Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2017-10-17 00:12:39

Collinetta artificiale


Martinaspiga
login
15 Ottobre 2017 ore 00:30 5
Piccolo aiuto:
abbiamo un terreno di 7000 mq. il cliente ci ha chiesto una collinetta di circa 100 m altezza.
Che rapporti devo usare?
Cioè spalmare la pendenza in maniera tranquilla..per evitare una parete ripidissima...
Aiuto!






  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Domenica 15 Ottobre 2017, alle ore 11:53 - ultima modifica: Domenica 15 Ottobre 2017, all or 12:00
    Salve,
    l'idea è buona, ma penso che prima del rapporto per la pendenza, vada studiata un'idea progettuale mirata alle esigenze del committenteatte a soddisfare lo scopo di tale realizzazione.

    Ovviamente una volta ottenuti i molteplici consensi comunali per la modifica paesaggistica, permessi vari a costruire, eventuali allacci alle utenze.
    Si potrebbero interpellare Architetti paesaggisti x avere consigli e responsi in base alla zona , contribuendo così a migliorare tutto il contesto del territorio circostante.
    Saluti


  • bubuzzo
    Bubuzzo Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 16 Ottobre 2017, alle ore 11:00
    Non posso esimermi dal rispondere. Dunque la pendenza non è cosa difficile e più che calcoli complicati, necessita di un metodo empirico che adesso ti illustro. L'angolo di natural declivio cambia da terreno a terreno. Basterebbe disporre lo stesso terreno e con una pala creando un cumuletto di altezza di circa 60-70 cm. prendere l'angolo naturale e così ricostruirsi in scala la collinetta artificiale.Buon lavoro.


  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Bubuzzo
    Lunedì 16 Ottobre 2017, alle ore 12:01
    Non posso esimermi dal rispondere. Dunque la pendenza non è cosa difficile e più che calcoli complicati, necessita di un metodo empirico che adesso ti illustro. L'angolo di natural declivio cambia da terreno a terreno. Basterebbe disporre lo stesso terreno e con una pala creando un cumuletto di altezza di circa 60-70 cm. prendere l'angolo naturale e così ricostruirsi in scala la collinetta artificiale.Buon lavoro.
    Grazie.
    Quindi. servira' un analisi del terreno sottostante prima di fare un calcolo adeguato, non sull'immaginario

  • mircobinelli
    Mircobinelli Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 16 Ottobre 2017, alle ore 23:39
    Spiegaci qualcosa in più del lavoro cosa si aspetta il cliente?

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Mircobinelli
    Martedì 17 Ottobre 2017, alle ore 00:12 - ultima modifica: Martedì 17 Ottobre 2017, all or 00:15
    spiegaci qualcosa in più del lavoro cosa si aspetta il cliente?
    Salve,
    non si tratta di calcolo di pendenza o non pendenza, mezzi per il movimento, o riempimento del terreno, sbancare o non sbancare, quello che conta è il fine o per meglio chiarire, quale funzione o uso ne vorrà fare della collinetta e ciò lo potrà dire solo il committente.
    Saluti

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mrpep80
Buongiorno, sto effettuando dei lavori di ristrutturazione nel mio appartamento sito in una palazzina.Dopo aver depositato della sabbia nel cortile condominiale, sabbia che...
mrpep80 11 Marzo 2014 ore 17:52 1
Notizie che trattano Collinetta artificiale che potrebbero interessarti


Bonus facciate: confermato per il 2020 con limiti di spesa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus facciate: Detrazione del 90% per chi effettua la ristrutturazione della facciata dello stabile condominiale o della sua abitazione. Quali i limiti di spesa

Fiori rose

Giardino - Informazioni su piantagione, potatura, concimazione e cure in genere sui vari fiori di rose, da quelle a fiore reciso a quelle rampicanti o ancora rose lillipuziane.

Adobe, mattoni in terra cruda

Bioedilizia - L'adobe è una tecnica costruttiva antica, ecologica e sostenibile. Scopriamo inseme in cosa consiste.

Terreno per semenzaio

Giardino - Il mese di dicembre è il periodo ideale per prepararsi alle semine invernali, scegliendo innanzitutto un terreno per il semenzaio idoneo per la germinazione.

Come preparare un intonaco in argilla low-cost

Bioedilizia - Gli intonaci in argilla si possono realizzare comprando della terra pronta o riutilizzando quella scavata in cantiere, con le giuste quantità di sabbia e paglia.

Compost step by step, tutto quello che c'è da sapere

Pulizia casa - I rifiuti domestici come risorsa naturale per produrre concime, ecco il compost, un miscuglio organico che prevede la lavorazione dei nostri scarti alimentari.

Isolamento controterra

Impianti - Buoni isolanti e privi di condensa.

Malte fai da te

Fai da te Muratura - Gli impasti di inerti e leganti (le cosiddette malte) sono di vario tipo in funzione dei componenti e delle loro proporzioni. Ecco come vanno preparate in modo opportuno.

Acacia Dealbata: Mimosa

Giardino - Simbolo da piu' di mezzo secolo della Festa della Donna, e' uno dei primi fiori che fanno capolino con l'arrivo della primavera.
REGISTRATI COME UTENTE
328.349 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//