Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Tubi riscaldamento in area condominiale


Ciropostiglione
login
14 Dicembre 2016 ore 10:27 4
Salve,
abito in un condominio dove la signora al pian terreno per un problema all'impianto di riscaldamento ha dovuto ripristinare le tubazioni, ma invece di rompere in casa propria ha forato il pavimento ed è scesa nella zona cantinole e da li ha diramato i tubi fino a poi risalire di nuovo nella sua abitazione.
Volevo chiedere se tale intervento è lecito senza la richiesta al condominio.
L'amministratore dice che l'uso dei muri per il passaggio dei tubi è consentito.
Saluti
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 14 Dicembre 2016, alle ore 15:35
    Salvo che il regolamento non dica diversamente, l'intervento sulle parti comuni da parte del singolo condomino (ovviamente è soggetto a limiti, ma) non deve essere previamente comunicato nè quindi previamente autorizzato.
    rispondi citando
  • ciropostiglione
    Ciropostiglione Ricerca discussioni per utente Svevavolo
    Mercoledì 14 Dicembre 2016, alle ore 15:45
    Salvo che il regolamento non dica diversamente, l'intervento sulle parti comuni da parte del singolo condomino (ovviamente è soggetto a limiti, ma) non deve essere previamente comunicato nè quindi previamente autorizzato.
    Grazie della tempestiva risposta, quindi a parte la richiesta al condominio è possibile utilizzare queste aree comuni, in teoria se avessi un problema simile potrei uscire con i tubi nel pianerrottolo di casa e rientrare senza problemi. ?
    rispondi citando
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente Ciropostiglione
    Mercoledì 14 Dicembre 2016, alle ore 20:33
    Grazie della tempestiva risposta, quindi a parte la richiesta al condominio è possibile utilizzare queste aree comuni, in teoria se avessi un problema simile potrei uscire con i tubi nel pianerrottolo di casa e rientrare senza problemi. ?
    Mi spiego meglio e preciso: il semplice uso della cosa comune non deve essere preavvisato (art. 1102 c.c.) ma deve rispettare dei limiti (come la destinazione della cosa, il pari uso altrui della cosa comune, la sicurezza etc.). Se per fare un'opera a casa mia o nella parte di bene comune a me in uso esclusivo o individuale faccio qualcosa che può danneggiare le cose comuni devo avvisare l'amministratore (art. 1122 c.c.). L'uso dei muri per farci passare dei tubi di per sè non va preavvisato. Se però per fare lavori a casa mia posso fare danni alle cose comuni devo preavvisare. La questione va vista caso per caso.
    rispondi citando
  • floriana89
    Floriana89 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 19 Dicembre 2016, alle ore 12:27
    Anche io avevo questo dubbio, grazie
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sergio.av
Buonasera,ho acquistato un appartamento con veranda (condonata) rimuovendo la controsoffittatura in legno dalla veranda è emerso che la montante dell'acqua condominiale la...
sergio.av 08 Settembre 2014 ore 23:09 1
Notizie che trattano Tubi riscaldamento in area condominiale che potrebbero interessarti
Tubi Radianti

Tubi Radianti

Impianti - I tubi radianti sono dei generatori di calore che funzionano a gas, la combustione del gas avviene all'interno di tubi in acciaio ed irraggiano con pannelli.
I rimedi antigelo per contatori e tubi a prova di Burian

I rimedi antigelo per contatori e tubi a prova di Burian

Impianti idraulici - Con l'arrivo di Burian le temperature in Italia hanno avuto un brusco calo. Ecco in che modo proteggere contatori e tubi dell'acqua dal rischio di congelamento.
Condominio 4.0: un convegno sulle nuove opportunità relative al mondo condominiale

Condominio 4.0: un convegno sulle nuove opportunità relative al mondo condominiale

Leggi e Normative Tecniche - Condominio 4.0: un convegno organizzato da Harley&Dikkinson a Roma per fare una analisi su tutte le opportunità lavorative relative alla gestione condominiale.

Distanza dei tubi dal confine

Leggi e Normative Tecniche - Le tubazioni di acqua, gas e simili devono essere poste ad almeno un metro dal confine. Quando si applica questa norma? Qual è il ruolo dei regolamenti locali?

Tubo per alte temperature e pressioni

Impianti - Nella realizzazione di un  impianto termoidraulico si presenta la necessità di utilizzare tubazioni in grado di resistere a temperature e pressioni particolarmente

Bonus ristrutturazioni per il condominio minimo: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Possibile per i condomini di un condominio minimo portare in detrazione le spese per lavori di ristrutturazione su parti comuni. Cosa dice l'Agenzia delle Entrate

Condòmini sempre più esposti ai creditori del condominio

Parti comuni - Qualora i creditori del condominio siano insoddisfatti sono pignorabili le quote del singolo condomino anche se non moroso. Le novità della Corte di Cassazione.

Condominio minimo: spese urgenti e rimborso

Ripartizione spese - Nel condominio minimo, così come in una normale compagine, le spese urgenti possono essere rimborsate solamente nel rispetto dell'art. 1134 cc.

Risanamento camini e canne fumarie

Impianti di riscaldamento - Incompatibilità dei vecchi camini e delle vecchie canne fumarie con i nuovi generatori di calore e tecniche adottabili per il loro risanamento e riutilizzo.
REGISTRATI COME UTENTE
306.727 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie