Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2009-08-07 11:05:28

Terrazzo abusivo o non accatastato ? - 26028


Francescoam
login
05 Agosto 2009 ore 14:08 2
Dopo 30 anni dall'acquisto dell'appartamento l'attuale proprietario del box sottostante il mio terrazzo a livello mi fa presente che detto terrazzo non è accatastato. Ho fatto verifiche al catasto e dalla planimetria infatti non risulta. Nel rogito stipulato 30 anni fa però è citato il terrazzo ed anche nel rogito del precedente proprietario che aveva acquistato direttamente dai costruttori dello stabile, cosi come anche nel regolamento di condominio. Faccio presente che il palazzo si trova Roma ed è stato costruito negli anni 50 e il box e il terrazzo a livello sono stati costruiti qualche anno dopo.
Successivamente il box dovrebbe essere stato condonato al precedente proprietario. Ora però siccome l'attuale proprietario si lamenta per delle infiltrazioni di acqua piovana e conseguente umidità sulle pareti verticali del box, a diverse altezze, tranne che sul soffitto dove non ha riscontrato alcun problema, vorrebbe che io rifacessi la pavimentazione comprensiva della guaina intermedia per l?impermeabilizzazione del terrazzo, senza però voler partecipare alle spese. A Giugno ho visionato il box e risultavano delle macchie scure solo sulle pareti verticali ma successivamente a Luglio non risultava alcuna umidità o macchie o danni permanenti. Se non dovessi intervenire in merito mi citerà per i presunti danni subiti e minaccia di farmi demolire il terrazzo in quanto abusivo.
Come posso risolvere la questione?
Inoltre vorrei sapere se, dopo aver visionato il progetto edilizio al Comune di Roma, detto terrazzo non dovesse risultare presente su alcun documento sarà da considerare abusivo o solo non accatastato e se e come dovrò regolarizzare la questione.

Grazie.
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 5 Agosto 2009, alle ore 15:09
    Dipende, se manca solo l'accastamento allora sarà sufficiente una semplice variazione dei dati catastali dell'immobile.
    Da quello che ci scrive, questa è l'ipotesi più probabile visto che si tratta di un bene individuato sia negli atti di compravendita che nel regolamento condominiale.
    In tal caso, a parte l'evidente difformità della situazione reale da quella catastale, si tratta di una normale situazione in cui vanno verificare le cause del danno, provvedere all'eliminazione delle stesse ed alla ripartizione delle spese secondo le norme di legge che in tal caso andrebbero individuate nell'articolo 1126 c.c. (rifacimento lastrico solare di uso esclusivo).
    Se invece il terrazzo è abusivo, una volta che la pubblica amministrazione ne viene a conoscenza, può ordinarne la demolizione in qualsiasi tempo.

  • francescoam
    Francescoam Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 7 Agosto 2009, alle ore 11:05
    Grazie dell'informazione.
    A settembre potrò vedere se esiste qualcosa nel progetto edilizio al Comune. Nel caso non ci fosse nulla mi hanno detto per per le opere costruite prima del 1967 forse ci sono delle agevolazioni e che potrei fare una dichiarazione di quando è stato costruito (circa nel 1955), sempre facendo una Dia a sanatoria. E' vero?
    Non si potrebbe inoltre ipotizzare l'usucapione ?
    Grazie.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fr75
Buongiorno a tutti.Sono proprietario di un appartamento in cui vive un inquilino in affitto, all'interno di un condominio in un comune dove vige la raccolta differenziata porta a...
fr75 04 Luglio 2022 ore 16:24 2
Img birbone
Salve vorrei installare un climatizzatore con pompa di calore per risparmio energetico. Allo stesso tempo ho necessità di cambiare la cameretta a mia figlia. Ho letto che...
birbone 04 Luglio 2022 ore 13:51 2
Img saulgoooodman
Buongiorno,Chiedo consiglio a voi in quanto ho acquistato un appartamento che è stato ristrutturato circa 10 anni fa.Ho necessità di rifare a nuovo il bagno per...
saulgoooodman 04 Luglio 2022 ore 12:50 3
Img maujack
Salve,dobbiamo rifare il tetto di una parte di condominio.Questo tetto serve a copertura totale di una unità, che si trova al primo e unico piano.Al pianterreno c'è...
maujack 04 Luglio 2022 ore 12:34 2
Img signorbini
Facendo un buco esplorativo in una parete interna non portante, ho fatto questa foto, il mattone è vuoto e circa 20 di larghezza e 40 di lunghezza ma non capisco come possa...
signorbini 04 Luglio 2022 ore 12:18 3
REGISTRATI COME UTENTE
338.947 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//