobile e poter godere delle agevolazioni per l'acquisto della prima casa.
Tutte e tre gli immobili citati si trovano nel medesimo comune.
Io e la mamma vorremmo inoltre provare a vendere l'immobile e per agevolarne la vendita abbiamo deciso di procedere alla risoluzione consensuale della donazione.
Così facendo torneremo ad essere proprietarie rispettivamente io del 25% e lei del 75% del medesimo immobile.
Io a quel punto proprietaria del 25% di un immobile ricevuto nel 1983 per diritto di successione posso usufruire delle agevolazioni per l'acquisto della prima casa per comprare un immobile sito nel medesimo comune del precedente?
Grazie mille per l'attenzione e per l'aiuto,
Annalisa
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 27 Settembre 2018, alle ore 19:14
    Ciao, a parte che non sono un'esperta, credo che il referente più appropriato per questa domanda potrebbe essere il notaio con cui faresti (immagino) la risoluzione della donazione ed il contratto di acquisto dell'immobile.
    La legge (DPR n. 131/1986, Tariffa I, art. 1), per quanto qui interessa, esclude il beneficio prima casa, tra l'altro, perchi è già proprietario di un immobile sito nel medesimo comune in via esclusiva o in comunione con il coniuge, o se l'ha acquistato con i benefici prima casa, anche per quota, in tutto il territorio nazionale. Forse bisognerebbe vedere se allora pagasti in maniera agevolata le tasse di successione. Inoltre, dal momento che va fatta una dichiarazione riferita al momento in cui si vende, immagino che se tu vendi prima la casa di cui sei proprietaria al 25% non dovresti avere problemi. Però è sempre meglio parlarne con l'esperto che ti seguirà.

  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 16 Ottobre 2018, alle ore 12:11
    Buongiorno un aspetto da chiarire a mio avviso è anche il luogo di residenza attuale ed eventualmente quello nuovo.
    Poi se per gli immobili posseduti anche in quota si è fruito delle agevolazioni. È da prenderr in considerazione inoltre la vendita entro un anno dell'immobile precedente.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img c.s.
Buongiorno, ho acquistato un immobile intestato solo a me come prima casa.Il mio compagno pagherà i lavori di ristrutturazione e vorrebbe detrarre le spese (io non le posso...
c.s. 17 Marzo 2021 ore 14:41 3
Img cristiana.za
Buongiorno,io e il mio compagno siamo già proprietari al 50% di due immobili ( io al 50% con mio fratello di un appartamento e lui al 50% con la madre di altra unità...
cristiana.za 11 Marzo 2021 ore 10:52 2
Img gennaroscarlato
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di delucidazioni sul credito d'imposta prima casa. Vi spiego la mia situazione...Nel novembre 2019 ho venduto casa (prima casa) e ho acquistato...
gennaroscarlato 04 Marzo 2021 ore 17:54 3
Img mek
Buongiorno, vorrei sapere se per la costruzione di una prima casa oltre ad avere IVA al 4 % ci sia la possibilità di affiancare il bonus costruzione garage che permette 6na...
mek 16 Gennaio 2021 ore 20:03 1
Img d8s4nha
Ciao a tutti! Sono un libero professionista - titolare di redditi esclusivamente derivanti da tale attività - che attualmente aderisce al regime forfetario, pertanto con...
d8s4nha 02 Dicembre 2020 ore 11:29 4
Notizie che trattano Acquisto prima casa?! che potrebbero interessarti


Come impugnare una donazione per lesione della quota legittima

Proprietà - Come l'erede tutela i propri diritti se il defunto ha effettuato donazioni in vita che riducono il patrimonio? Come impugnare la donazione con azione di riduzione

Successione e donazione immobili: il regime fiscale applicabile

Proprietà - Gli immobili ricevuti in eredità o in donazione sono soggetti a trattamenti fiscali diversi. Ecco una sintesi delle imposte da pagare e delle aliquote applicabili.

Immobile in eredità: quando è possibile il pignoramento

Proprietà - Secondo la Cassazione (sentenza n. 11638/2014) Equitalia può pignorare un immobile ricevuto in eredità anche per accettazione tacita ma occorre la trascrizione.

Preliminare di donazione: è valido?

Proprietà - Il contratto preliminare può essere utilizzato per vincolare una parte alla stipula di una donazione futura? Per la giurisprudenza la promessa di donazione è nulla

In quali casi è possibile revocare la donazione della casa al figlio?

Proprietà - Quando e come è possibile richiedere la revoca della donazione fatta dal padre al figlio. Quali sono i termini da rispettare e le regole previste dalla legge.

Nessun Bonus Ristrutturazione se l'erede mette in affitto l'immobile

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si perde l'agevolazione fiscale connessa agli interventi di ristrutturazione in caso di affitto dell'immobile ricevuto in successione. I chiarimenti del Fisco.

Quali sono le tipologie di donazione immobili?

Proprietà - Indiretta, modale, remuneratoria, a nascituro: ecco una guida sulle tipologie di donazione immobili esistenti nel nostro ordinamento e quando sono annullabili.

Donazione, successione e diritti del secondo coniuge

Proprietà - Per la Cassazione i diritti ereditari del secondo coniuge valgono anche nei confronti delle donazioni disposte dal defunto in periodo antecedente al matrimonio.

Usufrutto: atto di donazione e sua revoca

Proprietà - Mediante donazione si può cedere l'usufrutto o donare la nuda proprietà con riserva di usufrutto per sè o per altri. Tale atto, a certe condizioni è revocabile.
REGISTRATI COME UTENTE
328.347 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//