Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2011-01-25 16:31:35

Rifacimento isolamento lastrico


Morken
login
24 Gennaio 2011 ore 20:58 4
Se in condominio si decide si ristrutturare il lastrico, ricostruendo lo strato isolante, dal momento che ci sono infiltrazioni, e quindi si delibera di rifare la mantovana dell'immobile, la spesa va ripartita per millesimi generali oppure 50% quelli dell'ultimo piano, e il resto per millesimi?
  • stafflavorincasa
    Stafflavorincasa Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Gennaio 2011, alle ore 21:26
    Innanzitutto non hai specificato se il lastrico in oggetto è in "uso esclusivo" a qualche proprietario o è semplicemente bene comune che fa da tetto all'edificio.

    Comunque, se il lastrico è semplicemente tetto, la spesa va ripartita in base ai millesimi di tutte le unità immobiliari sottostanti, ai sensi del 3° comma dell'art. 1123 del Codice Civile.

    Se invece il lastrico è in uso esclusivo ad un proprietario, la spesa si suddivide secondo l'art. 1126: 1/3 al proprietario, 2/3 a tutti i sottostanti.

    Al "solito" link trovi tutti i riferimenti con precise esemplificazioni di casi particolari:

    http://www.condomini.altervista.org/LastricoTerrazze.htm

  • morken
    Morken Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Gennaio 2011, alle ore 23:17
    Ti ringrazio per la puntuale risposta.
    HO difficoltà a rispondere invece alla tua richiesta di maggiori dettagli: quando può definirsi di uso esclusivo il lastrico? occorre necesssariamente che il titolare dell'ultimo piano sia il solo a potervi accedere dalla soffitta che si apre direttamente sul lastrico?

  • stafflavorincasa
    Stafflavorincasa Ricerca discussioni per utente
    Martedì 25 Gennaio 2011, alle ore 07:11
    Il lastrico potrebbe essere in "uso esclusivo" anche ad altro proprietario, non necessariamente il proprietario dell'unità immobiliare direttamente sottostante.

    L'uso esclusivo è certificato da un reale diritto di proprietà, normalmente inserito nel rogito.

    Se il lastrico stesso non fosse praticabile, ma solo accessibile per eventuali interventi o accesso alle antenne (es. parapetti) è difficile che risulti in uso esclusivo.

  • morken
    Morken Ricerca discussioni per utente
    Martedì 25 Gennaio 2011, alle ore 16:31
    Ti ringrazio!

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lorenzo fragale
Salve,siamo una giovane coppia che sta comprando un appartamento ancora in costruzione, esso si trova al primo piano su due, all'inizio pensavamo che fosse facile progettare e...
lorenzo fragale 24 Giugno 2021 ore 15:32 9
Img yelnipeto
Ciao,attualmente sto scrivendo la mia tesi sul design del mobile utilizzato come sperimentazione per l'architettura.Nel corso del XX secolo sono stati numerosi gli architetti che...
yelnipeto 23 Giugno 2021 ore 10:16 1
Img gioe
Buongiorno,con riferimento all'offerta Superbonus 110% , è possibile fare rientrare nella cessione i costi di uno studio associato che si occupa solo di consulenza in...
gioe 22 Giugno 2021 ore 20:51 1
Img andrea&noemi
Buongiorno a tutti,dobbiamo demolire una porzione di una cascina in campagna in provincia di Cuneo ma purtroppo hanno utilizzato delle coperture di Ethernit e sto cercando...
andrea&noemi 22 Giugno 2021 ore 12:40 1
Img d8s4nha
Ciao a tutti!Sono alle prime armi in materia di ristrutturazione di un bagno.L'idea da realizzare è abbastanza chiara, ma la confusione sui prodotti su cui puntare è...
d8s4nha 22 Giugno 2021 ore 10:25 5
REGISTRATI COME UTENTE
330.427 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//