Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Smorzare vibrazioni tetto in lamiera


Anonymous
login
24 Gennaio 2007 ore 14:57 2
Salve.
Come qualcuno avra' letto in questo topic: viewtopic.php?t=10805 ho preso un locale di 20 metri quadri con l'unica pecca di avere il tetto in lamiera. Il locale lo uso come sala prove per il mio gruppo, e vorremmo anche usarlo per effettuare delle registrazioni.

Abbiamo notato pero' che codesto tetto in lamiera e' un'autentica spina nel fianco, non solo per l'isolamento termico (di cui abbiamo parlato nel topic qui sopra), ma per le vibrazioni e il rumore che questo produce, sia quando suoniamo (soprattutto il basso elettrico), ma anche per il rumore della pioggia sulla lamiera. Il locale e' di metri 4x5, e la lamiera poggia, oltre che sulle 4 pareti perimetrali, anche su 2 grosse travi di acciaio.

Considerando che ci piacerebbe ridurre, oltre al rumore e alle vibrazioni, anche la dispersione termica, avevamo pensato di trattare la superficie del tetto con del bitume: secondo voi appesantirebbe abbastanza la lamiera riducendone le vibrazioni? E magari smorzerebbe un po' il rumore prodotto dalla pioggia? Si puo' trattare in questo modo una lamiera grecata?
Ci hanno chiesto 18? al metro quadro per la guaina bitumata: come vi pare il prezzo?

Avevo anche pensato a un'altra soluzione (che pero' servirebbe solo a smorzare le vibrazioni): usare delle travi di legno di 4 metri (da poggiare sotto alla lamiera parallelamente alle travi ufficiali esistenti) magari coperte da sopra di gomma, e avvitare la lamiera anche a queste travi ausiliarie, riducendo cosi' notevolmente la superficie di metallo libero di vibrare.
Come vi pare come idea? Potrebbe andare?

GRAZIE!!!
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 24 Gennaio 2007, all or 22:36
    Mi e' venuta un'altra idea: coprire la lamiera con del cemento, riempiendo gli "avvallamenti" del profilo della lamiera, fino ad arrivare al bordo superiore, magari usando delle tavole di legno come casseforme, da poggiare al bordo superiore della lamiera per fare in modo di posare il cemento nel modo piu' pianeggiante possibile.

    I problemi che mi vengono in mente sono:
    - ce la fa la lamiera (4x5 metri) a reggere il peso aggiuntivo, considerando che poggia sui muri e su 2 travi metalliche? Sarebbe opportuno montare altre travi da sotto?
    - basterebbe del normale cemento per questo tipo di applicazione all'esterno? Come reagirebbe questo alla pioggia, al sole...??
    - aderisce il cemento sulla lamiera o c'e' il rischio (vista la lieve pendenza) che scivoli via? Sarebbe opportuno fissare qualche pezzo di legno qua e la in ogni profilo in modo da dare degli appoggi al cemento?

    Vi sarei davvero grato se mi rispondeste presto (anche alle proposte del primo post), perche' dobbiamo trovare una soluzione il piu' presto possibile...
    Ciao!!
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 25 Gennaio 2007, all or 11:47
    Vi prego datemi dei pareri!!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img valeria_69
Ho ricevuto informazioni discordanti...La mia casa unifamiliare, sulla quale mi appresto a fare opere di consolidamento che potrebbero rientrare nel sismabonus, è in zona...
valeria_69 30 Settembre 2020 ore 08:34 2
Img francescavela
Ciao a tutti!Ho conosciuto il forum grazie a delle ricerche per l'arredo della mia nuova abitazione, che sto ristrutturando. Innanzitutto vi ringrazio, il forum è un'enorme...
francescavela 30 Settembre 2020 ore 01:03 5
Img xjej
Buongiorno, vi espongo il mio caso:edificio bifamiliare sul quale verrà realizzata manutenzione straordinaria. Si tratta di edificio al rustico accatastato in F/4...
xjej 29 Settembre 2020 ore 20:11 2
Img mellino
Sono il proprietario di un'edificio costituito da due unità immobiliari (una a piano terra e una al primo piano) distintamente accatastate e funzionalmente indipendenti e...
mellino 29 Settembre 2020 ore 17:13 3
Img massimogiannini
Leggendo il Decreto Rilancio deduco che un intervento di rifacimento e isolamento termico delle superfici orizzontali come un tetto e dei balconi sono fattibili con detrazione...
massimogiannini 29 Settembre 2020 ore 16:59 36
REGISTRATI COME UTENTE
317.010 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//