Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acquisto mansarda - 32502


Sarabg
login
01 Aprile 2011 ore 13:24 23
Buongiorno
devo acquistare da mia zia una mansarda completamente da ristrutturare e non so da che parte iniziare dal lato burocratico!!!!!!
devo prima andare dal notaio per l'atto di compravendita?
da dove devo iniziare???? poi una volta acquistata entro quanto dovrei ristrutturarla?

Grazie
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2011, alle ore 13:31
    Buongiorno Sara, ben tornata. La compravendita (a meno che non sia possibile una donazione) è propedeutica a tutto il resto, ovviamente. Prima di darLe indicazioni sul resto, dovrebbe chiarire se la mansarda è già abitabile.
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2011, alle ore 13:36
    Buongiorno a lei
    la mansarda è COMPLETAMENTE DA RISTRUTTURARE a partire dal tetto fino all'ultima piastrella!
    si trova al 3° piano senza ascensore e la richiesta fatta è di 50.000/55.000 ? senza garage.
    Mi sembra davvero alto il prezzo non crede?


    Quindi la prima cosa è l'atto di compravendita? il notaio mi dirà se c'è qualche ipoteca sopra o mi devo preoccupare io?

    Ultima cosa, mi scusi, mia zia è vedova con 3 figli ed ha la procura a vendere, con ciò non mi ritroverò magari in futuro con delle pretese dai figli/miei cugini?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2011, alle ore 21:26
    Il prezzo non mi sembra basso, obiettivamente, soprattutto se non c'è l'agibilità. La mansarda è in comunione ereditaria?
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 07:57
    Buongiorno
    mi scuso per il ritardo nel risponderle.

    dunque la mansarda fino a 10 anni fa era abitata, quindi credo che l'agibilità ci sia anche se, come detto, è da rifare completamente.

    la mansarda credo sia in comunione ereditaria in quanto mia zia è vedova con 3 figli, e non si sono ancora accordati su cosa rimane a chi...ma mia zia dice di aver fatto un atto con il notaio che lei può vendere quando vuole senza il permesso dei figli! questa cosa mi lascia moooolto perplessa:
    1) è possibile legalmente fare una cosa del genere?
    2) se l'acquistassi con questa delega (che ovviamente controllerò) in futuro i figli potrebbero vantare qualcosa sull'immobile?

    Ringrazio per il tempo dedicato
    rispondi citando
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 09:44
    Ammettendo quindi che sia abitabile, di quanti metri quadri si parla?
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 09:48
    Buongiorno
    di ca 70/80mq
    rispondi citando
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 10:30
    Dipende dalla zona ma 700 euro/mq circa, anche da ristrutturare non è forse poi così alto..
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 10:46
    Io pensavo di offrirle 40/45 mila euro non di più! viste le condizioni da rudere in cui si trova la mansarda!
    non c'è nemmeno un sanitario utilizzabile!

    ma poi, cosa che mi preme maggiormente, può mia zia avendo una procura a vendere (NON SO SE FIRMATA DAI FIGLI) vendermi la mansarda senza il consenso dei figli o senza ritrovarmi dei problemi quando dovranno spartire i beni?
    rispondi citando
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 11:52
    Ma attualmente è già cointestata anche ai figli?

    comunque io farei un giretto da un notaio tanto per avere anche un preventivo di spesa e tutte le info necessarie
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 15:01
    Se la zia ha la procura dei figli, il che dovrà essere verificato dal Notaio, le contestazioni sulla divisione dovrebbero in ampia parte essere evitate.
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 15:23
    Grazie per le gentili risposte!

    ho guardato anche su internet e, pur avendo la procura dai figli, (mi faccio dare la fotocopia della procura fatta dal notaio...) per evitare inconvenienti deve mandare una raccomandata ad ogni erede in cui specifica che mi vende x tot ? la mansarda e loro hanno tempo 60 gg per far valere il diritto di prelazione, passato il tempo io potrò comprarla senza incorrere in problemi!!!!!

    mi confermate tutto ciò?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 16:50
    La prelazione è quella prevista dall'art. 732 c.c.
    La notifica dev'essere effettuata da parte del coerede agli altri coeredi, se ve ne sono. Non ne abbiamo parlato, ipotizzando che tutti i coeredi avessero conferito procura alla madre (Sua zia).
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 17:03
    Mi perdoni ma non comprendo una cosa: se mia zia ha ricevuto procura dai figli per vendere non è necessaria quindi la notifica di alienazione ai coeredi? oppure si?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Aprile 2011, alle ore 17:23
    E' necessaria se vi sono altri coeredi, oltre a quelli che hanno conferito la Procura. Il conferimento della Procura rende superflua la notifica, purchè siano contenuti gli elementi essenziali del negozio da stipulare. La notifica, allo stato, serve solo per tacitare eventuali contestazioni, poco fondate, peraltro.
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Aprile 2011, alle ore 07:25
    Buongiorno
    grazie per la gentile delucidazione! e quali sarebbero gli elementi essenziali del negozio da stipulare? cosi quando mi farò dare la copia della procura controllerò che vi sia tutto il necessario affinché la mia compravendita non risulti problematica.
    Ma, secondo lei, pur non essendo necessaria la notifica xchè gli eredi sono solo loro, farei bene a farla fare lo stesso?
    Mi scuso per l'insistenza ma è l'acquisto della mia prima casa e vorrei essere sicura di non incorrere in disguidi futuri.
    Grazie per pazienza
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Aprile 2011, alle ore 08:49
    La notifica serve per evitare eventuali contestazioni future. Gli elementi essenziali del negozio, in questo caso, sono la descrizione del bene oggetto di compravendita, le parti (venditori/compratore), il prezzo.
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Aprile 2011, alle ore 09:30
    Ringrazio di cuore per la pazienza e le delucidazioni...
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Aprile 2011, alle ore 10:04
    Non c'è di che. Comunque, se la mansarda è un bene che proviene da comunione ereditaria, dovrebbe essere abbastanza semplice accertare chi siano gli eredi.
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Aprile 2011, alle ore 10:18
    Buongiorno
    ho scoperto una cosa in merito alla mansarda in questione:

    mia zia ha la procura a vendere ma NON SI SONO ANCORA SUDDIVISI LE PROPRIETA', è stata fatta la successione che indica mia zia ed i 3 figli legittimi eredi ma manca l'atto notarile nel quale si stabilisce cosa appartiene a chi!

    Quindi come può vendere qualcosa che non è ancora suo?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Aprile 2011, alle ore 11:27
    Vista così, se c'è l'atto notorio che attesta l'accettazione dell'eredità, e la procura è vendere è conferita da parte di tutti i coeredi, la suddivisione del ricavato non dovrebbe riguardare Lei.
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Aprile 2011, alle ore 14:14
    Buongiorno gentilissimo avvocato in milano...
    quindi avendo la procura a vendere firmata da tutti i coeredi mia zia può vendere anche se non si sono ancora divisi i beni quindi sono ancora in comunione ereditaria??????
    Grazie...
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Aprile 2011, alle ore 16:19
    La suddivisione del ricavato, in base alle rispettive quote ereditarie, e la vendita a terzi, ossia a Lei, sono due atti negoziali diversi ed indipendenti. Io non vedo ostacoli, se tutti i coeredi partecipano.
    rispondi citando
  • sarabg
    Sarabg Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Aprile 2011, alle ore 16:35
    Grazie!!!!!!!!!
    rispondi citando
Notizie che trattano Acquisto mansarda - 32502 che potrebbero interessarti


Progetto di due camerette con bagno in una mansarda esistente

Sottotetto - Da una mansarda con soffitto elevato sono state ricavate due camerette, un bagno e un ripostiglio senza modificare le aperture esistenti dell'involucro esterno.

Progetto di mansarda destinata a zona notte

Sottotetto - Come sfruttare al meglio una superficie mansardata? Vediamo il progetto di una mansarda configurata per ospitare la zona notte di un villino in campagna.

Come ricavare un vano abitabile da una mansarda

Sottotetto - Come sfruttare al meglio gli spazi di una mansarda abitabile creando simpatiche divisioni interne degli ambienti. Consigli degli esperti per l'arredo su misura.

Vivere in mansarda

Sottotetto - Affascinante e scenografica, la mansarda puo' diventare un locale molto piacevole e confortevole dove vivere, se arredata con cura e facendo attenzione alle sue peculiarita'.

Camino in mansarda

Sottotetto - Camino in mansarda. Volume esterno, che lascia spazio al living: in cartongesso, pietre laviche e legno. A confronto con torre-camino, che divide e riscalda l'openspace.

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio

Come ricavare un terrazzo in mansarda

Sottotetto - Di seguito illustro il progetto della realizzazione di un terrazzo all'interno di una mansarda: eliminando una camera da letto, si è ricavato un terrazzo vivibile.

Trasformare la mansarda in zona giorno

Sottotetto - Utilizzare la mansarda come zona giorno e zona relax. Fulcro del progetto la cucina, in grado di mimetizzarsi nel passaggio tra la zona pranzo e il soggiorno.

Tapparelle per mansarda, quale tipologia scegliere?

Sottotetto - Le finestre per mansarda devono essere dotate di schermature come le tapparelle, per filtrare la luce, mantenere la temperatura ideale e garantire la privacy.
REGISTRATI COME UTENTE
317.534 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE