Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Scarico vasca


Roshdi80
login
29 Maggio 2006 ore 13:12 5
Ciao a tutti, ho appena rifatto il bagno e mi sembra che l'acqua della vasca ci metta un po' a scaricarsi.
Come si fa a capire se lo scarico è ben dimensionato o se ha problemi ?
Di che diametro dovrebbero essere i tubi di scarico della vasca ? Dovrebbero essere dello stesso diametro degli altri scarichi (bidet/lavandino ecc) o più grandi ?
Grazie
  • mset
    Mset Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Maggio 2006, alle ore 14:53
    Ciao roshdi,
    per quanto riguarda il tuo problema, il tubo di scarico che parte dalla vasca deve essere non inferiore ai 40mm, a meno che ad esso non ci sia collegato qualche altro elemento (es. lavabo).
    ma oltre al diametro, devi tenere conto anche della pendenza che è stata data al tubo (da cui deriva la velocità con cui l'acqua scorre via...).
    rispondi citando
  • roshdi80
    Roshdi80 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Maggio 2006, alle ore 15:30
    Ciao, intanto grazie per la risposta.
    Il tubo è 'singolo' ed è da 40, la pendenza non so, ho solo visto che la vasca ci mette un po' a vuotarsi .... ma questo in futuro puo' causare problemi (nel senso che se non c'è abbastanza pendenza è più facile ad otturarsi o è ininfluente ? )

    Grazie ancora
    rispondi citando
  • anto_pappa
    Anto_pappa Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Maggio 2006, alle ore 15:31
    Anche la pendenza esagerata è un problema. se ci mette solo tanto ma comunque vedi che l'acqua va via senza gorgogliare non dovrebbe essere un problema.
    rispondi citando
  • mset
    Mset Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Maggio 2006, alle ore 15:57
    Ciao, intanto grazie per la risposta.
    Il tubo è 'singolo' ed è da 40, la pendenza non so, ho solo visto che la vasca ci mette un po' a vuotarsi .... ma questo in futuro puo' causare problemi (nel senso che se non c'è abbastanza pendenza è più facile ad otturarsi o è ininfluente ? )

    Grazie ancora

    ri-ciao!
    la pendenza è importante quanto il diametro.
    la velocità dell'acqua deve essere di 0,6 m/s per evitare la separazione delle sostanze solide trascinate.
    ovviamente nessun idraulico si mette a fare i complicatissimi calcoli per arrivare ad ottenere quel risultato, ma con il vecchio ed infallibile metodo "ad occhio" un buon idraulico sa quale pendenza deve dare alla condotta di scarico.
    se si esagera con la pendenza (come sottolineato da anto_pappa) potresti sentire un fastidioso gorgoglio... ma niente di più!
    rispondi citando
  • luciano73
    Luciano73 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Maggio 2006, alle ore 16:37
    A quanto pare in questo bagno ti hanno combinato diversi scherzetti...

    a volte capita che il piastrellista (maldestro) sciacqua tutta la sua roba nella vasca dopo aver stuccato le piastrelle. siccome il sifone della vasca cosi come quello della doccia è in una posizione che non consente all'acqua di prendere velocità....

    se poi ci metti la scarsa pendenza o peggio ancora una contro-pendenza del tubo di scarico... siamo arrivati!

    ciao.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
REGISTRATI COME UTENTE
306.754 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie