Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Permesso di costruire scaduto


Avendo a disposizione una vecchia capanna con relativo terreno io e mia moglie abbiamo deciso qualche anno fa di effettuare una ristrutturazione procedendo alla demolizione e fedele ricostruzione così come imposto dalla legge.
Sono state naturalmente avviate tutte le pratiche necessarie e ci è stata rilasciata una SCIA nel Gennaio del 2011 per procedere con i lavori.
Abbiamo subito provveduto alla demolizione del vecchio fabbricato dopodichè, per motivi personali che non sto a spiegare, abbiamo dovuto rinunciare ai lavori per cui, adesso, abbiamo semplicemente un terreno senza alcun immobile edificato.
Ormai sono praticamente passati ben 4 anni e tutti i permessi sono decaduti.
Visto che abbiamo deciso di mettere in vendita il terreno come "edificabile" l'incaricato dell'agenzia immobiliare ci ha detto di informarci bene perché, considerato quanto sopra, potrebbe anche essere che, decorsi i termini, il terreno sia passato agricolo e quindi non sia più possibile edificarci sopra, tanto più che la vecchia capanna che vi risiedeva ora non c'è più.
E' possibile che possa verificarsi questa situazione?
  • minerva.
    Minerva. Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 12 Dicembre 2014, alle ore 19:09
    E' improbabile che il terreno diventi non edificabile in conseguenza ad una demolizione.
    Piuttosto, cercherei di chiarire col Comune la vostra posizione in conseguenza alla mancata ricostruzione. Questa posizione ovviamente passerebbe all'acquirente, che deve esserne consapevole.
    rispondi citando
  • alfa038
    Alfa038 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 12 Dicembre 2014, alle ore 19:19
    In realtà non penso che il terreno non possa continuare ad essere "edificabile" a causa della demolizione ma sostanzialmente perchè sono scaduti tutti i permessi senza alcuna richiesta di proroga da parte nostra.
    rispondi citando
  • minerva.
    Minerva. Ricerca discussioni per utente Alfa038
    Venerdì 12 Dicembre 2014, alle ore 19:27
    In realtà non penso che il terreno non possa continuare ad essere "edificabile" a causa della demolizione ma sostanzialmente perchè sono scaduti tutti i permessi senza alcuna richiesta di proroga da parte nostra.
    L'edificabilità non dipende dal fatto che si rispettino o meno i termini per una pratica edilizia. Sono questioni completamente disgiunte tra loro. La decisione di rendere un terreno edificabile o meno avviene molto più a monte, ovvero a livello di pianificazione urbanistica. Se il piano regolatore non è cambiato in questi anni, il terreno resta edificabile. Solo una variazione al piano regolatore può togliere l'edificabilità ad un'area.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img stevenv
Salve a tutti,avendo una gran confusione in testa forse data dal fatto che non ho trovato fin'ora persone veramente competenti chiedo a voi .......Rudere in campagna di circa...
stevenv 06 Settembre 2015 ore 18:20 1
Notizie che trattano Permesso di costruire scaduto che potrebbero interessarti
Imposta di registro e vendita di terreno con rudere

Imposta di registro e vendita di terreno con rudere

Fisco casa - In caso di vendita di terreno con rudere a fini edificatori, la qualificazione giuridica dell'atto ai fini della registrazione è di vendita di area edificabile.
Demolizione e ricostruzione

Demolizione e ricostruzione

Leggi e Normative Tecniche - La sentenza n. 13492 del 9 aprile 2010 afferma che la demolizione e successiva ricostruzione di un edificio equivale ad una nuova costruzione e non ad un intervento di restauro.
Detrazione per demolizione con ricostruzione

Detrazione per demolizione con ricostruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Possibilità di accedere alla detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie per chi procede con la demolizione e la ricostruzione di un edificio residenziale.

Bonus fiscali e Piano Casa

Normative - La Risoluzione 4/E del 4 gennaio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce che i bonus fiscali del 36% e del 55% possono essere richiesti anche per alcuni interventi previsti dal Piano Casa.

Demolizione e ricostruzione con rispetto di sagoma

Leggi e Normative Tecniche - La C. C. ha ribadito nel 2011, che gli interventi di demolizione e ricostruzione con sagoma diversa, non rientrano nella definizione di ristrutturazione edilizia.

Permuta immobiliare

Normative - Con il termine permuta si indica il trasferimento reciproco di cose o diritti da un contraente all'altro, senza il versamento di un corrispettivo in denaro.

Demolizione di opere abusive

Normative - Le costruzioni abusive ed il destinatario dell'ordine di demolizione alla luce di una recente pronuncia del Consiglio di Stato. Demolizione di opere abusive.

Ristrutturazione di ruderi e case diroccate

Leggi e Normative Tecniche - L'intervento di riqualificazione del rudere di un vecchio fabbricato può essere vantaggioso, ma è bene considerare anche altri aspetti.

Vendita dell'appartamento ma non dei beni comuni

Condominio - Un condomino possiede un appartamento ed un locale che usa come magazzino. Egli decide di vendere l'appartamento e si riserva la proprietà del magazzino.
REGISTRATI COME UTENTE
305.801 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Claber
  • Vimec
  • Faidatebook
  • Saint-Gobain ISOVER
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI